annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC Clivet Elfo energy GAIA

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PDC Clivet Elfo energy GAIA

    Salve a tutti, ho installato a gennaio di quest'anno la pdc Gaia della Clivet e devo dire di essere veramente contento.
    so che ha un'uscita rs485 e quindi dovrebbe essere interfacciabile con un normale pc.
    volevo chiedere se qualcuno conosce qualche programma che gestisca il tutto, e se possibile magari open source, che giri sotto linux.
    grazie, ciao!

  • #2
    Originariamente inviato da fantealato Visualizza il messaggio
    ****
    Ciao Fante,
    conosco molto bene l'interfaccia del Gaia, comunica via RS485 utilizzando il protocollo MODBUS RTU (NON TCP/IP attenzione!). La macchina è uno slave naturalmente.
    I parametri di comunicazione di default sono i seguenti: Indirizzo = 2, Baudrate = 9600, Parità = NONE, 8 bit di dati, 1 stop bit. Sono comunque modificabili.
    Puoi quindi comunicare con qualsiasi programma che ti permetta di comunicare in modbus RTU.
    Non conosco il mondo modbus di linux, ma ti consiglio di usare un qualsiasi SCADA per Linux che supporti il modbus MASTER, prova a vedere qua: Linux SCADA :: SCADA/HMI for Linux platform reviews

    Lato windows invece il migliore è senza dubbio Movicon 11, prodotto dalla Progea.
    Per tutti gli indirizzi accessibili sulla macchina, ti consiglio di chiedere la documentazione direttamente al produttore.
    Ciao!


    Note di Moderazione:




    Note di Moderazione:
    E' tollerata la segnalazione di marche, ditte, prodotti o servizi, solo se risultano assolutamente in argomento con la discussione e colui che segnala non è direttamente collegato al bene o servizio evidenziato.

    Ultima modifica di gymania; 07-03-2012, 13:28.

    Commenta


    • #3
      grazie mille!!! ormai non avevo più speranze....così adesso ho un bel progetto da mettere su.....speriamo bene...
      al massimo ti chiederò qualche delucidazione, grazie ancora, ciao!!

      Commenta


      • #4
        ciao
        scusa la curiosità, ma a cosa ti serve collegarti col computer alla porta della macchina??
        ciao
        HONOS ALIT ARTES

        Commenta


        • #5
          semplicemente per monitorare il funzionamento della macchina, piuttosto che tutti i giorni andare a controllare se funziona tutto, avere un alert via email se va in blocco o c'è un allarme. lo dico dopo tutti i problemi che ho avuto.....e piuttosto mi sembra strano che un "oggetto" così complesso e così COSTOSO non abbia di default un semplicissimo software per il monitoraggio, anche solo dei parametri fondamentali come le temperature di mandata sui setpoint estivo ed invernale o pochi altri parametri.

          Commenta


          • #6
            ciao
            in effetti non hai torto.
            sono quelle considerazioni che vengono con il tempo.
            calcola che in poco tempo rispetto alla tua macchina, siamo già arrivati alla terza versione.
            quali sono stati i tuoi problemi visto che prima parli bene e poi male?
            grazie e ciao
            HONOS ALIT ARTES

            Commenta


            • #7
              una serie....ma quella principale, quest'inverno in piena neve, non capivano perchè non riuscisse a mantenere la temperatura di mandata, fino a quando non hanno sostituito parte dell'eletronica di controllo. dopo tutto è andato bene, ma di fatto, questo e altre cose legate a cascata con questo "difetto", ho avuto la caldaia ferma due mesi. secondo la tua esperienza posso chiedere, visto che sono andato a gas per due mesi, con una bella bolletta appena arrivata, un rimborso fra la clivet e le ditte che hanno gestito il tutto?

              Commenta


              • #8
                che versione di macchina hai (leggi la matricola)?
                con tutta la neve che avete avuto, in quale direzione espelle l'aria lo scambiatore di energia esterno?
                in effetti comunque 2 mesi mi sembrano una stranezza in quanto Clivet impone interventi molto veloci.
                per il rimborso non ti so rispondere, ma in che maniera ti sei mosso con chi ti ha installato la macchina, ovvero con il centro assistenza o installatore classeA di zona?
                ciao
                Ultima modifica di idraulicimarchiori; 13-05-2012, 22:15.
                HONOS ALIT ARTES

                Commenta


                • #9
                  il modello è MSER-XEE61. il ventolone era orientato verso l'alto....poi mi fermo qui....scusa se non ti dico chi sono le parti in causa ma non mi sembra giusto nei loro confronti. per il momento sto ancora scrivendo la richiesta di rimborso, che anche se sono poche centinaia di euro(io i soldi, come penso anche te, non li zappo) voglio mettere in evidenza che ci sono state delle carenze da parte di tutte e tre le società, clivet compresa, e che quindi mi sembra sacrosanto avere questo rimborso.
                  ciao

                  Commenta


                  • #10
                    ciao
                    non ti ho mai chiesto i nomi, ti ho chiesto solo in che modo ti eri mosso in quanto, ti ripeto, due mesi mi sembrano una assurdità, meglio ancora se si era in piena emergenza.
                    ti confermo che il post vendita risponde al tuo centro assistenza praticamente in modo istantaneo.
                    se i pezzi non sono disponibili, vengono spediti in poco tempo.
                    vi è un interesse dei tecnici anche nell'assistere il centro assistenza in seguito.
                    ti posso garantire che, se il problema non trova rapida soluzione, Clivet fa uscire anche del personale direttamente dalla sede.
                    tutto questo ha un costo e sinceramente non credo che questa disponibilità debba essere punita con una richiesta di indennizzo.
                    per il resto fai te le tue valutazioni.
                    un saluto
                    andrea
                    PS
                    se nevica spesso, ti consiglio di far girare la chiocciola della sorgente esterna di lato.
                    HONOS ALIT ARTES

                    Commenta


                    • #11
                      infatti la chiocciola l'hanno girata mentre nevicava...guarda, mi hanno dato tutti la massima disponibilità, ma i tempi di risposta sono stati quelli, e tutti documentati dalle ricevute di intervento che lasciano quando vengono.
                      scusa, ma io cosa dovrei fare quindi, pagarmi le mie belle bollette come se tutto fosse andato bene e magari ringraziarli?
                      mi sembra eccessivo, anche perchè clivet non ha fatto uscire nessuno, ed è stata quella che ha rallentato l'intervento finale, in quanto il pezzo non arrivava da parte loro.
                      ciao

                      Commenta


                      • #12
                        Ho diversi problemi con questa macchina che l'assistenza non risolve (o meglio risolverebbe ma al costo di 10k Euro).
                        Idraulicimarchiori potresti darmi una mano anche solo ad inquadrare il problema?

                        Grazie
                        Stefano

                        Commenta

                        Attendi un attimo...
                        X
                        TOP100-SOLAR