annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

caldaia con accumulo integrato e più utenze contemporanee

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • caldaia con accumulo integrato e più utenze contemporanee

    Ciao
    ho una casa grande con 2 bagni e vorrei acquistare una caldaia con accumulo integrato da 40-50 litri da sfruttare nel caso di utilizzo contemporaneo (un bagno sarà dato in affitto e non posso prevedere quando l'inquilino lo utilizzerà). Una caldaia con accumulo integrato a quale distanza massima dalle utenze (bagno, cucina) può stare? Ho saputo che, nel caso di lunghe distanze occorrerebbe il ricircolo, però lo vorrei evitare per vari motivi. La mia utenza più lontana sta a 15 metri (bagno con doccia). Quali parametri dovrei considerare nella scelta della caldaia affinché possa raggiungere queste utenze più lontane senza ricircolo? C’è qualche modello che potete consigliarmi?

  • #2
    Io ho due bagni in due appartamenti diversi e ho installato a giugno 2015 una Riello Family Aqua Condens modello 3.5 BIS, è una caldaia a condensazione con bollitore integrato da 60 litri. Siamo molto contenti dell'acquisto, anche se abbiamo avuto problemi iniziali di installazione, perchè l'installatore aveva lavorato un po' male con lo scarico fumi e sottovalutato la condensa che produce. Nel secondo appartamento vivono i miei genitori e con questa caldaia facciamo tutto, sia riscaldamento, sia acqua calda sanitaria, in modo centralizzato. Da noi si trova in un vano tecnico, l'acqua calda ci mette vari secondi prima di essere disponibile perchè le tubazioni sono molto lunghe prima di arrivare ai bagni. Comunque problemi di carico non ne ha. Se prorio nello stesso momento entrambi i bagni tirano a manetta l'acqua calda può darsi che finisca ad ogni modo basta aspettare 1-2 minuti e torna subito calda, ha una potenza termica nominale (sanitario) di 34,6 kW, il tutto con una temperatura impostata di acqua calda di 45 °C, non la tengo neppure troppo alta. Come distanze, da me la tubazione acqua calda arriva nel punto più lontano fino a circa 10 m dalla caldaia. Di recente ho avuto ospiti in casa e al piano superiore si facevano varie docce una dietro l'altra, in più al piano inferiore ogni tanto tiravano acqua calda anche lì: non si sono tuttavia avuti problemi di carico, la caldaia ha fornito l'acqua senza fare una piega.
    Ultima modifica di GLB; 03-07-2016, 20:35.
    Impianto FV integrato da 5,0 kWp, 14 pannelli SunPower X22-360 (360W), Azimut (FV) = -43°, Tilt = 20°, Inverter Solaredge SE5000H, Ottimizzatori di potenza Solaredge. Connesso dal 23/07/2018 con SSP.
    Solaredge Monitoring: https://monitoringpublic.solaredge.c...1-591c9a0b855b

    Commenta


    • #3
      Ciao GLB.
      Ti ringrazio per la testimonianza particolareggiata.
      Sapresti dirmi se ti sono capitati casi di utilizzo contemporaneo di due/tre utenze, ad esempio le due docce contemporaneamente + lavello, e come è andata la vostra caldaia?

      Commenta


      • #4
        Ciao, sinceramente non ho mai controllato se tutti i carichi dell'acqua calda (2 bagni, 2 lavelli + 1 terzo lavello nel garage, con anche acqua calda) fossero attivi. Sicuramente invece ho visto che con 4 docce consecutive non ci sono stati problemi. Una volta invece mentre facevo la doccia ho sentito che l'acqua stava diventando un po’ fredda (evidentemente stava finendo la calda nel bollitore), ho aspettato 1-2 minuti ed è tornata calda. Come dicevo, la temp. acqua calda è impostata a 45 °C, eventualmente la si può tenere più alta. Chiesi espressamente all’installatore un modello di caldaia che potesse alimentare le utenze senza grossi disagi, prima avevamo un boiler elettrico ed era un disastro dal punto di vista del comfort. Se vuoi essere strasicuro, puoi sempre svincolarti dalla caldaia e installare un boiler a metano con capacità anche superiore ai 60 litri.
        Impianto FV integrato da 5,0 kWp, 14 pannelli SunPower X22-360 (360W), Azimut (FV) = -43°, Tilt = 20°, Inverter Solaredge SE5000H, Ottimizzatori di potenza Solaredge. Connesso dal 23/07/2018 con SSP.
        Solaredge Monitoring: https://monitoringpublic.solaredge.c...1-591c9a0b855b

        Commenta


        • #5
          Solitamente una caldaia con accumulo integrato da 60 litri permette un prelievo "a tutta potenza" di un centinaio di litri prima di perdere temperatura, poi può sostenere un flusso continuo da circa 10/12 litri al minuto a temperatura "doccia" indefinitamente, diventando di fatto una istantanea.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da alfagammatronico Visualizza il messaggio
            Solitamente una caldaia con accumulo integrato da 60 litri permette un prelievo "a tutta potenza" di un centinaio di litri prima di perdere temperatura, poi può sostenere un flusso continuo da circa 10/12 litri al minuto a temperatura "doccia" indefinitamente, diventando di fatto una istantanea.
            purtroppo la mia Immergas Zeus 24 superior non fa cosi!

            Commenta


            • #7
              in che senso? non riesce a fornire 10/12 L/min in continuo?
              Winter is coming
              https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

              Commenta


              • #8
                Finiti i 60 litri a 12 litri min rimango al freddo ,devo aspettare 15 minuti che la caldaia la riscaldi .

                Commenta


                • #9
                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   zeus24.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 22.5 KB 
ID: 1974916

                  se è questa dice che produce in continuo 11.5L/min a 30G di DT
                  che è la produzione tipica di una 24kW

                  io ho una 24kW (non Immergas) con boilerino esterno da 100L e non ho problemi, a volte anche con due docce quasi contemporanee nel senso che magari si sovrappongono per alcuni minuti
                  evidentemente la tua deve avere un problema...è sempre stata cosi?
                  Winter is coming
                  https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                  Commenta


                  • #10
                    si sempre cosi e una ZEUS 24 Superior

                    Commenta


                    • #11
                      e non ti sei mai lamentato con chi e l'ha installata o con chi fa manutenzione?

                      chiedo perchè la mia caldaia ha 17 anni, e fra un po' dovrei cambiarla e la Immergas è una possibile candidata ma se mi dici che ha questo problema e nessuno sa risolverlo...
                      Winter is coming
                      https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                      Commenta


                      • #12
                        Mi hanno detto che è così finiti i litri di acqua devo aspettare ,inoltre mi hanno consigliato di toglierla per una istantanea in quanto consumerebbe molto meno gas.

                        Commenta


                        • #13
                          Io non credo proprio che debba funzionare cosi.
                          Bisognerebbe guardare sul libretto di istruzioni che tu avrai sicuramente.
                          Winter is coming
                          https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                          Commenta


                          • #14
                            Zeus-Superior-24-28kW-1029969.pdfhttps://www.immergas.com/imp/09346/Z...kW-1029969.pdf
                            Non riesco a caricare la foto a questo indirizzo il manuale a pag .22 lo schema idraulico.

                            Commenta


                            • #15
                              grazie dei pdf, nei prossimi giorni do una lettura...
                              Winter is coming
                              https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                              Commenta


                              • #16
                                dav62
                                Non è normale che vada così. Il tuo modello dovrebbe reggere il prelievo di una doccia indefinitamente.
                                Poi dipende che doccia. C'è chi monta soffioni a pioggia da 15 litri/minuto e poi si lamenta che l'acqua calda arriva tiepida o fredda. Purtroppo vanno di moda.


                                Può darsi che ci sia un problema sulla sonda di temperatura del bollitore che ritarda il passaggio in acs o sulla 3 vie che magari non chiude su acs completamente e così non ottieni tutta la potenza.
                                Peccato perchè se l'ha sempre fatto doveva essere riparata in garanzia.
                                Puoi colmare tenendo il bollitore "alto". Tipo 55°C e ti darà più litri miscelati.
                                Se in casa hai solo un prelievo quando passerai ad una istantanea aumenterà il confort.


                                Per tenere 2 docce in istantanea ci vuole almeno una 35Kw su sanitario.
                                La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                                Commenta


                                • #17
                                  questa caldaia deve sopperire 3 utenze non contemporanee a volte 2 ,per la precisione un piccolo salone parrucchiera cioe un lavaggio piu 2 bagni quindi i prelievi sono frequenti ,la caldaia non è una istantanea ma produce acqua riscaldando tramite serpentina immersa in un boiler di 60 litri ,quando finiscono i 60 litri bisogna aspettare che la serpentina riscaldi i 60 litri ,quando l'acquistai credevo finiti i litri nel boiler passasse in istantanea o avesse uno scambiatore.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Contatta immergas, la casa madre (non il cat o l'installatore) ed esponigli il problema.
                                    Dovrebbe tranquillamente reggere un prelievo (8 l/min) in continuo.
                                    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                                    Commenta

                                    Attendi un attimo...
                                    X
                                    TOP100-SOLAR