Caldaia Laminox e scadenza conto termico - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Caldaia Laminox e scadenza conto termico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Caldaia Laminox e scadenza conto termico

    Buona sera, seguo da qualche anno le discussioni nel forum ed oggi ho bisogno di un consiglio: mi hanno proposto di sostituire la caldaia a gas (una Vailant del '95) con una caldaia a pellet mod. Hidra 31 della Laminox con un bollitore doppia serpentina Plus Base da 300 litri con cui produrre acqua sanitaria e riscaldare tramite i vecchi termosifoni in ghisa (originali anni 70). Dato che il conto termico scade a giorni devo decidere subito se acquistare.

    I miei dubbi sono

    1. è funzionale sostituire la caldaia a gas (che funziona da sola) con un sistema che richiede comunque un intervento frequente se non quotidiano?
    2. cosa pensate della caldaia che mi hanno proposto?
    3. si ha veramente un abbattimento dei costi? Secondo il tecnico dovrei spendere 4/500 € per il pellet l'anno, può essere?
    4. mi hanno preventivato il tutto a 13.000 iva inclusa chiavi in mano

    Per l'ultimo punto mi rendo conto che da questi pochi elementi non è facile stabilire se il prezzo è giusto, mi basterebbe sapere se è "stonato". A me è parso alto.

    Per completare il quadro posso dire che la mia abitazione è una casa bifamiliare di 120 mq / 384 mcubi, muri con intercapedine senza isolanti o cappotti, finestre nuovissime in pvc con doppio vetro con gas argon, cassonetti coibentati. Sono nelle colline abruzzesi e in casa siamo in 4. Inoltre occorrerà installare una canna fumaria di circa 10 metri di altezza da posizionare all'esterno.

    Spero di aver fatto un quadro chiaro e di non essere stato troppo prolisso.

    Se qualcuno è in linea per favore mi risponda subito, domani devo decidere.

    Grazie a tutti per l'aiuto (anche solo morale)

    Roberto

  • #2
    1- dipende, se non vuoi far fatica paga il gas, se vuoi risparmiare paga il pellet
    2- una caldaia come tante
    3- rispetto al gas metano risparmi circa 35/40%, dipende cmnq dal prezzo a cui paghi il pellet. Quanto spendi ora a metano?
    4- 13000 di cosa ?

    cosa centra il titolo "scadenza conto termico" ? con il metano, non puoi farlo
    riscaldamento a biomassa e PDC
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

    Commenta


    • #3
      Grazie per la velocità nella risposta, quindi passo a precisare:

      1. voglio risparmiare
      2. ok
      3. pago il gas 0.82 €/mc, il consumo annuo è di circa 1228 mc di metano
      4. 13.000 sono Euro

      saluti

      Roberto-

      Commenta


      • #4
        forse non ci siamo capiti: 13.000 lo sò bene che sono euro, ma di cosa ?????

        se consumi 1228 m3 di metano, consumerai circa 20/25 ql di pellet
        quindi se ora spendi circa 1.000 euro, dopo ne spenderai circa 600
        chi ti ha proposto di spendere 13.000 euro è un pò "volpone".....
        nel tuo caso, al max devi spendere 4/5.000 euro, altrimenti non ti conviene neppure.

        ripeto, come detto sopra, tu non puoi fare conto termico, quindi non devi decidere per domani o chissà quando.
        riscaldamento a biomassa e PDC
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta


        • #5
          13000 €.? caldaia e boiler..??

          sinceramente per quel prezzo trovi caldaie super... non conosco la laminox peró credo che ci sia molto di meglio..
          per farti un esempio che credo, almeno come caldaia siamo agli stessi livelli. mio cognato ha acquistato una edilkamin atlanta 33; termosifoni e termoarredi (tot.13 pezzi) in acciaio con colori personalizzati che costano un'ira di Dio. tipo 600 € in media a pezzo; boiler da 200 lt doppia serpentina; 13 testne termostatizzabili e varie cose e ha speso 14.000 €. instalazzione caldaia e montaggio termosifoni..
          non saprei ma mi sembra sia esagerato il prezzo che ti hanno fatto.. a occhio e croce ci saranno 5/6000 €. di prezzo per il materiale il resto..?

          dimenticavo.. pure lo scaldino a gas elettronico ad aria forzata che costa 650 €...
          Ultima modifica di aldo55; 28-12-2016, 23:06.
          Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

          Commenta


          • #6
            Pardon, € 13000 iva inclusa sono per l'impianto chiavi in mano comprensivo di caldaia, bollitore, canna fumaria, raccordi e tubi vari, gestione delle pratiche, installazione, tre visite del tecnico nei primi due anni ecc. Vorrei capire se questa somma è proporzionata a quello che mi fornirebbe. Considera che essendo l'installazione laboriosa a causa di alcune particolarità del locale caldaia ha già messo 1000€ in più, di solito fornisce questi prodotti a 12.000€.

            Forse non ho usato il termine giusto parlando di conto termico. questo è il prospetto economico che mi ha fatto:

            spesa: € 13000,00
            rimborso € 5600,00 (che ricevere in circa 120 giorni dal collaudo)

            sulla somma rimanente posso usufruire del credito d'imposta per il 65% in 10 anni

            Effettivamente il rapporto costo/risparmio mi suonava stonato tanto che mi era anche venuta l'idea di cambiare la vecchia Vailant con qualcosa di più efficiente, anche se il mio idraulico si oppone fermamente, dice che caldaie come questa non ne fanno più.

            p.s. il conto termico è per la caldaia a pellet che mi ha preventivato.

            Il
            Ultima modifica di DIDOROBERTO; 28-12-2016, 23:21.

            Commenta


            • #7
              Ciao Aldo55, sono d'accordo con te. Oggi, ragionandoci su e facendo il conto della serva guardando i prezzi su internet, ho realizzato che il prezzo giusto dovrebbe essere sugli 7/8500 € però non essendo un addetto ai lavori ho preferito approfondire.
              Ultima modifica di DIDOROBERTO; 28-12-2016, 23:20.

              Commenta


              • #8
                mah.. prima avevo una fiat tipo dell'86 consumava un botto ed era scomoda, senza servosterzo, abs e senza clima..
                dopo son passato all'alfa 156.. consumi dimezzati, servizi e accessori che ti sognavi, assistenza alle sbandate, clima, etc..etc..

                cambia idraulico..
                Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da DIDOROBERTO Visualizza il messaggio

                  spesa: € 13000,00
                  rimborso € 5600,00 (che ricevere in circa 120 giorni dal collaudo)

                  sulla somma rimanente posso usufruire del credito d'imposta per il 65% in 10 anni
                  farlocco !!
                  tutte BUGIE !!!!!
                  cosa si fa pur di imbrogliare le persone..........

                  tu puoi fare il 50% di detrazione in 10 anni, oppure il 65% sempre in 10 anni presentando una pratica per miglioramento efficienza energetica.

                  assurdo, vergognoso, improponibile... che alcuni "pagliacci" girino a proporre certe fandonie.
                  scusa lo sfogo, ma è ora di finirla di bidonare i clienti.
                  l'unico onesto è il tuo idraulico, che ti consiglia di tenere ciò che hai (visti i consumi che hai ora)

                  fai una bella cosa: proponi a questo truffaldino di firmarti un "contrattino" che se non ricevi dallo stato quanto promesso, te li darà lui di tasca propria...vedrai come scappa a gambe levate



                  tu sei in zona metanizzata e hai caldaia a metano, quindi puoi fare conto termico SOLO se sostituisci un generatore a biomassa
                  i soldi li prendi in accredito dopo 90 gg dal contratto GSE se sotto i 5.000 euro, se sopra in un anno.
                  se fai conto termico, escludi qualsiasi altra detrazione
                  in qualsiasi caso tu sei zona metanizzata e non hai biomassa installata, quindi il conto termico non lo fai.
                  manco la legge conosce sto "venditore di fumo"
                  Ultima modifica di Dott Nord Est; 28-12-2016, 23:33.
                  riscaldamento a biomassa e PDC
                  Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da aldo55 Visualizza il messaggio
                    cambia idraulico..
                    aldo !!!!
                    roberto spende ora 1.000 euro di metano....... quindi cosa risparmierebbe alla fine ?

                    ma dico, hai visto tutte le ca@@ate che gli ha proposto il venditore ?
                    riscaldamento a biomassa e PDC
                    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                    Commenta


                    • #11
                      Dai Dott.Nord Est, non ti incaaacchiare, soprattutto con Aldo55.


                      Domattina, prima di tutto chiamo il mio idraulico così lo faccio contento, poi chiamo il tipo e gli dico che non se ne fa nulla.

                      Comunque grazie infinite per la collaborazione, sono in debito con voi per 13000 caffè. Se passate da queste parti fate un fischio e metto su la moka.

                      Commenta


                      • #12
                        no..no.. il mio riferimento non era tanto per la convenienza o meno ma per il fatto della battuta "che caldaie come quelle non ne fanno più"..
                        ci sono innovazioni anche per le caldaie a gas, senza spendere così tanto.. ma sicuramente funzionano e rendono molto meglio delle vecchie concezioni..
                        Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                        Commenta


                        • #13
                          mica sono incacchiato con Aldo, anche perchè ci conosciamo bene
                          mi incacchio con il tuo venditore che "infetta" il settore, con proposte truffaldine.... e poi è tutto il settore a rimetterci
                          riscaldamento a biomassa e PDC
                          Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                          Commenta


                          • #14
                            tranquillo Roberto.. dott. non se la prende con me.. lo conosco bene e sa anche della mia inesperienza sull'argomento..
                            i confronti sono sempre costruttivi..
                            comunque ci sono altre soluzioni oltre a quelle proposte a te.. devi solo trovare gente compoetente e onesta che ti fa pagare il giuston per quello che ti da..
                            Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                            Commenta


                            • #15
                              Ne 2014 ho ristrutturato casa, tolto il camino e messa una piccola stufa a legna, cambiate le finestre e i cassonetti e avrei voluto mettere una caldaia a pellets. Poi ho desistito perché, pur da profano, mi sono reso conto che tra le ditte che ho contattato c'era molta improvvisazione e poca competenza. A quel punto ho preferito aspettare a fare un acquisto così importante (si parlava di circa 8000€) e vedere prima cosa succedeva con i nuovi infissi e la stufa. Effettivamente ho avuto una diminuzione dei consumi.. Ho controllato al volo una bolletta precedente alla ristrutturazione e il consumo di gas era di 1737 mc/anno contro i 1228 attuali, con un risparmio del 30% (se il sonno non mi ha fatto sbagliare il calcolo).

                              inoltre la casa ha acquistato una migliore vivibilità, anche a parità di temperatura c'è un benessere maggiore. Non so se sono riuscito a spiegare il concettto

                              Commenta


                              • #16
                                Aldo, avevo capito che era una discussione tra amici e che il Dott.Nord Est si era solo infervorato (ammazza che paroloni che mi vengono) nella discussione

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X