annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli su preventivo impianto termoidraulico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli su preventivo impianto termoidraulico

    Ciao a tutti, chiedo aiuto perchè ho chiesto un preventivo per l'impianto idraulico della mia abitazione .
    Preciso che la casa (come avevo già raccontato mesi fa qui sul forum) è una bifamiliare su 3 livelli completamente al grezzo e io andrei ad abitare solamente al primo piano . Sono in zona climatica G , Reggio Emilia e "l'appartamento" al primo piano è di circa 110 mq circa.
    Allego sia il progetto del termotecnico sia il preventivo che mi è stato fatto per l'impianto termoidraulico.
    Non sono esperto in queste tematiche però porca p... 35000 euro mi sembrano eccessivi per una caldaia a condensazione , qualche termosifone e un condizonatore con 3 split...poi non so se il prezzo sia così alto per altre ragioni a me sconosciute ,per carità..Per questo motivo chiedo magari a qualcuno che sia più esperto di me qui sul forum per capire se il prezzo ci può stare oppure se mi stanno prendendo per i fondelli e ci stanno marciando su.
    Se avete bisogno di altre informazioni ovviamente chiedete pure. Grazie mille.
    File allegati

  • #2
    Sai in che classe sarà la tua casa? Perchè una 35 kWh per 110 m^2 è un po' tanto esagerata, a meno che tu non abbia 3 bagni e preveda di usarli in contemporanea.
    Però i 35.000 sono per tutto, non solo per la caldaia e i condizionatori, ma c'è anche tutto l'impianto idraulico di casa, bagni e cucina compresi. Prova, per curiosità, a vedere di solo materiale quando c'è...e puoi capire se e di quanto sta esagerando
    FV: 3,3 KWp - 10 Pannelli Panasonic HIT - 330 Wp - Ottimizzatori Solardge P 370 - Inverter Solaredge SE3000H
    Azimut = +10° - Tilt = 25° - dal 08/02/2019

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Steone72 Visualizza il messaggio
      Sai in che classe sarà la tua casa? Perchè una 35 kWh per 110 m^2 è un po' tanto esagerata, a meno che tu non abbia 3 bagni e preveda di usarli in contemporanea.
      Però i 35.000 sono per tutto, non solo per la caldaia e i condizionatori, ma c'è anche tutto l'impianto idraulico di casa, bagni e cucina compresi. Prova, per curiosità, a vedere di solo materiale quando c'è...e puoi capire se e di quanto sta esagerando
      Intanto grazie mille per il parere! La casa rimarrà in classe energetica G ,non ci sono coibentazioni né interne né esterne. È un'abitazione molto fredda e in ombra , attualmente vivo nella bifamiliare accanto che è dei miei suoceri e nello stesso piano adiacente in sala ora ci sono tra i 10 e i 12°.
      Il problema della casa è che tutti i piani sono collegati da una scala aperta che butta su un sacco di freddo ovunque..tolto questo però, 35.000 per l'impianto termoidraulico mi sembravano tanti ..dal preventivo dell'idraulico non riesco a capire quanto ci sia di materiale e se glielo chiedessi non penso mi risponda onestamente visto che ci deve ricavare su.. è giusto , per carità, ma non verrà mai a dirmi qual'e' il suo margine di guadagno!

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Marco1900 Visualizza il messaggio
        Intanto grazie mille per il parere! La casa rimarrà in classe energetica G ,non ci sono coibentazioni né interne né esterne. È un'abitazione molto fredda e in ombra , attualmente vivo nella bifamiliare accanto che è dei miei suoceri e nello stesso piano adiacente in sala ora ci sono tra i 10 e i 12°.
        Il problema della casa è che tutti i piani sono collegati da una scala aperta che butta su un sacco di freddo ovunque..tolto questo però, 35.000 per l'impianto termoidraulico mi sembravano tanti ..dal preventivo dell'idraulico non riesco a capire quanto ci sia di materiale e se glielo chiedessi non penso mi risponda onestamente visto che ci deve ricavare su.. è giusto , per carità, ma non verrà mai a dirmi qual'e' il suo margine di guadagno!
        Non è vero. Ho letto il preventivo e manca il computo metrico. Ti deve specificare il prezzo componente per componente e non fare il corpo unico. Eventualmente mettere la manodopera a parte . Fatti fare altri preventivi e soprattutto fai fare il computo metrico al progettista. Il progettista ti deve dire quanti metri di tubo servono, etc etc. Comunque a livello complessivo non mi sembra esagerato, calcola che il preventivo comprende anche i sanitari, il trattamento acqua, impianto con 10 termosifoni e e pure i climatizzatori. Forse è addirittura onesto. Piuttosto, non ti conviene investire in coibentazione per poi risparmiare sugli impianti e sul lungo termine nelle bollette?
        ABITAZIONE : consegnata nel 67, classe G circa 300 kWh/m^2 anno . RISCALDAMENTO : caldaia condensazione a gas metano su impianto a tubi a vista in rame con radiatori in ghisa classici. No raffrescamento. No VMC. No FV.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Lucas2 Visualizza il messaggio
          Non è vero. Ho letto il preventivo e manca il computo metrico. Ti deve specificare il prezzo componente per componente e non fare il corpo unico. Eventualmente mettere la manodopera a parte . Fatti fare altri preventivi e soprattutto fai fare il computo metrico al progettista. Il progettista ti deve dire quanti metri di tubo servono, etc etc. Comunque a livello complessivo non mi sembra esagerato, calcola che il preventivo comprende anche i sanitari, il trattamento acqua, impianto con 10 termosifoni e e pure i climatizzatori. Forse è addirittura onesto. Piuttosto, non ti conviene investire in coibentazione per poi risparmiare sugli impianti e sul lungo termine nelle bollette?


          Ciao! Mi ricordo di te nei miei precedenti post riguardanti l'abitazione che dovrei finire. Guarda, sarò onesto, non ho denaro a sufficienza per investire in coibentazione, alla fine però 7000 euro per un impianto di raffrescamento mi sembra tanto..e anche le altre cose calcolate a corpo non mi convincono pienamente.
          Ti faccio un esempio: a questo idraulico avevo chiesto quanto costasse una buona caldaia a condensazione compresa di montaggio, mi aveva risposto che servivano almeno 5500 euro quando invece il progettista mi ha detto diversamente...con 3000 euro si può acquistare una discreta caldaia e per montarla serviranno 500 euro in più ..
          Se l'idraulico facesse questo giochetto per tutto l'impianto sicuramente ricava un bel margine..l'unica cosa su cui non si discute è la professionalità visto che in zona comunque è conosciuto e apprezzato ..però .. orco boia ...quando ho visto il prezzo un po' mi sono cascati...pensa che sto aspettando anche il preventivo di un altro idraulico in zona e a spanne mi ha già anticipato che non si discostera' di molto da quello che ho appena ricevuto dall'altro idraulico ..anzi , mi ha detto che oltre a stare sopra i 30.000 lui non farebbe nemmeno la parte relativa al raffrescamento!!! Quindi , sarebbe ancora più caro!!
          Per quanto riguarda il computo metrico , i metri di tubazione nel preventivo sono presenti nella prima colonna ,il problema è che l'idraulico secondo me non ha volutamente specificato il prezzo mettendo tutto a corpo così non mi rendo conto del costo del materiale

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Marco1900 Visualizza il messaggio
            Intanto grazie mille per il parere! La casa rimarrà in classe energetica G ,non ci sono coibentazioni né interne né esterne. È un'abitazione molto fredda e in ombra , attualmente vivo nella bifamiliare accanto che è dei miei suoceri e nello stesso piano adiacente in sala ora ci sono tra i 10 e i 12°.
            Il problema della casa è che tutti i piani sono collegati da una scala aperta che butta su un sacco di freddo ovunque..tolto questo però, 35.000 per l'impianto termoidraulico mi sembravano tanti ..dal preventivo dell'idraulico non riesco a capire quanto ci sia di materiale e se glielo chiedessi non penso mi risponda onestamente visto che ci deve ricavare su.. è giusto , per carità, ma non verrà mai a dirmi qual'e' il suo margine di guadagno!
            Dato che hai il computo metrico di parecchie voci, basta che ti perdi un po' di ore in rete a cercare quanto costa ogni singola voce di materiale.
            Chiaro che è uno sbattone, ma per 35.000 euro io qualche ora la perderei...
            Dopo di che tiri le somme e vedi quanto è il suo guadagno, tenendo conto di quanti giorni dovrà lavorarci
            FV: 3,3 KWp - 10 Pannelli Panasonic HIT - 330 Wp - Ottimizzatori Solardge P 370 - Inverter Solaredge SE3000H
            Azimut = +10° - Tilt = 25° - dal 08/02/2019

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Steone72 Visualizza il messaggio
              Dato che hai il computo metrico di parecchie voci, basta che ti perdi un po' di ore in rete a cercare quanto costa ogni singola voce di materiale.
              Chiaro che è uno sbattone, ma per 35.000 euro io qualche ora la perderei...
              Dopo di che tiri le somme e vedi quanto è il suo guadagno, tenendo conto di quanti giorni dovrà lavorarci
              Si hai ragione ci avevo pensato in effetti..ho postato qui perché so che c'è gente esperta e magari ad occhio poteva darmi qualche dritta riguardo al prezzo..a questo punto mi butto nella ricerca e vediamo cosa salta fuori!

              Commenta


              • #8
                Hai chiesto lo sconto in fattura per la ristrutturazione ?

                Come caldaia ti ha preventivato una delle migliori sul mercato.. e anche i prezzi vanno di conseguenza. Anche i prezzi dell'assistenza
                Ultima modifica di nanotek; 08-12-2020, 14:06.
                La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR