annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impianto casalingo e suggerimenti su mie considerazioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Impianto casalingo e suggerimenti su mie considerazioni

    Salve, non lavoro nel settore, sto facendo una ristrutturazione in un immobile del '60 e sto facendo varie valutazioni per capire cosa fare (il tempo ahimè è molto ridotto)

    Metto qua un po' di informazioni, spero qualcuno mi possa dare qualche dritta o spunto di riflessione, perchè i pareri che continuo a sentire sono molto contrastanti
    • Immobile del 60
    • infissi rifatti (finstral singola camera rifatti 3 anni fa)
    • diviso in due unità immobiliari, solo meno della metà verrà ristrutturata, su due piani comunque
    • nella parte non in ristrutturazione si spende all'anno circa 2500 euro di riscaldamento metano e non è mai eccessivamente caldo anzi (impianto caldaia termosifoni)
    • zona emilia romagna prov di bologna, pianura.
    • su due piani ho circa 140mq + 2 bagni (con relativo antibagno)
    • al piano terra sono costretto a rifare i pavimenti per dei lavori sul "fondo" della casa, e rifarò quindi isolamento del pavimento (in aggiunta. verranno sbancati 60cm e si rifà tutto)
    • tetto rifatto (solo 4cm di isolante)
    • il sottotetto (mansarda non abitabile da 1 metro e qualcosa massimo) verrà isolato con probabilemtne schiuma o lana di vetro
    • 2 bagni che prob verranno rifatti
    • Non farò il cappotto.
    Alcune mie considerazioni
    • voglio fare un investimento che veda da qua a 5 / 8 anni, oltre mi pare eccessivo.
    • vorrei contenere la spesa al massimo o fare un investimento che abbia senso (in una casa del 60 credo nulla lo abbia )
    • ho una caldaia rapida per ora, l'impianto però ha tubi che passano ovunque e andrebbero rifatti.
    • sto in casa un po' nel weekend e qualche ora durante il giorno (notte + di media 4 ore giorno a star larghi)
    • dovrò rifare anche l'impianto elettrico, non so quante tracce saranno utilizzabili di quelle esistenti. (al piano terra non è un problema ma al primo se non disfo potrebbe esserlo nei costi)

    Possibili soluzioni che mi son state date.
    • Fare tutto con riscaldamento a pavimento, ma mi costringerebbe a sbancare anche il piano 1 (che per ora volevo evitare) aggiungendo quindi 70mq di pavimenti, che tra sbanco, nuovo massetto, nuovo pavimento e impianto credo si aggirino a cifre sui 7k euro, più probabile 10k
    • fare piano terra a pavimento, primo a termosifoni? mi pare una cavolata
    • Fare tutto termosifoni, mi han preventivato di oggetti (10 termosifoni circa, di cui 2 da bagno) posa etc 5500 euro (ovvio che va visto in base al materiale) più lavori di muratura che sono a parte ma quotati dalla ditta della ristrutturazione su cui devo discutere di 3600 euro che vorrei come sono stati valutati e quanto cambiano con un riscaldamento a pavimento
    • Caldaia? che tipologia? per una a condensazione (impianto finito) mi han chiesto circa 3k euro
    • se faccio tutto a termosifoni, al piano di sopra fare passare le tubature in un controsoffitto nel corridoio e arriverei alle varie stanze. risparmierei credo abbastanza su lavori di muratura almeno stando ai preventivi arrivati fino ad ora.
    Tra i vari impianti e preventivi me li han divisi bene o male così:
    • impianto a pavimento o termosifoni. differenza (non ho i termosifoni) di circa un 20% sul prezzo, ma devo aggiungere lo sbanco del primo piano quindi diventano altri 4000 circa
    • tenere la mia caldaia (solo termosifoni quindi). caldaia rapida normalissima
    • mettere caldaia a condensazione e in aggiunta un solare per ACS (per sgravi aggiuntivi)
    • mettere caldaia a condensazione e impainto a termosifoni
    • altre soluzioni con pdc o affini ma mi sembrano range di prezzo molto + elevati


    Alla fine per me conta anche avere una casa calda quando voglio, ma norlamente non lo è mai già ora e spendo vagonate. Pensavo di integrare con 2 stufe a pellet, così da sfruttarle quando volevo, come volevo (ho già 2 camini utilizzabili)
    Il problema che parlando con varie ditte, l'ing che mi segue le pratiche, chi fa i lavori etc.. ognuno ha il suo parere.
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR