annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto: consigli su acquisto caldaia a condensazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto: consigli su acquisto caldaia a condensazione

    Salve a tutti.
    Dopo le presentazioni di qualche giorno fa, e dopo aver ricevuto qualche preventivo, vengo al punto che mi ha portato in questi lidi: chiedervi qualche consiglio o delucidazione riguardo un mio progetto.

    Ho acquistato da poco un appartamento, e seguendo i consigli dell'APE nonchè quelli che ho letto in rete cercando di documentarmi, ho deciso di installare una caldaia a condensazione al posto dell'attuale.

    Ho ricevuto tre preventivi distinti, due in particolare, esaurienti e dettagliati, hanno attirato la mia attenzione: volevo chiedere a chi di voi se ne intende qualche parere in merito per aiutarmi nella decisione.

    Premessa: l'appartamento è in stabile d'epoca, fine 800, muri spessi, solai e pavimenti a travi in legno. 200 mq. Termoautonomo, ristrutturato, con caldaia a boiler e termosifoni in alluminio, con valvole termostatizzabili ma senza testine. Le tubazioni passano tutte nel pavimento. La caldaia attuale e l'impianto sono del 2005, marca immergas a metano con potenza utile 27,9 kw e rendimento termico utile di progetto 90,5%. Tutto regolato da un cronotermostato al centro dell'appartamento. Caldaia sia per riscaldamento che per acqua sanitaria: l'appartamento ha due bagni abbastanza distanti fra loro, uno con vasca idromassaggio l'altro con cabina doccia, entrambi completi.

    I due preventivi si assomigliano nelle voci di spesa varia (installazione camini, scarico condensa in grondaia, installazione filtro per fanghi pulizia e spurgo dell'impianto prima dell'installazione e immissione di liquido di inibizione fanghi/corrosioni dopo, etc.). In entrambi i casi dopo aver discusso coi tecnici in sopralluogo ho preferito farmi proporre caldaie con boiler interno, piuttosto che produzione continua, per limitare gli sbalzi di temperatura nei picchi di consumo. Siamo in 4 in famiglia, bimbi che devono ancora crescere e prevedo uso intensivo dei due bagni per anni.
    In entrambi i casi ho scelto di lasciar perdere la regolazione _completamente_ automatica (per limitare un po' i costi) ritenendo sufficiente installare le testine termostatiche sulle valvole predisposte nelle varie camere.

    Il punto in cui non so orientarmi troppo sono le caldaie proposte, ovviamente ogni ditta propone i suoi prodotti di cui è anche fornitore autorizzato.

    La prima mi propone due caldaie Viessmann: la vitodens 222w e la vitodens 111w, entrambe da 29.kw. Solo che la 222 ha un rapporto modulazione 1:20, la 111 1:7. Sembrano molto belle ma sono pure molto costose, a quanto pare, perchè in totale spenderei dai 5600€ ai 4800€ (iva e lavori accessori compresi). E il costo mi fa tentennare un po'

    La seconda mi ha proposto 4 modelli diversi, due Elco "Thision mini CPA 3.0" (una da 25 kw, l'altra da 35) e due "Baxi nuvola Duotec +" (una da 24 kw, l'altra da 33kw).
    In particolare mi attiravano le Thision, con modulazione 1:10 e prezzi tutto compreso che vanno dai 3600 ai 4000€. Il risparmio mi alletta parecchio, però tentenno perchè ho paura di perdere troppo in qualità e (per quanto riguarda la thision da 35kw) non so quanto leviterebbero i consumi elettrici dell'impianto. Scegliendo invece le Baxi Nuvola andrei su fasce di prezzo da 3200 a 3430...ma temo ancora di più di perderci in termini di risparmio e qualità.



    Potete darmi qualche dritta, ed aiutarmi nella scelta? Grazie mille!

  • #2
    Originariamente inviato da SerCap Visualizza il messaggio
    Salve a tutti.
    ... Il risparmio mi alletta parecchio, però tentenno perchè ho paura di perdere troppo in qualità e (per quanto riguarda la thision da 35kw) non so quanto leviterebbero i consumi elettrici dell'impianto...
    Perchè hai dubbi sull'aumento di consumo elettrico ?
    Winter is coming
    https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da subitomauro Visualizza il messaggio
      Perchè hai dubbi sull'aumento di consumo elettrico ?
      Possono essere dubbi campati in aria perchè da profano non sono certo di interpretare correttamente le specifiche tecniche. Però temo che la Thision possa consumare molta più energia rispetto alle Viessman, e non so quantificare quanto incida la differenza di prezzo fra le caldaie rispetto al consumo a lungo termine. In pratica, non sono certo che valga la pena di spendere di più, ma temo che spendendo meno alla lunga potrei perderci troppo in qualità/risparmio energetico.

      In realtà grazie alla tua domanda, non volendo tediarvi linkando manuali tecnici, ho visto che le viessmann hanno un assorbimento massimo di 108/102 Watt, mentre la Elco dichiara per le Thision 125/130 Watt.

      Solo, io non so quantificare quanto pesi nella scelta, così come chiedevo un indicazione sulla qualità complessiva dei prodotti secondo voi, se possibile.

      (vi ho citato i modelli, potrei anche inviare i link relativi ma volevo evitare di essere troppo prolisso o chiedere troppo).

      Commenta


      • #4
        Secondo me dovresti valutare il consumo di gas (guardando i rendimenti alle temperature e condizioni che userai tu) e non quelli elettrici che sono uno o due ordine di grandezza inferiori e quindi trascurabili
        Winter is coming
        https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

        Commenta


        • #5
          Per tutte le caldaie in preventivo che preferivo i rendimenti sono analoghi, da 98% a 97.5% .

          La POTENZIALITA' UTILE NOMINALE HEATING TM/TR=80/60°C (scusate, cut/paste) a confronto è:

          - vitodens 222: Min 2,4 Max 24,1 /29,3(acs)
          - vitodens 111: Min 4.3 Max 23.8 /29.3 (acs)
          - thision mini combi 3.0: Min 3.3 Max. 30.2/33.1 (acs)

          A livello di consumi annui, la thision si avvicina alla vitodens 222 anche se è più risparmiosa in termini di consumo di gas.

          Per quello mi interessava. Quel che servirebbe a dissipare i miei dubbi è che qualche persona più competente di me mi dicesse se le Elco sono prodotti affidabili in proporzione alle viessmann.

          Non chiedo pubblicità, o di sbilanciarsi troppo fra un fornitore e l'altro: solo di sapere se le ritenete di buona qualità, o se c'è qualche motivo per sbilanciarsi più verso un produttore rispetto all'altro.

          Commenta


          • #6
            dubito che qualcuno possa sbilanciarsi cosi, se è un professionista la migliore è quella che vende lui, e trovare qualcuno con esperianza su tutte quelle caldaie (consumi reali, affidabilità negli anni, ecc, ecc) è difficile, io ne ho una da 15anni (quella in firma) e conosco solo quella
            Winter is coming
            https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

            Commenta


            • #7
              Speravo che nel forum ci fosse qualche professionista che non ha solo lo scopo di farsi pubblicità: mi basterebbe una valutazione stile "Sì, anche la Elco è una marca affidabile". Comunque, resto in attesa.

              Commenta


              • #8
                trovare un professionista al 10 agosto ? saranno tutti con le OO al sole
                Winter is coming
                https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                Commenta


                • #9
                  E ho capito, mica pretendo una risposta ora subito adesso

                  Commenta


                  • #10
                    ok allora mettiamoci sul divano con i popcorn
                    Winter is coming
                    https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                    Commenta


                    • #11
                      Riporto in vista la discussione dopo alcuni giorni, ho notato che alcuni utenti sono tornati attivi. C'è qualcun altro oltre a subitomauro che possa darmi un parere rispetto a quanto ho chiesto?

                      Grazie

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR