annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema acqua calda sanitaria caldaia Baxi DUO TEC Compact 28KW

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema acqua calda sanitaria caldaia Baxi DUO TEC Compact 28KW

    Ciao a tutti, da qualche tempo (saranno 3 o 4 mesi) la mia caldaia Baxi DuoTec Compact da 28KW non modula più la temperatura dell'acqua
    calda sanitaria che, anche se regolata a 40°C, quando apro il miscelatore su calda schizza sempre e comunque oltre gli 80°C.
    Mi viene da pensare il problema possa essere la sonda della temperatura dell'acqua calda che non "sente" più la corretta temperatura
    e quindi fa salire il tutto alla massima temperatura.
    Mi confermate che con buona approssimazione il problema può essere questo?

    Seconda cosa: ho letto un po' su questo forum del medesimo problema ed ho trovato che si verifica il più
    delle volte perché c'è un accumulo di calcare che si deposita sulle lamelle della sonda rendendola non più funzionante.
    La caldaia è stata installata con molta poca perizia da mio suocero (installatore) che non ha messo il filtro dell'acqua
    sostenendo che ci fosse poco spazio per inserirlo nel tubo di mandata dell'acqua e quindi ha pensato bene di non metterlo
    del tutto (dicendoci che non serve, che sono stupidaggini). Io sono fermamente convinto che sia stata questa cosa ad aver
    fatto guastare la sonda perché probabilmente l'acqua, molto calcarea, proprio perché non filtrata, ha lasciato un bel
    po' di sedimenti nella caldaia.
    Allego alcune foto della caldaia pregandovi di segnalarmi se in effetti è impossibile o meno mettere questo benedetto filtro.

    Grazie in anticipo per il vostro aiuto!

    Ciao

    Sandro
    File allegati

  • #2
    Eventualmente volevo chiedervi: che tipo di filtro posso adattare con lo spazio che ho? Pensavo ad un filtro del genere che avendo un attacco ad ELLE mi permetterebbe di collegarlo
    forse meglio:
    File allegati

    Commenta


    • #3
      Scusatemi se mi permetto di indispettirmi: tanta gente ha letto questo post ma nessuno trova un consiglio utile da lasciarmi? Possibile? Dov'è finito lo spirito di mutuo aiuto che anima i forum? Tanti tecnici ed installatori leggono queste pagine, non avrete chissà quale
      mancato guadagno se scrivete due righe. Posso capire che nulla sia dovuto, posso capire che la gente abbia i proprio impegni, posso capire
      che fare una diagnosi a distanza sia a volte difficile ma vi chiedo giusto la cortesia di un parere breve in modo da aiutarmi
      a capire come risolvere questa situazione...
      Grazie e scusate!

      Commenta


      • #4
        Se non ti hanno risposto....forse perchè chi è del mestiere lavora

        Chi come me è profano, non vuol dare suggerimenti a casaccio.

        Una cosa che posso confermarti è il fatto che anche a me succede la stessa cosa. L'ACS non modula bene.
        Questo da quando ho installato la sonda climatica esterna.

        Mi sembra di capire che la centralina capisce che c'è la sonda climatica....e di conseguenza bypassa la regolazione dell ACS che avevo settato a 40 C°....e per qualche strano ed arcano motivo... aprendo il rubinetto....mi spara l'acqua a temperatura bollente per poi...piano piano diminuire.
        Nella doccia invece il problema è limitato perchè ho il comando termostatico che all'interno miscela acqua calda e fredda.
        Appartamentino: 70 mq in stabile anni '40, mattoni pieni, Zona clim. E. Esposizione Nord-Sud. Riscaldamento: Caldaia a cond. Ferroli BlueHelix Tech 25C con radiatori in ghisa, alluminio e termoarredi. Serramenti: Nord: Internorm KF310 Vetro triplo 48mm. Sud : legno taglio freddo vetri 4-9-4 Low E. PDC: Panasonic Pe9rke A+/A, De25tke A+/A+. Pavimento freddo, tappeti (polvere ed acari) ovunque.


        Commenta


        • #5
          Quando utilizziamo l'acqua calda la caldaia è sempre accesa. La temperatura sale subito fino agli 80 gradi e rimane su quel livello (poco più o poco meno) per tutta la durata dell'utilizzo dell'acqua senza mai spegnersi. La quantità d'acqua calda che esce quando spostiamo il miscelatore totalmente su CALDO è normale (non è meno della fredda per intenderci).
          Semplicemente la caldaia non "vede" che come temperatura massima dell'acqua sanitaria ho settato 40°C.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da saveconi Visualizza il messaggio
            .....Semplicemente la caldaia non "vede" che come temperatura massima dell'acqua sanitaria ho settato 40°C.
            Da quando ho scoperto come fare per diminuire la potenza del bruciatore ho migliorato questo difetto della caldaia.
            Prima era impostato all 80%.
            Ora l'ho regolato al 40%....e se da una parte l'ACS arriva un pelo' più tardi.... tuttavia non mi arriva bollente, sebbene sempre calda oltre i 40 C° che ho regolato anche io.....

            Tieni presente però che abito in una casa piccola. Ho solo 6 termosifoni...e la potenza del bruciatore in pieno inverno la porterò al massimo al 60% che significa circa 15Kw che bastano ed avanzano... (50% per termos e 10% per le dispersioni caldaia a balcone, massetto non coibentato, casa di sotto disabitato).

            Non so se anche tu puoi fare una cosa del genere... perchè rischi che la fiamma sia inadeguata.

            Purtroppo non esiste un sensore sul ritorno dell'ACS, quindi la caldaia spara acqua calda....poi dobbiamo essere noi a stemperarla.

            Senò metti funzione confort (non eco) e lasci attivo il micro accumulo di acqua calda così quando apri il rubinetto ti arriva a 40C°
            Ultima modifica di VecchioGhisa; 16-10-2016, 22:06.
            Appartamentino: 70 mq in stabile anni '40, mattoni pieni, Zona clim. E. Esposizione Nord-Sud. Riscaldamento: Caldaia a cond. Ferroli BlueHelix Tech 25C con radiatori in ghisa, alluminio e termoarredi. Serramenti: Nord: Internorm KF310 Vetro triplo 48mm. Sud : legno taglio freddo vetri 4-9-4 Low E. PDC: Panasonic Pe9rke A+/A, De25tke A+/A+. Pavimento freddo, tappeti (polvere ed acari) ovunque.


            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR