annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Risparmio di pi con gas o GPL ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Risparmio di pi con gas o GPL ?

    Nella mia casa utilizzo GPL per il riscaldamento sia di acqua che di caloriferi. Il GPL situato in un bombolone.
    Il mio dubbio questo:
    potrei spenderei di meno se utilizzo il gas metano (0,4 euro/mc) oppure spenderei meno se continuo ad utilizzare il bombolone con GPL (0,7 euro/lt.)?

  • #2
    Andrebbe fatta una analisi della concentrazione del metano che giunge a casa tua, per poter essere precisi. Tendenzialmente mi sentirei di dire, visto il maggior potere calorifero del GPL, che i costi si equivalgano (vedi QUI), ma col metano ti garantita una maggiore continuità di fornitura e non ti serve il bombolone, liberandoti spazi e manutenzione.

    Aggiungici il fatto che il biogas che puoi autoprodurti ... metano e poi fatti un calcolo di convenienza in base alle risorse reperibili in loco.

    Commenta


    • #3
      Poi avrei un altro problema.
      La caldaia situata in un locale sottostante (vicino al garage) e da l mi giunge in casa.
      Mi accorgo che l'acqua per diventare calda ci impiega un po'.
      Questa situazione per me dispendiosa ?
      potrei risparmiare se sposterei la caldaia all'interno dell'appartamento ?

      Commenta


      • #4
        La dislocazione della caldaia non da prendersi alla leggera, vi sono delle normative da seguire in funzione del tipo di combustibile utilizzato e della potenza, oltre al tipo di caldaia che si vuole utilizzare. Secondo il caso potresti dover predisporre aperture di aerazione, vie di fuga, scarichi di un certo tipo e talvolta anche filtri.

        Qui importante avere dei dati reali sui quali confrontarsi, per potersi pronunciare compiutamente.

        Commenta


        • #5
          Ma una dislocazione lontana della caldaia dall'appartamento, pu essere la causa di un maggior consumo di GPL ?

          Commenta


          • #6
            Salve Skimans,

            CITAZIONE (skimans @ 2/10/2007, 10:33)
            Ma una dislocazione lontana della caldaia dall'appartamento, pu essere la causa di un maggior consumo di GPL ?

            In QUESTA discussione, si cercato di analizzare i consumi in base alla lontananza della caldaia dalle utenze.
            Il buon Pinetree ha anche postato alcuni interessanti cacoli matematici.

            Pace!
            Gym
            Dal giorno 08/02/2017 questo account inattivo.
            Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poich non otterrete alcuna risposta.
            Grazie!

            Commenta


            • #7
              Per un confronto fra GPL e metano usa questo foglio di calcolo:
              http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=5264651
              Naturalmente puoi inserire i costi dei combustibili nella tua zona.
              Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

              Commenta


              • #8
                Grazie a tutti per le risposte.

                Commenta


                • #9
                  CITAZIONE (dotting @ 2/10/2007, 11:34)
                  Per un confronto fra GPL e metano usa questo foglio di calcolo:
                  http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=5264651
                  Naturalmente puoi inserire i costi dei combustibili nella tua zona.

                  quindi, a prima vista, il gas metano pi conveniente rispetto al GPL.
                  O sbaglio ?

                  Commenta


                  • #10
                    Se sei sicuro dei prezzi che hai indicato, s.
                    Permettimi di dubitare sul prezzo del metano, mi sembra troppo basso.
                    Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                    Commenta


                    • #11
                      dimenticavo...
                      per gas metano intendevo direttamente dal comune dove abito.
                      Pertanto, bisogna, sommare anche varie imposte e tasse...presumo...

                      Il GPL io lo pago 0,7 (al quale devo aggiungere l'IVA) al lt. ed un prezzo netto senza aggiunta di ulteriori balzelli.

                      Commenta


                      • #12
                        una domanda...

                        attualmente ho l'impianto GPL con cladaia Vaillant Tecnoblock VCW IT 240 XE.

                        Se dovessi passare al gas metano devo cambiar caldaia oppure posso utilizzare quella esistente ?


                        Commenta


                        • #13
                          Normalmente su quel tipo di caldaia possibile e devi cambiare gruppo gas, operatore gruppo gas metano e ugello aria metano.
                          Per forse meglio che ti rivolga ad un centro assistenza Vaillant!!!
                          Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                          Commenta


                          • #14
                            Questi sono i costi che finora ho sostenuto con il GPL:

                            image


                            Che ve ne pare ?
                            Ho speso troppo o nella norma ?

                            Commenta


                            • #15
                              Nell'inverno, abbastanza clemente, hai consumato 3000 litri di GPL.
                              Con un rendimento dell'80% hai immesso in casa circa 17000 kWh.
                              Se dividi questo valore per la superficie riscaldata ottieni il consumo annuo a mq.
                              Cos potrai valutare senza ombra di dubbio se la tua casa un colabrodo o no.
                              Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                              Commenta


                              • #16
                                quindi, 17000/95 mq.= 178,9 kwh.

                                devo considerarla un colabrodo la mia casa ? <img src=">

                                Commenta


                                • #17
                                  Nella suddivisione Casaclima e Sacert sei in classe G, la peggiore in assoluto.
                                  Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    CITAZIONE (dotting @ 12/10/2007, 11:07)
                                    Nella suddivisione Casaclima e Sacert sei in classe G, la peggiore in assoluto.

                                    <img src=">

                                    per non sempre ho consumato 3000 lt.

                                    La posizione della caldaia in un locale sottostante pu influire su questa situazione.
                                    In sostanza, se io spostassi la caldaia all'interno dell'appartamento potrei risparmiare ?

                                    Commenta


                                    • #19
                                      OK. Dai.
                                      Adesso ho le idee pi chiare.

                                      A sto punto, sto pensando a questa soluzione:

                                      passaggio a Gas Metano con acquisto di una caldaia a condensazione. Posizionamento di quest'ultima all'interno dell'appartamento o in veranda.

                                      Cos la situazione dovrebbe migliorare di parecchio.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Io credo che dovresti fare qualche calcolo di fabbisogno energetico prima.
                                        Verifica qualche dato di trasmittanza con il sito isolparma.
                                        Se hai tempo e voglia fai qualche calcolo con il software docet gratuito dell'Enea.
                                        Secondo me dovresti pensare prima se puoi intervenire in modo economico sul tuo involucro, magari a comincare dagli infissi per esempio.
                                        Quando autoconsumiamo 1 kWh di energia del nostro impianto FV stiamo "evitando" di far produrre in Italia 2,43 kWh di energia primaria.

                                        Commenta

                                        Attendi un attimo...
                                        X