Buonasera,
sto ristrutturando un appartamento di 120 mq con 6 termosifoni in ghisa e 2 termoarredo.
Premetto che vorrei lasciare una predisposizione per montare forse in futuro un termoconvettore.

Su suggerimento di un idraulico l'impianto è al momento così composto:
1) tubi in multistrato da 26 dalla caldaia ai collettori
2) tubi da 20 verso il termosifone che poi dovrebbe diventare termoconvettore
3) tubi da 16 verso gli altri termosifoni

Un altro idraulico però mi ha fatto venire il dubbio, dice che i tubi da 26 sono troppi grandi e potrebbero creare maggiori consumi. Inoltre se rimarrà il termosifone, il tubo da 20 più grande darà problemi?

La caldaia non l'ho ancora comprata, sarà comunque a condensazione.

Posso avere il vostro parere?