annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio per acquisto scaldabagno

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio per acquisto scaldabagno

    Ciao.

    Nell'ambito della ristrutturazione parziale di casa, sorge la necessità di cambiare lo scaldabagno.

    La scelta dovrebbe essere fra questi due modelli:
    - Junkers Hydrocompactoutdoor WTD 18 AM E OWTD 18 AM E O
    - Rinnai Infinity 17 E
    Dal punto di vista di chi mi fa i lavori, è indifferente.

    Voi quale scegliereste?

    Le dimensioni sono entrambe sufficienti per i servizi che deve gestire (1 cucina, 1 lavanderia, due bagni. Max contemporaneo: 1 doccia e un lavandino).

    Quello che mi serve è che l'acqua arrivi realmente subito calda (con quello attuale, 15 anni di età, ci vogliono 30-40 sec di orologio...), che funzioni anche con un filo d'acqua (acqua calda richiesta, non di pressione acqua potabile), che funzioni anche con temperatura tiepida (tipo d'estate, è gradevole fare la doccia con un acqua appena tiepida).
    Tutto questo non deve variare se un altro familiare apre un altro rubinetto in casa (NO effetto doccia gelata per temporanea carenza di produzione acqua calda...).

    Grazie a tutti.

  • #2
    Viste le aspettative che ti poni dovresti andare con un apparecchio ad accumulo ed un miscelatore termostatico nella doccia!
    In mia esperienza non esiste, neanche lontanamente, uno scaldabagno istantaneo che garantisca comfort anche solo vagamente simile a quello di un accumulo!

    Commenta


    • #3
      IO ho un Rinnai Infinity 17 I , fa tutte le cose che hai descritto senza problemi!
      Imposti la temperatura dell'acqua (anche da remoto se vuoi) da display come più desideri ,..io l'ho impostato a 42° modo eco (l'inverno) hai così una temperatura ideale dell'acqua senza aggiungere la fredda (sprecando gas inutile).
      C'è da dire che io lo scaldabagno l'ho a 8 mt dalla doccia , quindi non ho immediatamente l'acqua calda , dipende quindi dove è installato lo scaldabagno rispetto alla doccia , daltrone nelle tubazioni c'è acqua fredda e prima che arrivi quella calda , la fredda deve uscire .
      Comunque credo sia il miglior scaldabagno in commercio, la qualità si paga, i consumi sono veramente buoni .
      2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh:2019=3761 kWh
      >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

      Commenta

      Attendi un attimo...
      X
      TOP100-SOLAR