annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Suggerimenti caldaia e impianto riscaldamento a pavimento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Suggerimenti caldaia e impianto riscaldamento a pavimento

    Salve a tutti,

    Ho da chiedere qualche suggerimento in quanto è la prima volta che ho a che fare con questi "problemi"


    ho una casa di 130 Mq su un unico piano, dove si metterà il riscaldamento a pavimento su tutta la superficie, volevo sapere se c'e qualcosa da vedere e da tenere in considerazione per poter scegliere ( ho chiesto due preventivi ad ora).

    la casa è una villa su due piani indipendenti, la casa sotto è di 150 mq ( abitata più 150 mq di taverna ove il riscaldamento non è quasi mai acceso)

    come caldaia ora c'e una Riello a gasolio con un serbatoio acqua da 120 litri
    (BINOMIO KC N) molto simile a questa, ora non sono sicuro di questo dato dovrebbe essere 29000 calorie(non so nemmeno se il dato è giusto ora)

    l'idraulico mi ha consigliato di aggiungere un puffer da 210 litri, ora volevo sapere se cosi l'impianto è sovradimensionato o no.

    l'acqua servirebbe anche come acqua sanitaria.

    oppure se ci sono altri suggerimenti, anche il pellet puà essere accettato.

    vi ringrazio per qualsiasi suggerimento.

  • #2
    benvenuto Paolo,

    leggiti gli altri 3d e cerca di essere più preciso e dare più dati: non spieghi come è fatta la casa (anno di costruzione, ev siolamento presente), non sei sicuro della potenza caldaia... difficile aiutarti così!
    Appassionato (esperto?) di risparmio energetico e veicoli elettrici.
    I miei articoli qui:
    https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

    Commenta


    • #3
      Scusa,

      ora metto i dati che mancavano,

      la caldaia è quella che ho postato da 31 Kw
      la casa inizio costruzione 1998 e fine nel 2001
      mentre il K termico è 0.49 W/m2k e 0.65 sotto le finestre

      spero che ora ci siano tutti i dati necessari.

      vi ringrazio in anticipo

      Commenta


      • #4
        Ho avuto 3 preventivi ora vi illustro per sapere cosa scegliere e sapere le varie differenzeLa prima é una caldaia a pellet della Hoval da 31 kw, con un carico pellet da 90 kg, più un bollitore da 200 litri d acquaIl modello della stufa é BIOLYT(31 kw) La seconda é una caldaia a gasolio a condensazione VIESSMANN VITOLADENS 300 T da 29 Kw con bollitore 200 litriLe due caldaie dovrebbero scaldare 148 mq con riscaldamento a pavimento e 180 ma con riscaldamento tradizionale ( piano inferiore) Secondo voi quale é il sistema più economico come gestione per la mia situazione? Quali problemi potrei trovare? E le manutenzioni?Vi ringrazio

        Commenta


        • #5
          io eviterei il pellet, si spenderesti ancora meno... ma ogni giorno devi movimetnare sacchi da 15 kg.. e non pochi.
          anche piu 3o 4 al giorno.
          ho fatto un lavoro su 90 mq con termostufa pellet e bollitore 200lt piu solare termico.
          in inverno beve da 0,5 a 1 sacco al giorno da 15kg.

          se i due impianti, radiante e pavimento e radiatori, sono idraulicamente separati io farei cosi
          (con tutti i limiti che ci sono ad andare nel dettagli su un forum)
          pavimento radiante
          PDC aria acqua commerciale.
          radiatori e acs : caldaia a gpl o metano, bollitore classico da 300 litri con serpentino basso solare termico.
          lascierei perdere le marche che hai scritto.
          sono senza dubbio prodotti di massima qualità. ma i costi sono inacettabili.
          per quello che si può capire su un forum questo è il mio consiglio di massima.

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR