sostituzione della caldaia,impianto del 2003...tutti mi propongono la condensazione..siamo sicuri?? - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

sostituzione della caldaia,impianto del 2003...tutti mi propongono la condensazione..siamo sicuri??

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • xman80
    ha risposto
    ok grazie della risposta. la cambio perche cambiando la caldai potrò accedere anche al bonus mobili 2017, dato che cmq ha 14 anni, investo 2000 euro e in 10 anni riavrò indietro 600 euro all'anno dal 730.(50%costo caldaia e 5000 di arredamento)
    Ecco il preventivo x la sostituzione della sua caldaia:
    n° 1 caldaia a condensazione Junkers ZWB 24-1 DE installabile anche all'esterno
    in luogo parzialmente protetto.
    n° 1 raccordo al camino esistente
    n° 1 Kit PuliproZero 100 con filtro defangatore magnetico
    n° 1 Kit raccordi x il collegamento della caldaia
    riempimento impianto con acqua addolcita
    Rilascio Dic. Comformità e compilazione nuovo libretto impianto
    Manodopera x l'istallazione
    TOTALE € 1720,00 + iva
    Eventuale pompa x scarico condensa + tubazione € 150,00 + iva
    NB: il camino deve essere compatibile con la condensa

    Normalmente il costo di una caldaia a condensazione di una buona marca (Ariston, Junkers, Valliant) di gamma media si aggira intorno ai 750 €
    al quale vanno aggiunti il kit di scarico fumi e il kit di installazione acqua gas il cui costo è di circa 250€
    da aggiungere poi 240€ di mano d'opera
    per un totale di 1240€
    Ovviamente sarà necessario un sopralluogo per un preventivo più preciso
    rimango a disposizione
    cordialmente
    Fabio


    che mi dite??

    i termosifoni credo siano in ghisa.
    inoltre dovrei spostare un termosifone , piu in alto e sostituirlo con un termoarredo....come faccio a capire quale termoarredo vada bene ??nel senso online vedo che di parla di potenza ecc???

    Lascia un commento:


  • Lore_
    ha risposto
    Ciao xman80,

    non penso ne troverai ancora di caldaie "normali" non a condensazione, perchè è da qualche anno che a parte casi particolari e solo se rimanenze di magazzino si possono ancora vendere quelle "normali", altrimenti sono tutte a condensazione

    Lascia un commento:


  • spider61
    ha risposto
    No conviene , è obbligatoria (in caso di sostituzione) caldaia a condensazione le altre non poddono essere più vendute... se non nei rari casi di canna fumaria in comune , etc... nel tuo caso con canna già sul tetto non credo esistono altre soluzioni .... ricorda che una buona caldaia baxi la trovi a meno di 1000€ online , la mera sostituzione (5 flessibili) non può costare oltre 500€ , casomi se ti funziona e consumi 500mc cosa vuoi cambiarla a fare ?
    Il prezzo che ti fanno è ottimo con la pulizia circuito , i radiatori sono in ghisa o alluminio ?

    Lascia un commento:


  • sostituzione della caldaia,impianto del 2003...tutti mi propongono la condensazione..siamo sicuri??

    sto per acquistare un appartamento piano terra di circa 60 mq , con 4 termosifoni,+ taverna di circa 35 mq con 2 termosifoni. costruzione del 2003.
    attualmente è presente una caldaia esterna, di 24kw , e vedo un tubo dei fumi lungo che sale fino al tetto(edificio è piano terra +primo piano+mansarda).
    volevo sostituire la caldaia.
    ho chiesto dei preventivi online e tutti mi hanno proposto caldaia a condensazione.
    ma per un impianto cosi piccolo, solo 6 termosifoni, andrebbe bene caldaia a condensazione??
    sull ape, credo redatta alla grossolana,l'appartamento è in classe energetica E, con un consumo annuo di metano STIMATO per un uso standard
    di 524Nmcubi
    si consiglia la sostituzione della caldaia, per arrivare ad una classe energetica C.
    questa ape trova il tempo che trova, nel senso che in prima pagina, come superficie dell'appartamento ha messo solo 60 mq del piano terra e non ha considerato che in tavaerna ho altri due termosifoni.

    detto cio...ad oggi, conviene sempre la caldaia a condensazione??????non sarebbe meglio in un impainto del genere montare una caldaia "normale"??in questo caso cosa mi consigliate??
    ultimo preventivo ricevuto
    Di seguito la nostra offerta per i lavori da Voi richiesti:
    Caldaia a condensazione marca Hermann Saunier Duval, modello Semiatek 25 kW completa di kit scarico fumi coassiale a parete o sdoppiatore, compreso fornitura e sostitituzione caldaia e lavaggio circuito termico per un totale di € 1.600,00 iva inclusa.Rimane da controllare se occorre intubare lo scarico fumi o creare nuova canna fumaria.

    consigli??
Attendi un attimo...
X