annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Comportamento del g.p.l allo stato gassoso

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Comportamento del g.p.l allo stato gassoso

    Ciao A tutti,
    da circa 10 giorni che tengo d'occhio la tubazione che porta il gpl dalla bombola alla caldaia,4 metri circa.
    succede questo:
    La bombola stata chiusa 10 giorni fà dopo che ho ricontrollato e sigillato per bene tutti i raccordi della tubazione suddetta.
    Nella tubazione rimasto naturalmente del gas a 3 bar di pressione.
    Succede che al calar della sera,quando c' il maggior sbalzo termico,la pressione all'interno della tubazione scende di 0,3 /0.4 bar, a fronte del fatto che la mattina,quando la temperatura si scalda un p,la pressione non risale ma si attesta sulla pressione rimasta la sera prima per tutto il giorno.
    Chi mi sà spiegare questo fatto?
    S che il gas gpl diventa liquido se sottoposto a pressione e refrigeramento,ma il poco gas(il poco dipende dalla lunghezza della tubazione) che a differenza di quello che c' in bombola che rimane allo stato liquido allo stao gassoso, come si comporta al variare della temperatura?
    Volevo sincerarmi di qualche perdita,ma possibile che la perdita si verifichi sempre al calar del sole?
    ah..tutto l'impianto,bombola e tubazione,non gode di insolazione,ma in ombra.
    Ciao!
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR