Ciao a tutti, abito in una villetta a due piani con riscaldamento a termosifoni in ghisa.
L'impianto ha due collettori gestiti da due termostati semplici da 20€ tipo vintage ancora con la rotellina. questi due termostati azionano le valvole di apertura dei collettori per mandare l'acqua ai termosifoni. Il comando di accensione alla caldaia e' dato da una centralina heger wireless, questa scelta e' data dal fatto che avendo messo la stufa a pellet per contenere i costi nel piano superiore ho dovuto spostare il posizionamento della centralina. Da qui nascono i problemi...
Volevo posizionare la centralina al piano inferiore perche' piu freddo, ma avendo i muri in cemento armato la centralina non arriva alla caldaia al piano superiore.
Ho sempre il piano sotto piu freddo rispetto a quello sopra e alcune stanze sono piu fredde delle altre.

Premetto che ho una caldaia exclusive green 35 kw e valvole termostatiche giacomini in ogni stanza.

Volevo acquistare la centralina besmart beretta ma come faccio farla diventare bizona ???
Oppure ero indeciso anche con la centralina neatmo ma leggendo le recensioni le valvole non accendono la caldaia indipendentemente dalla temperatura della stanza di conseguenza non risolvo nulla.

Cosa mi consigliate per avere tutta la casa con piu o meno la stessa temperatura?