annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scarico fumi caldaie a condensazione in canna fumaria, si può fare coassiale?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scarico fumi caldaie a condensazione in canna fumaria, si può fare coassiale?

    Come da titolo, vorrei capire: normalmente, in presenza di canna fumaria, lo scarico fumi di una caldaia a condensazione si fa con un tubo coassiale o con lo sdoppiatore?

    Ho sostituito una vecchia caldaia con condotto fino al tetto per un tratto di circa 4 metri, sono all'ultimo piano di una palazzina. Mi hanno voluto per forza mettere lo sdoppiato, nonostante mi fossi opposto: così ho due tubi che corrono parallelamente nel condotto.

    Chiarisco il perchè del mio dubbio: la mia caldaia è installata nel contesto di una cucina nuova, e la soluzione a due tubi risulta brutta e mal rifinita. Quantomeno con il coassiale avrei potuto mettere un rosone per abbellire il foro della canna fumaria.

    Sul libretto di installazione è riportata una lunghezza massima di 10 metri per il coassiale, quindi ci sarei stato dentro abbondantemente. Oltretutto, correggetemi se sbaglio, ma questa limitazione in lunghezza riguarda solo i tratti orizzontali, no?
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR