annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sistemi ibridi da incasso e installazione personalizzata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sistemi ibridi da incasso e installazione personalizzata

    Salve a tutti!
    Vedo che quasi tutti i produttori propongono sistemi ibridi compatti, composti da caldaia condensazione, boiler da 150-180lt, scambiatore, moduli idronici e vaso di espansione il tutto studiato per essere messi in armadi da incasso. Tali sistemi hanno poi la PDC preposta + eventuale pannello termico opzionale.

    Gli armadi solitamente hanno dimensioni standard (950mm di larghezza, 2200mm di altezze e 350mm di profondità)... salvo alcune eccezioni... e se ho capito bene sono studiati per case già predisposte con una nicchia e relativi attacchi già nella giusta posizione (di solito in basso a sinistra).

    Ora... la mia attuale caldaia murale è in una nicchia da 870mm, profonda 470mm. Gli attacchi ovviamente sono di tipo tradizionale, cioè appena sotto la caldaia.

    Mi chiedevo se per caso qualcuno sa dirmi se i sistemi da incasso possono avere una certa flessibilità di installazione per adattarsi al mio caso. Mi spiego: è possiblie fare in modo che i vari pezzi (soprattutto il bollitore) possano essere leggermente spostati in avanti per fare in modo che ci stiano nella mia nicchia da 870mm? (aggiungo che l'armadio non mi servirebbe perchè la nicchia è indoor). Inoltre secondo voi gli attacchi che attualmente ho sotto la caldaia, potrebbero essere adattabili al sisstema da incasso?
    Impianto Fotovoltaico: 4,4 KWp.
    Moduli fotovoltaici: 16 pannelli QCells Q.Plus-G4 275 Wp - Inverter – SOLAREDGE SE 5000 - Ottimizzatori di Potenza - SOLAREDGE P300
    Azimuth 157° (-23° verso EST) - Tilt 25° - Latitudine: 45°47.5' Longitudine: 8°53.4' - Attivo dal 12/10/2016 - Produzione primo anno: 6.143 KWh
Sto operando...
X
TOP100-SOLAR