annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Caldaia Ariston vs Immergas vs fondital

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Caldaia Ariston vs Immergas vs fondital

    Dopo aver guardato i cat in zona, sono indeciso tra i seguenti modelli di caldaia:
    1 Ariston Genus premium ext
    2 Immergas vicitrix tt 24
    3 fondital Itaca
    Quali sono le caratteristiche che dovrebbero farmi propendere per l una o per le altre due? Grazie

  • #2
    .... direi che dipende a cosa vuoi "attaccarla?"

    Commenta


    • #3
      Ad un impianto di radiatori in ghisa con due zone separate... temperatura di mandata 50 gradi e ritorno 40. Tre preventivi che si discostano di 50 euro l uno dall' altro.....oggi mi hanno consegnato l ultimo preventivo dell' ALTEAS One e della Genus One net...... siamo l come prezzo.

      Commenta


      • #4
        Al solito:
        > guarda quali CAT hai vicino, non detto che l'installatore faccia anche assistenza
        > controlla il rendimento medio stagionale a alta temperatura, nel tuo caso
        > controlla quella che ha il massimo rendimento a regime 50/30
        > controlla quella che ha una produzione di ACS pi elevata

        Commenta


        • #5
          *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

          A livello prestazionale siamo l....l unica cosa che non ho capito che se per aprire le valvole di zona serva il kit multifunzionale o il kit zone manager. Uno il codice 3318636 e l altro ha il codice 3318628
          Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:19.

          Commenta


          • #6
            Se hai i termostati 'tradizionali' collegati con rel o microinterruttore sul corpo valvola, allora non ti serve nulla (l'ingresso per il termostato on/off c' gi sulla caldaia). Il kit opzionale serve se vuoi utilizzare le funzioni dei (loro) termostati modulanti. Se non vuoi i termostati modulanti una vale l'altra e non serve nessuna scheda aggiuntiva.

            Io non credo che valga la pena spendere centinaia di per termostati che, per rientrare dello speso coi risparmi, impiegano oltre 15 anni , per un termostato. (2%/anno di risparmio tra un termostato normale e uno smart). Se spendi 1000/anno di gas il 2% risparmi sono circa 15/anno, per pagare 1 termostato sono 15 anni. Secondo me non ne vale la pena. Molto meglio mettere la sonda esterna (100 se te la fanno pagare cara) e hai lo stesso livello di risparmio annuo, ma con un payback decisamente inferiore.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da DavideDaSerra Visualizza il messaggio
              Se hai i termostati 'tradizionali' collegati con rel o microinterruttore sul corpo valvola, allora non ti serve nulla (l'ingresso per il termostato on/off c' gi). Il kit opzionale serve se vuoi utilizzare le funzioni dei (loro) termostati modulanti. Se non vuoi i termostati modulanti una vale l'altra e non serve nessuna scheda aggiuntiva.
              Vorrei utilizzare la modulazione dei loro termostati....ma in alcune discussioni ho letto che hanno comprato il kit zone manager e su altre il kit multifunzionale.La differenza tra un kit e l altro?Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-01-30-23-00-36.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 200.1 KB 
ID: 1965062

              Commenta


              • #8
                Volendo utilizzare lo schema di cui sopra il gateway non servirebbe o sbaglio?Anche perch l ALTEAS e l ganus One net hanno connessione internet di serie

                Commenta


                • #9
                  Ripeto, a meno che non stia parlando di un edificio di 2000 mq non ha senso farlo. comunque credo che quello che indichi come 'scheda multifunzione' sia quello che cerchi.

                  Per la questione gateway non so dirti (se i termostati sono fuori copertura wifi serve, altrimenti, se l'hanno integrata direi di no. ma non so se il gatewey serva per far comunicare anche la caldaia)

                  Commenta


                  • #10
                    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

                    Io ho trovato questi tre kit oltre a quelli idraulici che non so a cosa servanoClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-02-13-15-50-36.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 235.7 KB 
ID: 1965063
                    Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:19.

                    Commenta


                    • #11
                      Il kit deve essere compatibile = dello stesso produttore della tua caldaia, altrimenti la vedo dura che riesca a dialogare. PS lo screenshot illeggibile (troppo sfumato). Kit 'aftermarket' non compatibili generalmente degenerano in 'on/off' per cui sono solo soldi buttati. Prima accertati che il kit sia compatibile con la tua caldaia.

                      Commenta


                      • #12
                        *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

                        Lo riposto.....sono i kit originali atistonClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-02-13-16-15-39.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 283.0 KB 
ID: 1965064
                        Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:19.

                        Commenta


                        • #13
                          I kit idraulico a che servono?

                          Commenta


                          • #14
                            Lo zone manager (dal poco spagnolo che riesco a capire di spagnolo), sembra funzionare per sistemi AT/BT se tu hai solo termi (quindi AT), metti il kit multifunzione.

                            I kit idraulici servono a consentire al kit 'elettronico' di funzionare: serve sia il kit idraulico (che di fatto apre/chiude i collettori e mischia l'acqua alla giusta T per ogni zona) che il kit elettronico (che stabilisce la temperatura mandata/ritorno per singola zona). L'uno senza l'altro non funziona.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da DavideDaSerra Visualizza il messaggio
                              Lo zone manager (dal poco spagnolo che riesco a capire di spagnolo), sembra funzionare per sistemi AT/BT se tu hai solo termi (quindi AT), metti il kit multifunzione
                              Da quello che ho visto io ci stanno 6 schemi di montaggio con e senza kit idraulico. adesso te li posto tutte e 6Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-02-13-16-29-10.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 182.4 KB 
ID: 1965065Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-02-13-16-29-00.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 185.3 KB 
ID: 1965066Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-02-13-16-28-51.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 201.3 KB 
ID: 1965067Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-02-13-16-28-44.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 205.3 KB 
ID: 1965068Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_2018-02-13-16-28-38.png 
Visite: 1 
Dimensione: 426.1 KB 
ID: 1965069

                              Commenta


                              • #16
                                edit al post precedente

                                Commenta


                                • #17
                                  Io vorrei utilizzare lo schema 4 senza kit idraulico......nello schema 3 invece ci sta il kit idraulico

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Nello schema 3 c' il kit BT (sono indicati dei pannelli radianti). I kit idraulico sembra servire per far controllare la T di mandata a ogni area (anche AT) indpendentemente dalle altre, altrimenti avresti la normale valvola aperto/chiuso, per cui non avrebbe senso il termostato modulante (cosa moduli se la valvola fa solo aperto/chiuso?) considerando che la caldaia gi modulata dalla sonda esterna.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

                                      Partendo dal discorso che con la caldaia prenderei la sonda esterna . Il secondo crono termostato sarei obbligato ad acquistarlo perch funge anche da comando remoto "sensys" . Quindi per forza di cosa mi troverei con due termostati modulanti.Se con lo schema 4 evito il kit idraulico a me sta benissimo. L importante che riesco a fare aprire le valvole di zona senza kit idraulico che costa un botto
                                      Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:20.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ... evita il pannello remoto che un inutile orpello se la caldaia controllata in climatica (per premere 2 volte l'anno il asto estate/inverno).
                                        Capiscimi: la mia filosofia quel che manca non si rompe.

                                        Se proprio non puoi farne a meno s, credo che possa funzionare con il kit di zona, ma tutto dipende se sono presenti i cavi che da ogni termostato / testina vanno ANCHE alla caldaia sia di andata [BUS] che di ritorno [consenso testina].

                                        Totale di almeno 4 conduttori (per ogni termostato), due che portano al manager il segnale richiesta/off del termostato e due che dallo zone manager portano corrente alla testina per effettuare l'apertura ed eventualmentei conduttori fase e neutro per portare corrente al termostato. Non sono rari sistemi in cui i termostati controllano solo le testine e la caldaia fa circolare sempre l'acqua nelle colonne.

                                        Io in casa sono stato fortunato ad avere trovato posto nelle canale, ma ho perso una settimana per capire il 'percorso' inoltre a causa di curve 'strette' ho dovuto prendere una sonda al carbonio e molto lubrificante tira-cavi e che comunque non avevo posto per tirare il 'ritorno' ovvero la coppia di fili che, nel tuo caso, andrebbe dallo zone-manager alla testina.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

                                          Ho le canale dirette e libere che vanno nel vano caldaia esterno... quindi riassumendo dovrei prendere il kit zone manager o il kit multifunzione per gestire l apertura Delle valvole? Uno ha il codice 3318628 e l altro 636
                                          Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:20.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Da quello che ho capito dal sito in spagnolo il kit multifunzione (636) sufficiente. (kit ZM serve se hai un sistema radiante)

                                            Ricorda che due cavi dal kit devono andare anche alle testine sui collettori.

                                            Controlla anche le specifiche di utilizzo, spesso le schede sono garantite a T tra 0 e 40, se le metti fuori potrebbe servirti un involucro coibentato ed eventualmente riscaldato per l'inverno (se le T vanno sottozero)

                                            Commenta


                                            • #23
                                              *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

                                              Ti posto il manuale del kit zone manager
                                              https://www.google.it/url?sa=t&sourc...uFWiS9LOvKoW_t

                                              quello del kit multifunzione
                                              https://www.google.it/url?sa=t&sourc...2IGeB8xT6Zb_yV
                                              Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:21.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                -10 + 60 per l'estate dovresti essere tranquillo (70 come T di stoccaggio), se non abiti a Bari e la caldaia ha un'esposizione a sud.

                                                Per l'inverno ... box coibentato con resistenza di 'rinforzo' da accendere se la T esterna scende sotto i -5. Non vorrai che i tero smettano di andare proprio nei giorni pi critici dell'anno?

                                                Verifica se c' posto nel 'vano elettronico' della caldaia, se la scheda riesci a metterla l non ci sono problemi (se la caldaia idonea all'installazione esterna in climi rigidi ha gi il riscaldatore nel vano schede).

                                                Se hai anche dei termostati 'normali' che non vuoi cambiare, puoi collegarli agli ingressi della scheda, cos metti il termostato 'nuovo' solo dove vuoi il telecontrollo della caldaia tenendo quelli vecchi.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

                                                  La temperanza esterna non scende mai sotto lo zero ... normalmente max 2 gradi sopra lo zero. Il vano caldaia esposto a nord e ci sta tanto posto.....ti ho postato tutte e due i manuali....Rimani della convinzione che vada bene il kit multifunzione o prendo il zonemanager?
                                                  Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:18.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Non intendo il 'vano caldaia' (cassonetto intorno alla caldaia), ma il 'vano schede' della caldaia stessa. Comunque se da te le minime sono di 2, anche l'installazione 'in vano caldaia' non dar problemi.

                                                    PS: per quanto riguarda il 'gateway' non ho ben capito, ma sembra sia necessario in ogni caso se vuoi 'telecontrollare' la caldaia.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***

                                                      Ok....... cercher di inserirlo dentro il vano scheda caldaia.....Dimmi solo se prendere il zone manager o il kit multifunzione....A casa due zone devo gestire.....il prezzo varia di 50 euro....
                                                      Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:18.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Kit multifunzione, come gi ripetuto lo zone manager serve se hai sistemi BT (riscaldamento a pavimento), ma pu comunque funzionare per sistemi AT (senza per le funzioni modulanti, almeno stando al manuale).

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Scresan. ***
                                                          Ok grazie....appena possibile prender il tutto
                                                          Ultima modifica di scresan; 16-02-2018, 00:18.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            POST editato

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR