Impostare termostato con caldaia pellet - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impostare termostato con caldaia pellet

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Impostare termostato con caldaia pellet

    Buongiorno, ho installato da una decina di giorni una caldaia a pellet Thermorossi da 54 kw abbinata ad un puffer da 1000 l che andra a scaldare 3 appartamenti da 90-100 metri quadrati ognuno, con bassa coibentazione, in zona costiera toscana. La mia domanda é questa: i tre appartamenti sono abitati più o meno dalle 17 del pomeriggio fino alle 8 di mattina, cone mi conviene impostare i termostati? Imposto delle fasce orarie ad esempio dalle 5-8 e 17-20, oppure è più conveniente impostare una temperatura per il giorno e una per la notte? Considerato anche che sono appartamenti che hanno una notevole dispersione di calore. Grazie

  • #2
    È molto più conveniente impostare due temperature diverse giorno/notte. Ad esempio 20/21 di giorno e 17/18 di notte.

    Commenta


    • #3
      Ciao Lagronomo....

      Direi di tenere un temperatura minima sotto la quale non scendere (es.16/17°C); poi puoi impostare delle t°max (es. 20/21°C) per le ore in cui si vive e una t°notte" (es.18°C). Considera sempre che c'è un'inerzia da conteggiare, intesa come tempo di entrata a regime di t° dell'impianto.
      Quindi se al mattino si vogliono i 20/21°C al risveglio, si dovrà calcolare quanto tempo prima occorre accendere l'impianto per arrivare alla T° desiderata.

      Saluti
      Se il destino è contro di noi, peggio per lui.​

      Commenta

      Attendi un attimo...
      X