annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio acquisto caldaia a condensazione GPL

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio acquisto caldaia a condensazione GPL

    Buongiorno,

    mi mi sto interessando all’acquisto di una nuova caldaia a condensazione e volevo avere degli “aiuti” nel farlo perché sono completamente ignorante in materia.
    Abito in una casa isolata, 120mq, 5 stanze (di cui un bagno)1 corridoio per 7 radiatori in alluminio.
    Ho parlato con un idraulico che mi ha fatto questa proposta:
    1000€ per una caldaia ferroli divacondens 25 kw compresa installazione.
    La mia domanda era se sto prendendo una caldaia adeguata a prezzo adeguato e/o se ci fossero caldaie “migliori” a un prezzo adeguato, vorrei rimanere su quella cifra di spesa.
    Ringrazio in anticipo tutti per le eventuali risposte.

  • #2
    se abiti in piemonte o lombardia non puoi installarla perchè non è NOx5
    dove abiti ?
    almeno la regione
    Winter is coming
    https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

    Commenta


    • #3
      Lazio - Latina

      Commenta


      • #4
        le limitazioni al NOx ci sono solo in piemonte e lombardia (ad oggi), quindi puoi metterla tranquillmente, anche perchè se te la ha proposta il tuo idraulico saprà le normative locali...
        Winter is coming
        https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

        Commenta


        • #5
          Posso chiederti quanto spendi di gpl ogni anno? Sicuro ti convenga?
          Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
          Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

          Commenta


          • #6
            Circa 800 euro l'anno. Adesso ho una caldaia di circa 20 anni. In realtà da ignorante "credo" di sì.. Ma non ne sono certo

            Commenta


            • #7
              Ok che qui in zona nostra non fa freddo ma io spendevo con una casa all'epoca come la tua circa 2000€ se usavo il gpl anche per riscaldamento....
              Ma hai stufe a legna/pellet climatizzatori o altro? Hai fotovoltaico?
              Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
              Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

              Commenta


              • #8
                sì sì ho 2 climatizzatori e un camino. Come hai risolto per abbassare bolletta/consumi?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da piggiolo Visualizza il messaggio
                  sì sì ho 2 climatizzatori e un camino. Come hai risolto per abbassare bolletta/consumi?
                  Guarda cosa ha scritto in firma

                  Commenta


                  • #10
                    Quasi arabo per me
                    Tornando a noi, si ha un risparmio a mettere una caldaia a condensazione anche se l'inverno non è freddissimo e non si accende tutto il giorno il riscaldamento?

                    Commenta


                    • #11
                      Ah ecco perché
                      Io sono passato a pellet ma davvero impegnativo e poi ultimamente aumentato tanto e non so se hai sentito della truffa della società di Roma.... Conosco molta gente che ci è rimasta scottata.
                      Per fortuna da quest'anno sono a pompa di calore per riscaldare i termosifoni ed è tutto un altro mondo!
                      Comoda pulita e hai casa calda tutto il giorno e la notte e spendo meno del pellet.
                      Comunque se hai 2 climatizzatori immagino che li accendi h24 anche d'inverno o no? Qui da noi potrebbero già bastare... La legna la compri o è gratis?
                      Quante ore accendi di media in inverno i termosifoni?
                      Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                      Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                      Commenta


                      • #12
                        Fino all'anno scorso accesi circa 6/7 ore al giorno ma nei giorni caldi qui da noi fa 20 gradi il giorno e quindi solo la sera. Quest'anno abbiamo avuto dei problemi "familiari" quindi dovranno stare accesi molto di più ed è per questo che stavo pensando al cambio di caldaia a condensazione.

                        Commenta


                        • #13
                          Ma tu la cambi perché pensi di risparmiare?
                          Si so com'è qui da noi se esce il sole fai la sauna.
                          Ma i climatizzatori che hai sono con buone prestazioni? Sai che marca e modello sono? Hai fotovoltaico?
                          Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                          Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                          Commenta


                          • #14
                            sono due Riello che sono in una camera grande dove c'è un termosifone piccolo e quindi non riesce a scaldare e un altro in una camera da letto.
                            Non ho fotovoltaico.
                            Cambio la caldaia perchè vecchia e pensavo (speravo) di risparmiare qualcosa con quella a condensazione visto che li terrò molto più accesi o penso male ?

                            Commenta


                            • #15
                              Sostituendo la caldaia con una più efficiente aspettati un 20% di risparmio, non direi di più. Hai consumi modesti, quindi vorrebbe dire un 150-200€ l'anno, quindi 1000€ li recupereresti ma non che la cosa ti cambi al vita. Considerando il clima abbastanza mite potresti pensare di scaldarti solo con i climatizzatori o di investire in una PDC aria/acqua e allora il risparmio sarebbe più sostanzioso.

                              Commenta


                              • #16
                                Adesso che hai nominato questo tipo di caldaia, sono andato a leggere qualcosa, ovviamente l'investimento è più alto dando un'occhiata veloce.

                                Commenta


                                • #17
                                  Allora hai 5 stanze di cui 1 bagno quindi 4 stanze di cui 2 già con climatizzatore spero inverter giusto?
                                  Le 2 stanze rimaste immagino siano una cucina che lascerei senza e un'altra stanza che magari puoi installare un altro climatizzatore inverter spendi sicuramente meno di 1.000euro e con 200-300€ di corrente ci scaldi tutta casa.
                                  Morale della favola elimini il gpl che userai solo per l'acqua calda di bagno e cucina.
                                  Ovviamente come tutti immagino tu sia terrorizzato dal consumare la corrente vero? Ricordati che con i climatizzatori inverter praticamente spendi meno della metà di corrente rispetto al gpl....
                                  Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                                  Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                                  Commenta


                                  • #18
                                    No no, io sono per il riscadamento giusto qualità/prezzo. C'è anche da dire che il calore fatto dai condizionatori non è lo stesso fatto dai termosifoni, dopo un po' il condizionatore "secca" l'aria e la pelle.
                                    Però direi che è un'ottima soluzione quella della PDC aria/acqua, però per ora vorrei rimanere su un investimento più basso.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Su quello ti do ragione i termosifoni sono tutta un'altra cosa. Però i climatizzatori se usati h24 anche sono abbastanza confortevoli, certo se li accendi 2 ore a palla non sono il massimo.
                                      Ricordati che con la caldaia nuova a condensazione dovrai tenere acceso molto tempo e quando arriverà il freddo vero anche qui da noi h24 e mandare acqua a bassa temperatura.
                                      Te lo ha spiegato l'idraulico?
                                      Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                                      Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                                      Commenta


                                      • #20
                                        No perché ancora non è venuto a montare.
                                        Se già mi dai qualche dritta ti ringrazio

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Teoricamente il risparmio vero lo avresti con la climatica ma questa caldaia non mi sembra la abbia. Quindi dovrai impostare una temperatura di mandata fissa il più bassa possibile ovviamente che sia in grado di mantenere casa calda alla temperatura che vuoi e lasciarla sempre accesa. Questo con la mandata fissa è più complicato da gestire rispetto alla gestione climatica che cambia la temperatura di mandata in base a quanto fa freddo fuori (temperatura esterna)
                                          Sei uno che poi ci smanetterà sui settaggi o lasci fare solo all'idraulico?
                                          Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                                          Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Beh diciamo che sono un tipo che se le cose vanno bene non le tocco se no metto mano

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Beh dai se ormai hai deciso poi si cercherà di ottimizzarla è inutile parlare di caldaie più costose o di pompe di calore aria acqua anche se queste ultime in 2 anni te le ripaghi al 100% tra rimborso immediato del conto termico e gpl risparmiato
                                              Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                                              Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Allora aspetto di montarla e poi semmai chiederò una mano nel settaggio

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Beh magari spremi per bene l'idraulico.... Se te l'ha consigliata. dovrebbe sapere come funziona o no?

                                                  Poi comunque siamo qui quando vuoi
                                                  Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                                                  Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                                                  Commenta

                                                  Attendi un attimo...
                                                  X
                                                  TOP100-SOLAR