annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Perdita pressione impianto riscaldamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Perdita pressione impianto riscaldamento

    Nel 2008 ho realizzato personalmente un impianto di riscaldamento in un bilocale quindi conosco bene come l'ho realizzato. Caldaia beretta mynute j24 csi, collettore sotto la caldaia e 3 termosifoni. Impianto realizzato con tubo multistrato del 2007 e non conosco il tipo di reticolazione purtroppo. Da due anni circa l'impianto perde pressione. Tutti i raccordi sono a vista, li ho stretti ed effettivamente erano da stringere e ho cambiato anche un detentore che perdeva ma il problema persiste e non so dove sbattere la testa.

    Ho anche svuotato l'impianto e controllato la pressione del vaso di espansione che ho portato ad 1 Bar. Ricarico l'impianto a 1.5 e dopo 24 ore scende a 1.1 bar fino e poi dopo altre 24 ore scende fino 0 bar.

    I tubi in multistrato sono interi senza giunzioni non visibili, sono nel muro e sotto al pavimento, non si vedono perdite e spero vivamente che non ce ne siano sotto al pavimento perché sarebbe un disastro.

    Che cosa posso fare? Non so più dove sbattere la testa, vorrai provare con un prodotto autosiggillante tipo additivo Sentinel per piccole perdite.
    Se qualcuno può darmi qualche diritta sarei grato. Grazie

  • #2
    Anche io avevo il tuo stesso problema. Ho usato Sentinel e da circa un anno non ripristino più la pressione.
    Impianto 3kw 10 Moduli SUNPOWER SPR 300 WHT 1 inverter SUNPOWER SPR 3300.

    Commenta


    • #3
      Ciao e grazie, volevo chiederti se anche tu hai l'impianto in multistrato oppure hai tubi in rame o altro materiale.

      Commenta


      • #4
        Ciao i tubi sono in rame.
        Impianto 3kw 10 Moduli SUNPOWER SPR 300 WHT 1 inverter SUNPOWER SPR 3300.

        Commenta


        • #5
          quindi la perdita era nei raccordi o nella caldaia. Io ho i tubi in multistrato e ho letto che ne esistono di varie tipologie e qualità e non è strano che si deteriorino fino a perdere anche lungo la tubazione sotto traccia se sono di scarsa qualità. Speriamo di no... Grazie ci provo e speriamo bene!

          Commenta


          • #6
            La perdita di pressione è elevata, se non ci sono perdite a livello di caldaia bisogna che il fluido esca dai tubi... Ma l'impianto gira anche a piano terra? Lo dico perché ho avuto perdite al piano terra, non nel circuito di riscaldamento ma nell'acqua calda sanitaria, ad ogni modo fughe di acqua a piano terra sono difficilissime da rilevare, non si vedeva nulla di nulla, è dovuto venire un tecnico specializzato che con strumentazione particolare (infrarosso e sonar) ha trovato la fuga.
            Impianto FV integrato da 5,0 kWp, 14 pannelli SunPower X22-360 (360W), Azimut (FV) = -43°, Tilt = 20°, Inverter Solaredge SE5000H, Ottimizzatori di potenza Solaredge. Connesso dal 23/07/2018 con SSP.
            Solaredge Monitoring: https://monitoringpublic.solaredge.c...1-591c9a0b855b

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR