adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Passare da caldaia a gas a PDC ??

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • eh... ma se ti ho scritto che non so dirti nulla, mica me la sto tirando
    so solo che il Sanicube è il nome del "vecchio" modello della Rotex, qui l'esperto di Daikin è fcattaneo... non escludo che ci sia pure un thread
    Monti prenestini (RM) - 1885gg
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
    Fotovoltaico 4.76 kWp

    Commenta


    • L’HybridCube ha una serpentina di carico più lunga e più adatta ad un generatore a bassa potenza termica come una pdc, mentre il Sanicube con serpentina/e più corte è più adatto al carico da una caldaia.
      PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

      Commenta


      • Quanto può costare un hybrid cube?

        Commenta


        • sul WEB 1650 + trasporto (15 €) (500 l)

          Commenta


          • Sto valutando per il momento la therma v split HU051MR.U44 e la ecodan mitsubishi SUZ-SWM40VA. Mi sembra che sotto l'aspetto dell'efficienza siano molto simili. Stasera che ho tempo spulcio altre schede tecniche ma vorrei farvi una domanda prima di cercare altro.
            Il mio impianto RDZ con tubo da 17 esterno ha una estensione totale di 550 mt circa che da scheda tecnica dovrebbe contenere circa 71 litri d'acqua. Mi pare di capire che il modello LG voglia come minimo 5 litri per ogni KW che nel mio caso ( modello da 5,5 kw) sarebbero più che sufficienti. Per il modello della mitsubishi non ho questo dato. Ho letto un bel po' di pagine del thread della therma e dei pendolamenti della PDC di raffaelem e vorrei scongiurare degli on-off esagerati che la mia caldaia che modula fino a 2,4 KW fa tutto l'inverno.
            Fortunatamente la scheda tecnica della macchina LG è molto completa ma non ho capito bene questa parte.
            Therma.PNG
            Quanto modula in basso questa PDC in KW termici?? Perchè altrimenti dovrei prevedere di lavorare su un puffer!
            E la mitsubishi qualcuno sa quanto modula?
            Il delta T tra mandata e ritorno deve essere minimo 5 gradi? io non ci sono mai riuscito a tenerlo oltre i 3 ma forse perchè la caldaia era esuberante.

            Commenta


            • La mia non fa on Off, sono proprio pendolamenti, modulazioni dovute quasi certamente al connubio termosifoni e poca acqua

              cmq nel thread LG c'è Mo679 che ha fatto le pulci alla sua e la modulazione verso il basso da qualche parte la trovi senz'altro, adesso non ricordo di preciso ma scendeva parecchio per essere una gas injection
              Ultima modifica di raffaelem; 05-06-2020, 05:53. Motivo: nota su lg
              Monti prenestini (RM) - 1885gg
              LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
              Fotovoltaico 4.76 kWp

              Commenta


              • Originariamente inviato da Cristian82 Visualizza il messaggio
                E la mitsubishi qualcuno sa quanto modula?
                La scheda tecnica indica una capacità minima di 2.1 kw a 7 gradi esterni con 35 di mandata. Se voi scendere ancora puoi guardare la Nimbus 50 che dichiara 1.49 kW a 7 est e 35 di mandata.

                Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

                Commenta


                • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
                  La mia non fa on Off, sono proprio pendolamenti, modulazioni dovute quasi certamente al connubio termosifoni e poca acqua

                  cmq nel thread LG c'è Mo679 che ha fatto le pulci alla sua e la modulazione verso il basso da qualche parte la trovi senz'altro, adesso non ricordo di preciso ma scendeva parecchio per essere una gas injection
                  Si sì ho visto i trend delle modulazioni ma, spiegandomi male, intendevo dire che ho paura che quelle modulazioni, su un impianto che lavora t più basse, si possano trasformare in on-off continui. Ora spulcio meglio quella discussione che ho letto abbastanza ma non tutta.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                    La scheda tecnica indica una capacità minima di 2.1 kw a 7 gradi esterni con 35 di mandata. Se voi scendere ancora puoi guardare la Nimbus 50 che dichiara 1.49 kW a 7 est e 35 di mandata.



                    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
                    L'avevo guardata ma mi era sfuggito il dato. Ma scusa la domanda, sicuramente stupida. Ma genera una potenza di 1,49kw o 2.1 per la therma a 7 gradi esterni e 35 in mandata. A quella t esterna però a meno che tu non abbia dei termosifoni difficilmente starai con mandate sopra i 30 gradi. Io starei sui 27 ad esempio. In quel caso come si comporta la macchina?

                    Ariston com'è come qualità ed assistenza?

                    Commenta


                    • Le PDC sono fatte per lavorare a bassa temperatura e nel caso in cui ci sia poca acqua (o se temi gli on/off) si inserisce un inerziale. Poi ci sono parametri della PDC su cui puoi agire per limitare certi comportamenti (es. l'isteresi).

                      Qualcuno mi correggerà se sbaglio ma tu hai un radiante quindi una temperatura più costante dell'acqua che circola nell'impianto e non dovresti essere soggetto a nessun pendolamento, se il fabbisogno non è così spudoratamente basso anche gli on/off saranno trascurabili.
                      In caso contrario devi trovare la quadra, scegliendo una PDC di taglia più piccola che galopperà di più nei periodi freddi ma che ti assicura modulazione migliore nel resto della stagione.
                      Monti prenestini (RM) - 1885gg
                      LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                      Fotovoltaico 4.76 kWp

                      Commenta


                      • Forse meglio qualche on off piuttosto che farla lavorare al massimo della potenza quando fa freddo per via dei cicli di sbrinamento? Un inerziale sarebbe forse la soluzione migliore?

                        Commenta


                        • Dipende dal clima, non ho seguito ma se fa esageratamente freddo è meglio prevedere un funzionamento con una manciata di ore con le resistenze e dimensionarla per il resto dell’anno.

                          Commenta


                          • Quel che prendere devi deciderlo tu e l'inerziale non è affatto scontato che serva.

                            I cicli di sbrinamento non durano un'eternità, la mia nei 2 giorni freddi di marzo ha sbrinato 4 volte in una notte e 5 il giorno successivo, circa 8-10 minuti a ciclo.
                            Tra l'altro le performance della LG sono dichiarate al netto degli sbrinamenti.
                            Monti prenestini (RM) - 1885gg
                            LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                            Fotovoltaico 4.76 kWp

                            Commenta


                            • Salve a tutti, mi ero già intestato al titolo di questa discussione considerando il possibile sconto del 100% sto ripensando all'acquisto di una PDC abbinata al fotovoltaico e batteria ( decreto permettendo).
                              L'anno scorso ho acquistato casa costruita nel 2005, due piani per un totale di 136 mq, zona climatica E, dispone di un inserto a pellet ad aria canalizzato per tutta casa , sono riuscito a fare tutto l'inverno solo con quello utilizzando circa 3 bancali di pellet.
                              Ho una caldaia a gas che utilizziamo
                              solo per ACS dato che per cuocere i cibi abbiamo l'induzione.
                              In primavera ho installato un condizionatore dual spilt di classe A+++ in estivo e A++ in invernale ( 18000 btu al piano inferiore e 9000 al piano superiore) .
                              Potenza contatore 4,5 kW (disponibile 5), consumo anno stimato in base alle ultime bollette è di circa 4500 kwh annuo.
                              Dato che il gas lo utilizzo principalemente per l'ACS, stavo pensando di installare la PDC.
                              Lo scorso anno soltanto di GAS ho speso circa 850 euro ,avrò acceso 3 volte il riscaldamento e tutto il resto del consumo è stato soltanto per il costo per scaldare l'acqua sanitaria .
                              Quindi a oggi avrebbe senso mettere PDC per ACS e scaldare perché no anche i termosifoni ?
                              Considerate che il grosso di casa lo scalderei con i camino a pellet, ma spesso faccio fatica a gestire tutto il riscaldamento della casa solo con il pellet, per un discorso di peso dei sacchi e della pulizia settimanale.
                              Considerate che ho anche l'aria condizionata che però non ho ancora provato a vedere se in inverno mi permetterebbe di tenere la casa tiepida e fare il grosso con il camino..


                              Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

                              Commenta


                              • la tua spesa di gas solo per ACS appare spropositata (c'è chi spende questa cifra per riscaldare una casa per un anno). perché non ci fornisci l'ammontare dei mc di metano?

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da mania2 Visualizza il messaggio
                                  la tua spesa di gas solo per ACS appare spropositata (c'è chi spende questa cifra per riscaldare una casa per un anno). perché non ci fornisci l'ammontare dei mc di metano?
                                  Effettivamente...
                                  La caldaia è del 2012 ed è da 32 kW.
                                  Potrebbe essere colpa dei cicli di sbrinamento?
                                  Cmq in serata verifico e.ti inoltro le informazioni

                                  Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
                                  Ultima modifica di melo87; 08-06-2020, 11:15.

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da melo87 Visualizza il messaggio
                                    Effettivamente...
                                    La caldaia è del 2012 ed è da 32 kW.
                                    Potrebbe essere colpa dei cicli di sbrinamento?
                                    Cmq in serata verifico e.ti inoltro le informazioni
                                    Scusa, ma parli di una caldaia o di una PDC? Mi e' venuto il dubbio perche' se la caldaia ti fa' i cicli di sbrinamento, probabilmente soffre di sdoppiamento della personalita'. Forse crede di essere una pompa di calore.
                                    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
                                      Quel che prendere devi deciderlo tu e l'inerziale non è affatto scontato che serva.

                                      I cicli di sbrinamento non durano un'eternità, la mia nei 2 giorni freddi di marzo ha sbrinato 4 volte in una notte e 5 il giorno successivo, circa 8-10 minuti a ciclo.
                                      Tra l'altro le performance della LG sono dichiarate al netto degli sbrinamenti.
                                      Ma quanto metano ti ha consumato? Se sbrina pure la tua caldaia siamo messi davvero male...
                                      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                      Commenta


                                      • Fedonis, che te possino ;-)
                                        Monti prenestini (RM) - 1885gg
                                        LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                                        Fotovoltaico 4.76 kWp

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                          Scusa, ma parli di una caldaia o di una PDC? Mi e' venuto il dubbio perche' se la caldaia ti fa' i cicli di sbrinamento, probabilmente soffre di sdoppiamento della personalita'. Forse crede di essere una pompa di calore.
                                          Scusa caldaia ho fatto confusione( pensavo che le caldaie soprattutto esterne avessero una funzione simile alla sbrinatura).
                                          Ho controllato le bollette e vi ho indicato dei dati non corretti ( in poche parole vi ho dato i consumi del vecchio proprietario).Lui usava meno l'inserto e un poco di più la caldaia).
                                          I miei consumi sono differenti rispetto a quelli che vi ho indicato,equivalgono a 450
                                          MC annui.
                                          Il costo medio indicato in bolletta è 1,037euro.


                                          Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

                                          Commenta


                                          • @fedonis
                                            Nessun consiglio?

                                            Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

                                            Commenta


                                            • Le PDC su termosifoni si possono usare, nel tuo caso però non si capisce granché dei fabbisogni dell'abitazione... almeno io in quel post non mi raccapezzo, troppe robe troppe ipotesi
                                              Rimedia i dati della legge 10 se ce li hai oppure scrivi lo storico dei consumi per benino in modo che ci si capisca qualcosa
                                              Monti prenestini (RM) - 1885gg
                                              LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                                              Fotovoltaico 4.76 kWp

                                              Commenta


                                              • Non solo quello. Melo dovresti anche decidere se e cosa cambiare. Perche' se vuoi smettere con pellet tanto vale cambiare tutto ed eliminarlo proprio. Se gli split bastano (ma ancora non lo sai perche non hai provato), potresti tenerli come eventuale integrazione (difficile servano ma..) e pensare ad una pdc che ti faccia acs e riscaldamento, eliminando totalmente la questione pellet e mal di schiena. Che non lo hai nominato ma ti verra' a forza di portare sacchi.
                                                Ma non ci dai alcun dato in merito abitazione e zona climatica. Difficile anche aiutarti a fare chiarezza nelle varie ipotesi che hai indicato.
                                                Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                                  Non solo quello. Melo dovresti anche decidere se e cosa cambiare. Perche' se vuoi smettere con pellet tanto vale cambiare tutto ed eliminarlo proprio. Se gli split bastano (ma ancora non lo sai perche non hai provato), potresti tenerli come eventuale integrazione (difficile servano ma..) e pensare ad una pdc che ti faccia acs e riscaldamento, eliminando totalmente la questione pellet e mal di schiena. Che non lo hai nominato ma ti verra' a forza di portare sacchi.
                                                  Ma non ci dai alcun dato in merito abitazione e zona climatica. Difficile anche aiutarti a fare chiarezza nelle varie ipotesi che hai indicato.
                                                  Grazie mille per le risposte, vi allego la foto della certificazione energetica.
                                                  Zona climatica E, il condizionatore è dual spilt Daikin di classe A+++ in estivo e A++ in invernale , 18000 btu al piano inferiore (60mq )e 9000 al piano superiore ( 18 mq camera dal letto ma ho sovradimensionato lo stesso per poter raffrescare anche le altre camere tenendo aperta la porta ( la stessa è difronte al clima.
                                                  L'inserto a pellet (da 21 kW) lo terrei ma se avessi una PDC che mi alimenta i termo e mi scalda l'ACS lo accenderei solo nei mesi parecchio freddi e cmq molto meno ( oltre alla schiena mi infastidisce l'idea di avere per casa microparticelle di pellet e cenere ).
                                                  Spero di avervi dato un po' di informazioni in più .


                                                  Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

                                                  Commenta


                                                  • Se non sono cambiate le cose, per usufruire della detrazione del 65% di una volta, e credo anche del superultramegaiperbonus in itinere, si deve sostituire il vecchio generatore con il nuovo che dovra' risultare l'unica fonte di riscaldamento. Se un tecnico assevera il tutto ed ad un controllo risultasse il contrario, potrebbe non finire a tarallucci e vino, anzi. Detto questo, io eliminerei il pellet ed andrei di sola pdc vista la tua Ape.
                                                    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                                      Se non sono cambiate le cose, per usufruire della detrazione del 65% di una volta, e credo anche del superultramegaiperbonus in itinere, si deve sostituire il vecchio generatore con il nuovo che dovra' risultare l'unica fonte di riscaldamento. Se un tecnico assevera il tutto ed ad un controllo risultasse il contrario, potrebbe non finire a tarallucci e vino, anzi. Detto questo, io eliminerei il pellet ed andrei di sola pdc vista la tua Ape.
                                                      Scusa l'ignoranza, cosa deduci vedendo la mia ape?
                                                      L'ape è precedente solo al climatizzatore e piano a induzione.


                                                      Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
                                                      Ultima modifica di melo87; 09-06-2020, 13:20.

                                                      Commenta


                                                      • Ma è vero che si può sfruttare il fotovoltaico per un impianto termico tradizionale a termosifoni? E' una soluzione che sostituisce la caldaia a gas oppure la coadiuva? Zona climatica E
                                                        In caso sia tutto vero cosa dovrei cercare?

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                                          Scusa, ma parli di una caldaia o di una PDC? Mi e' venuto il dubbio perche' se la caldaia ti fa' i cicli di sbrinamento, probabilmente soffre di sdoppiamento della personalita'. Forse crede di essere una pompa di calore.
                                                          OT
                                                          adesso hai anche la laurea in psicologia/psicoanalisi/psichiatria/neurologia/sociologia/medicinadellavoro/metticiquellochevuoi...?
                                                          FINEOT
                                                          Winter is coming
                                                          https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da subitomauro Visualizza il messaggio
                                                            OT
                                                            adesso hai anche la laurea in psicologia/psicoanalisi/psichiatria/neurologia/sociologia/medicinadellavoro/metticiquellochevuoi...?
                                                            FINEOT
                                                            Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da melo87 Visualizza il messaggio
                                                              Scusa l'ignoranza, cosa deduci vedendo la mia ape?
                                                              L'ape è precedente solo al climatizzatore e piano a induzione.

                                                              Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
                                                              Ah no, mi correggo. Scusa, avevo letto solo la climatizzazione estiva. Quella invernale non e' un valore esaltante...Purtroppo si legge male
                                                              Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR