annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[FAIDATE]: Conto termico 2.0.

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [FAIDATE]: Conto termico 2.0.

    ciao a tutti,sono nuovo del forum spero di non andare contro le regole pubblicando qui la mia domanda.
    ho cercato ma non trovo niente a riguardo

    io sto cambiando la mia stufa a pellet da 11kw con una termostufa a pellet da 18.7 kw e dovrei fare il conto termico ma
    non riesco a capire se è fattibile senza passare dall'agenzia o diventa una cosa troppo complicata.
    l'agenzia a cui si appoggia la ditta che mi installa la stufa,mi ha chiesto350€+ iva e su un incentivo di 2000€ ,per me non sono pochi.
    sono andato sul sito del gse e vedo che ti danno tutti i documenti da compilare e ti spiegano tutti i passaggi ,ma mi sono anche informato e ci sono alcuni passaggi che non vorrei sbagliare.
    io volevo sapere se qualcuno di voi lo ha fatto ed è andato tutto a buon fine

    grazie

  • #2
    Ciao Massimo e benvenuto.

    Il conto termico è nato proprio per essere utilizzato direttamente dal Soggetto Responsabile, che del resto è quello che risponde in proprio in solido in caso di problemi, non solo nella fase di richiesta dell' incentivo, ma anche in quella successiva di verifica da parte del GSE (per ora si stanno occupando degli incentivi sul fotovoltaico!).

    Direi di iniziare proprio dal sito del gse

    http://www.gse.it/it/Conto%20Termico...e/default.aspx

    http://www.gse.it/it/Conto%20Termico...e/default.aspx

    Commenta


    • #3
      Grazie della risposta. Il sito lo avevo già visto e mi sono anche registrato.
      Ho alcuni dubbi :
      Ho bisogno della asseverazione di un tecnico
      Ultima modifica di scresan; 09-01-2018, 01:14.

      Commenta


      • #4
        Se cambi pellet con pellet devi dimostrare che migliori il rendimento , ma il cavolo di fumo e inquinamento come fate a dimostrare di essere migliri di una PDC ?!?!
        AUTO BANNATO

        Commenta


        • #5
          Diciamo che cambio una stufa vecchia a legna in pietra, con la TermoStufa a pellet da 18.7kw.
          Ultima modifica di scresan; 09-01-2018, 01:14.

          Commenta


          • #6
            Tutti i documenti inerenti l 'impianto previsti dalla normativa vigente sono a carico dell' installatore, ovvero non puoi installare la caldaia da te, almeno che io sappia.

            Oltre al gse, che sarà interpellato se richiedi incentivo, e ne hai diritto, credo che in tutte le regioni sia stato costituito il catasto dei generatori, quindi l' installatore oltre a rilasciarti una DiCo sul suo operato, compresa la regolarizzazione della canna fumaria, deve redigere il libretto di impianto e comunicare tramite un portale (che sappia) una relazione su tuti i generatori di calore presenti, se ricordo sopra una certa potenza (6 kW?).

            Chiaramente chi ti fa l' installazione ti fornirà tutti i documenti necessari al gse, escluse le foto del generatore che andrai a sostituire, un documento di trasporto o ricevuta del centro rifiuti ingombranti dove andrai a smaltire la vecchia stufa, se fai da te....

            Se mi chiedi di preciso cosa e quali documenti richiede il gse nella procedura, ti posso dare una mano, ovvero mi posso informare da una mia amica che lavora in ufficio che fa pratiche del conto termico (credo siano stati fra i primi a farlo!!) da parecchio tempo.

            Se decidi di farlo da te, si potrebbe mettere in piedi una guida passo passo, con alcuni screeshot da rendere disponibile per tutti gli utenti di energeticambiente!!!!

            Commenta


            • #7
              Per sostituire caldaia con PDC da qualche parte avevo scritto qualcosa ... per definizione impianto termico credo che ci sia il limite a 5kw se non fisso sopra è sempre impianto termico... vanno capite le PDC come sono considerate visto che hanno emissione 0 e il controllo efficienza ogni 2 anni è obbligatorio se superiori ai 12kw .....
              AUTO BANNATO

              Commenta


              • #8
                Si si ma fa tutto l'installatore, non la installo io. Il dubbio è sul fatto Della asseverazione che mi hanno detto che ci vuole fatta da un geometra abilitato

                Il fatto è che i 420€ chiesti per compilare dei documenti, preferirei tenermelo se possibile
                Ultima modifica di scresan; 17-12-2017, 20:28. Motivo: unione 2 messaggi consecutivi!!!!

                Commenta


                • #9
                  Per il conto termico, che sappia, serve una DiCo da parte dell' installatore che certifica il lavoro fatto a regola d' arte.

                  Piu' complicato se sostituisci un generatore esistente (gasolio o biomassa) con uno piu' potente. Allora si che serve una dichiarazione .... ma non saprei chi puo' redigerla, credo un termotecnico!

                  Se il vecchio generatore non ha targhetta con potenza, penso basti una autocertificazione o autodichiarazione.

                  Comunque ho già 2 domande per la mia amica Silvia!

                  Commenta


                  • #10
                    nessuna novità?
                    io ho scritto una mail al gse per sapere se è fattibile farlo in privato.
                    ho anche il problema che non mi accetta la registrazione al sito del gse,mi fa fare tutta la procedura, ma poi mi dice che non è possibile farla. non mi dice il motivo però ...

                    Commenta


                    • #11
                      Certo che sul GSE puoi fare tutto da privato in ogni caso sei te il responsabile di quello che viene fatto a casa tua , se ci sono problemi scrivono a te o al tuo referente , io ho fatto conto energia e SSP da me sul portale , e adesso mi ero iscritto al CT , però non sono andato avanti per ora....
                      AUTO BANNATO

                      Commenta


                      • #12
                        ok,ho visto che ti danno tutti i documenti da compilare,ma c'è una guida passo passo per non sbagliare ?
                        io vorrei informazioni certe,non per sentito dire
                        possibile che chiedano più di 400€ per fare dei documenti ?
                        mi viene in mente il passaggio di proprietà di un mezzo a motore:
                        lo fai da te,compilando qualche foglio e spendi 90€
                        lo fai fare in agenzia e costa 100€ in più perché i documenti li fanno loro
                        può essere una cosa del genere anche per il conto termico?

                        Commenta


                        • #13
                          Si potrebbe iniziare da qua:

                          https://applicazioni.gse.it/GWA_UI/D...A_Internet.pdf

                          1- registrarsi come
                          2- Soggetto responsabile
                          3- Persona Fisica
                          3.1- Tipo di operatore ?? (quanto vedo da operatore già registrato per il conto energia è diverso dalla procedura di nuova iscrizione......)
                          4- si deve sottoscrivere le applicazioni: spider secondo te cosa scegliere..... Fer-E o Fer-Ter??

                          Altra domanda alla mia amica!
                          Ultima modifica di scresan; 18-12-2017, 23:08.

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie, come detto, ho compilato tutto quello che chiedono, o almeno mi sembra di non saltare niente. Mi arriva la mail con scritto che la registrazione non è andata a buon fine ma non dicono il motivo.

                            Commenta


                            • #15
                              ... ok, domani se riesco mi informo meglio.


                              Non ricordo e non mi è chiara la sequenza delle operazioni.

                              Provero' a fare una nuova iscrizione con degli screenshot per creare una guida passo passo. Per ora cerchiamo di capire bene i passaggi necessari e vedere dove ci sono le trappole! del gse...

                              Commenta


                              • #16
                                Ciao Scresan
                                hai novità dalla tua amica? sarebbe interessante capire cosa occorre produrre nel caso di edifici vecchi e/o colabenti (completamente da ristrutturare) aventi vecchi camini aperti senza targhette o stufe economiche...
                                qui dalle mie parti vi sono molti edifici in queste condizioni che stanno ristrutturando...

                                Commenta


                                • #17
                                  .... mi ha promesso oggi pomeriggio che passa a trovarmi e facciamo insieme una simulazione!!!

                                  Vediamo siamo un po' presi tutti e due dal lavoro!!!

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Io ho chiamato il gse e mi hanno confermato che di può fare tutto da privato. L'unica cosa è l'asseverazione del tecnico abilitato che devo trovare qualcuno che me la fa.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      certo che puoi fare da te, importante è non sbagliare..... in quanto se sbagli, perdi il contributo
                                      se sbagli te perdi il contributo, se sbaglia l'ufficio paga l'assicurazione.....
                                      riscaldamento a biomassa e PDC
                                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Ho trovato sul sito della Palazzetti (direi quindi attendibile) una sorta di guida per aiutare i propri clienti ...

                                        Conto Termico, scarica la guida per la richiesta di accesso diretto agli incentivi

                                        tra l’altro fra le varie domande che vi sono in fondo vi è anche quella sul prezzo della pratica ... e Palazzetti suggerisce 80 - 120 ...

                                        aspettiamo te Scresan !!!

                                        p.s.
                                        sul sito mcz ho letto che chi ha camini aperti deve allegare al posto delle foto della targa un’auto dichiarazione del soggetto responsabile attestante la stima della potenza del generatore ...
                                        sarà così? Non occorre nessuna foto?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          A me hanno chiesto 350€ + Iva e l'asseverazione a parte. Per quello che insisto per farlo da me. Se no faccio la detrazione in 10 anni che costa meno e non ci sono tutti sti problemi

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Il prezzo sul sito della Palazzetti è riferito solo al conto termico ... l’asseverazione non so ...
                                            per la pratica conto termico se leggi nelle risposte in fondo parla di un tempo di 10-15 minuti quindi direi che l’importo è corretto ...
                                            350 sembrerebbe eccessivo ... provo a chiedere anche qui da me ...

                                            Vediamo intanto se Scresan riesce a contattare la sua collega ... sicuramente sarà di aiuto...

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originariamente inviato da massimo.p Visualizza il messaggio
                                              l'asseverazione a parte
                                              l'asseverazione serve se aumenti + del 10% la potenza della caldaia che vai a sostituire
                                              se è così, farla da te o farla fare, l'asseverazione serve in qualsiasi caso
                                              riscaldamento a biomassa e PDC
                                              Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                              Commenta


                                              • #24
                                                È il mio caso perché rottamarei una stufa vecchia a legna senza targhetta e installerei una TermoStufa a pellet da 18 kw

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  se è senza targhetta serve l'autodichiarazione dell'utente che dichiara il tutto (se la foto del generatore vecchio giustifica almeno 16.5 kw di potenza)
                                                  riscaldamento a biomassa e PDC
                                                  Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    A me hanno detto che deve venire, o comunque farmi il documento un tecnico abilitato. Ho sentito varie persone ma nessuna sa bene cosa c'è da fare. È tutto per sentito dire.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      io ti dico cosa scrivono le normative, non per "sentito dire"
                                                      altro discorso è che serve la certificazione da parte dell'installatore, che è una cosa diversa
                                                      come vedi, il "fai da te" è possibile, ma non sempre è la via migliore..... (infatti, uno studio professionale ti direbbe per filo e per segno cosa puoi o non puoi, cosa devi e non devi, ecc ecc, garantendoti poi anche il risultato)
                                                      riscaldamento a biomassa e PDC
                                                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Per la parte impiantistica, in Italia non è possibile fare da se 'legalmente', perchè tutto deve essere certificato e accatastato sui catasti regionali, con multe che vanno dai 300 ai 3000 euro. Per il discorso GSE inoltre, una volta ricevuto il contributo devi comunque dimostrare, in caso di controlli, di aver provveduto alla manutenzione annuale del generatore e di aver comunque utilizzato pellet certificato.

                                                        Per il discorso 'costo' della pratica, confermo che le cifre 'su strada' che i professionisti chiedono per la pratica GSE è di 3/400 euro.
                                                        Quot homines tot sententiae

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Io sto pensando seriamente di fare la detrazione a sto punto. Ti fanno passare la voglia con tutte ste leggi. Li prenderò in 10 anni ma almeno non devo spendere 400€ di documenti

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Scusa Daniel una domanda ... i prezzi che hai indicato tu hanno sai se hanno subito aumenti nel corso degli anni? Se si sai i motivi?
                                                            Passare da 80-120-150 a 300-400 è una differenza non da poco ...

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR