annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dubbi sul mio impianto di riscaldamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dubbi sul mio impianto di riscaldamento

    Buonasera a tutti,
    casa indipendente in zona climatica E 2524gg, 100mq abitabili, esposta sui 4 lati senza cappotto o insuflaggio, finestre con doppio vetro semplice e sottotetto isolato.
    Caldaia Hermann Saunier Duval a condensazione SOLO RISCALDAMENTO modulante da 6 a 24kW, termosifoni in ghisa e sistema di valvole termostatiche Honeywell Evohome senza sonda esterna.
    Gradi esterni degli ultimi giorni: massime 10C minime 3C.

    Primo quesito: attualmente riscaldo casa dalle 6:00 alle 22:00, con una media delle stanze di circa 20,5C e dalle 22:00 alle 6:00 di ridotta a 18C con una mandata inserita manualmente di 45C e con un ritorno risultante di 37C, in questo modo "brucio" dagli 8 ai 10 mq di gas metano al giorno. Con questi dati, possibile stabilire se in effetti il mio impianto sta lavorando bene? I valori di mandata rispetto al ritorno sono nella norma? Potrei far lavorare meglio la mia caldaia?

    Secondo quesito: ho fatto una prova in 2 giorni di week-end, ovvero mettere un valore irraggiungibile di temperatura ambiente sui termostati (25C) sempre con mandata 45C, con il risultato che in tutte le stanze raggiungo 22-23C tranne in soggiorno, la stanza pi grande e con 2 termosifoni incassati nel muro che balla tra 19,5 e 20C. E' giusto quindi pensare che nel soggiorno mi mancano calorie (quindi termosifoni sottodimensionati)?

    Grazie a chiunque abbia voglia di rispondere

  • #2
    quanti termosifoni ha la casa?

    Commenta


    • #3
      ciao woba,
      i termosifoni sono 6 in totale, 1 per ogni stanza (2 camere, cucina e bagno) e 2 per il soggiorno, questi ultimi sono gli unici incassati nel muro, tutti gli altri sono esterni e fanno egregiamente il loro lavoro (almeno.. credo)

      Commenta

      Attendi un attimo...
      X
      TOP100-SOLAR