annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ristrutturazione appartamento anni 70

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ristrutturazione appartamento anni 70

    Buongiorno a tutti!
    Sto ristrutturando il mio appartamento di 135m2 al 1° piano di una casa a 2 piani costruita negli anni 70.
    I muri attuali sono composti da mattoni semipieni di 25cm dove sto applicando un rivestimento interno composto da 3cm di styrodur, 4cm di lana di roccia densità 40kg/m3 e doppia lastra in cartongesso (non era possibile un cappotto esterno ).
    i serramenti verranno sostituiti tutti.
    Ho installato l'impianto a pavimento.
    Adesso dovrei installare la caldaia ma qui mi si pone un dubbio: pompa di calore o caldaia?
    Ho richiesto il preventivo per l'allacciamento e la spesa è molto alta, la somma tra allaccio metano e fornitura caldaia è poco più bassa dell'installazione di una pompa di calore monoblocco panasonic da 12kW e accumulo da 200 l.
    Ho letto nel forum che la pompa di calore conviene ma il mio idraulico me la sconsiglia.
    La pompa di calore può andar bene anche come unica fonte di riscaldamento?
    I consumi sono davvero minori rispetto al metano?
    Consigliate anche le piastre a induzione o metto una bombola tradizionale per i fornelli?
    Abito a Padova

    grazie mille!

    *** Sollecito non consentito. Violazione art.1 del regolamento del forum. nll ***
    Ultima modifica di nll; 18-05-2013, 19:35. Motivo: Eliminazione sollecito non consentito.
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR