solarfocus elegance 24 ventola intasata - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

solarfocus elegance 24 ventola intasata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • solarfocus elegance 24 ventola intasata

    Ciao a tutti,mi si presenta un incoveniente e mi viene segnalato sul display della caldaia che c'è un problema di ventola,verifico secondo istruzioni,e mi accorgo che dai test la ventola non gira proprio,quindi provo ad aprire lo sportello laterale e già aprendo mi accorgo che c'è tanta polvere nera per terra,vedere ultima foto,quindi mi viene il duddio che questa sia collocata dentro il vano ventola,cosi ho tolto le viti che tengono il blocco ventola e come si evince dalla terza foto è stracarica di questa polvere,prendo un aspiratore e dopo aver ripulito tutto,rimonto e faccio ripartire,ventola che gira liberamente e caldaia che riparte,ora io CREDO che tutta questa polvere nera,sia depositata su tutta la canna fumaria,come si vede anche nella cima della canna. DOMANDA quale potrebbe essere la causa di ciò? Il pellet? mi sembra cosi strano che così tanta polvere possa accumularsi sino ad intasare la ventola e oltre.sono un po preoccupato e vorrei risolvere il problema prima della prossima stagione invernale,è chiaro che quando sarà il momento faro la pulizia della canna ecc.però vorrei evitare che ciò si ripeta.
    grato come sempre per chi può saperne qualcosa e possa aiutarmi a risolvere il problema.
    Sergio
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170304_105040.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.14 MB 
ID: 1984620Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170304_112409.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.16 MB 
ID: 1984621Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170304_115224.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.03 MB 
ID: 1984622Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170306_162409.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 453.2 KB 
ID: 1984623Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170304_112403.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.07 MB 
ID: 1984624

  • #2
    perchè quella canna fumaria è a livello del muro ???? è in doppia parete ?
    e oltre a quello, che pellet hai usato?
    Ultima modifica di Dott Nord Est; 06-03-2017, 21:14.
    riscaldamento a biomassa e PDC
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

    Commenta


    • #3
      ..... Sergio sembra un problema di eccessivo "tiraggio" della canna fumaria.

      Perchè l' installatore non ti ha consigliato un regolatore di tiraggio ..... chiaramente dopo verifica e controllo con strumento, e non a caso??

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio
        ..... Sergio sembra un problema di eccessivo "tiraggio" della canna fumaria.

        Perchè l' installatore non ti ha consigliato un regolatore di tiraggio ..... chiaramente dopo verifica e controllo con strumento, e non a caso??

        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170304_121155.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.02 MB 
ID: 1959845
        intendi questo

        Commenta


        • #5
          Ciao Giuseppe,doppia parete in rame e si vicino ad un muro ma appena posso ti posto una foto a campo largo. il pellet l'ho comprato all'ipercoop,domani ti dico che tipo e i dati.

          Commenta


          • #6
            .... unico modo per far arrivare incombusto nella chiocciola della ventola è troppa aria!

            Commenta


            • #7
              sergio, la elegance lavora a 5 pascal
              ti ricordi quando hanno fatto l'avviamento se hanno controllato?

              altra cosa, essendo la canna a tappo aperto, lo scarico condensa è fuori sotto la verticale della canna?
              riscaldamento a biomassa e PDC
              Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

              Commenta


              • #8
                Ciao Giuseppe non so rsponderti,alla prima accensione c'erano tutti presenti gli idraulici che hanno fatto il lavoro,l'ingegnere che li ha seguiti,l'installatore solarfocus della mia zona,insomma penso sapessero il fatto loro,non so cosa vuol dire 5 pascal,lo chiederò al tecnico solarfocus,per quanto riguarda la canna ti posto tre fotografie.Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170307_081957.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 586.0 KB 
ID: 1959847Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170307_082043.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 676.6 KB 
ID: 1959848Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170304_121414.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.08 MB 
ID: 1959849

                Commenta


                • #9
                  allora all'inizio ho bruciato 150 sacchi di questo pelletClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170307_082626.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.03 MB 
ID: 1959850 ora stò bruciando questo secondo pallet di pelletClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170307_082858.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1,000.5 KB 
ID: 1959851Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170307_082827.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.16 MB 
ID: 1959852

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao Sampsergio,

                    mi sembra che non hai lo scarico condensa, ma solo un tappo, e poi hai un bel tratto di canna fumaria piana (2 / 2,5 metri piani o più mi sembra), hai controllato che la canna sia libera, sopratutto il tratto orizzontale, il regolatore di tiraggio l'hai mai visto aprirsi ultimamente ?

                    Anche il tratto verticale mi sembra molto corto (3 metri circa), con il tratto quasi orizzontale non credo tu abbia un tiraggio ottimale
                    Ultima modifica di Lore_; 07-03-2017, 08:56. Motivo: aggiunta

                    Commenta


                    • #11
                      sergio, alcuni punti:
                      - il primo pellet ha ceneri al 1%, un'esagerazione. Il secondo siamo a 0.5, metà e molto meglio
                      - il tratto di canna fumaria esterno quanto alto è? se ben vedo, da un lato hai la casa che è molto più alta, e questo potrebbe essere un problema.
                      - chiama l'installatore e fai misurare il tiraggio di canna dopo aver acceso la caldaia e portato per bene tutto in temperatura
                      riscaldamento a biomassa e PDC
                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao Dott Nord Est,

                        il primo ha anche lui ceneri <= 0,5 % sono le polveri a <= 1 %, quello che mi sembra alto invece è l'umidità <=10 %, tra l'altro non è neppure certificato se non sbaglio.


                        Commenta


                        • #13
                          Ciao Scresan ho parlato con l'installatore della solarfocus,lui mi dice che il tiraggio era normale ed andava bene,diversamente lo avrebbe segnalato,secondo lui prima di tutto dopo una bella pulizia provare con un pellet con valori ceneri basso.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Lore_ Visualizza il messaggio
                            Ciao Dott Nord Est,

                            il primo ha anche lui ceneri <= 0,5 % sono le polveri a <= 1 %, quello che mi sembra alto invece è l'umidità <=10 %, tra l'altro non è neppure certificato se non sbaglio.


                            hai ragione
                            anche la densità è bassa.....

                            ipotesi mia (magari corretta, magari sbagliata):
                            primo pellet bruciato, umido e parecchi residui, tiraggio non ottimale della canna, quindi deposito sulle pareti interne della canna.
                            secondo pellet bruciato, molto meglio, ma la canna è già sporca e diminuisce il tiraggio. La caldaia per compensare aumenta i giri ventola in estrazione e.......
                            riscaldamento a biomassa e PDC
                            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Dott Nord Est,

                              può essere, ma credi che potrebbe essere anche che non avendo scarico condensa sulla canna fumaria ed essendo aperta (quindi potrebbe entrare parecchia acqua quando piove), si potrebbe essere parzialmente ostruito anche quel tratto orizzontale e quindi diminuisce tiraggio e caldaia compensa di nuovo con aumento dei giri ventola

                              Commenta


                              • #16
                                si, potrebbe lore
                                la canna fumaria è molto importante in un'impianto
                                strano che l'installatore abbia fatto in quel modo....boh.....
                                ecco come dovrebbe essere fatta
                                riscaldamento a biomassa e PDC
                                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                Commenta


                                • #17
                                  Dunque al di la della canna fumaria sporca e tutte le cose che ci siamo detti nei post precedenti,cosa ne pensate d i questa piastra così conciata davantiClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170309_100210.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 560.6 KB 
ID: 1959879di dietro Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170309_100221.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.18 MB 
ID: 1959880 e di fianco Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20170309_100241.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 1.12 MB 
ID: 1959881 inoltre la polvere che ho postato precedentemente nel vano della ventola,non è cenere ma sembra sabbia nera,anche toccandola quasi non ci si sporca le mani,insomma una cosa strana,cosa ne pensate?????

                                  Commenta


                                  • #18
                                    caso evidente di pellet un pò ...... "imperfetto"..... (quel PFM pellet direi che non è il max...... ad essere gentili)
                                    di norma, calcola che una piastra dura mediamente un anno/un anno e mezzo con pellet buono A1

                                    pagina 4 del manuale caldaia:
                                    Ultima modifica di Dott Nord Est; 09-03-2017, 18:30.
                                    riscaldamento a biomassa e PDC
                                    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                    Commenta

                                    Attendi un attimo...
                                    X