annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

glicole o non glicole ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • glicole o non glicole ?

    Ciao,
    ho da poco installato una PDC per riscaldamento e raffrescamento, sono nel dubbio se mettere o meno il glicole. Suggerimenti?

    l'idraulico insiste per metterlo (e sarebbero 1000 visti i volumi d'acqua dell'impianto) , altri mi dicono di lasciar stare in quanto una spesa inutile visto che la PDC va sempre e inoltre ne peggiora le prestazioni.

    abito in provincia di Padova, 2360GG zona climatica E. sotto zero ci andiamo poche volte (ovviamente dipende dagli inverni)

    voi avete il glicole nei vostri impianti?

  • #2
    ma hai una pdc monoblocco capisco?
    Se si, verifica che la pdc abbia un sistema di salvaguardia ...cio resistenze che scaldino scambiatore esterno e tubi limitrofi...o che sotto 10 gradi faccia fare al compressore dei cicli di ON per tenere calda la zona (ovvio, anche questo un consumo energetico che abbassa cop stagionale, come il glicole..).

    Se si, la devi tenere sempre accesa anche quando vai via...e devi essere certo che non manchi mai alimnetazione elettrica..e che se va via rete, quando torna la pdc si ritrovi in ON.

    Questo uno dei motivi per cui non mi piacciono le "monoblocco"... oltre la fatto che portando acqua fuori casa hai dispersioni maggiori rispetto a portarci i tubetti gas.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

    Commenta


    • #3
      Si si , ha tutte le sicurezze resistenze, allarmi e pompa che anche se in t si attiva ogni tot per verificare la temperatura.L'unico problema l'assenza di corrente concomitante ad una gelata, cosa che ha padova non che capiti cos spesso

      Commenta


      • #4
        diciamo che la corrente POTREBBE proprio essere interrotta causa gelate..perche i cavi gelati pesano e cadono dai pali...o perche eccesso di consumo manda in black out rete e questa ha bisogno di diverse ore per ripartire un pezzo alla volta...o anche causa guasto (il famoso black out mi pare 2003)

        Se sei in centro, dove la "rete" molto "magliata" e spesso interrata, il primo rischio basso..il secondo permane, ma direi rarissimo..il terzo, boh.

        Non saprei che consigliarti...esiste una tabella di calo prestazione in caso di glicole? se si, potresti intanto valutare quanto decade scambio e valutare aggravio sul cop..e poi decidi piu consapevolmente.
        il costruttore dovrebbe averla.
        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

        Commenta


        • #5
          alla fine ho scelto di non mettere glicole, metter un qualche sistema che mi consenta di capire e/o essere avvisato se manca la corrente alla PDC.

          Commenta


          • #6
            Ok, ma mettiamo che ti tolgono elettricit 24 ore causa gelate delle linee elettriche...che fai? Aggiungi di corsa glicole? come fai senza pompa per ricircolare?
            Ultima modifica di marcober; 07-10-2015, 08:31.
            CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

            Commenta


            • #7
              Mettera' il maglione anche alla PDC
              AUTO BANNATO

              Commenta


              • #8
                tieni conto che da me in pianura non mai capitato (a meno che io mi ricordi). nel caso capiti svuoto l'impianto (dopo aver chiuso il gruppo di riempimento automatico ovviamente

                Commenta


                • #9
                  drastico, ma fattibile.
                  CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                  Commenta


                  • #10
                    parliamo comunque di eventi eccezionali eccezionali. a mali estremi , estremi rimedi

                    Commenta


                    • #11
                      Che monoblocco hai preso ?
                      Hai un sezionamento interno , per non dover svuotare tutto l'impianto ma solo la parte fuori ? potresti sempre metterlo , perche' in casa occupata e' un po' difficile che ghiacci tutto , ghiaccereste anche voi .....
                      AUTO BANNATO

                      Commenta


                      • #12
                        si si , svuoterei solo la parte fuori, mica tutti gli n mila litri dell'impianto

                        Commenta


                        • #13
                          Ci sarebbe anche un altro sistema , anche se un po' intricato : una batteria caricata in tampone , un po' di cavo autoscaldante e un termostato....
                          pero' va' a sapere se la prima gelata con blackout avviene dopo 10 anni ,se il sistema funzionerebbe ancora

                          Altrimenti costo 1 , metti una candela dentro lo sportello della PDC e l'accendi (non per pregare ) ma per creare quel minimo di calore che non faccia ghiacciare la parte H2O
                          AUTO BANNATO

                          Commenta


                          • #14
                            oppure faccio fare la tana ad un paio di animaletti

                            Commenta


                            • #15
                              Giusto, dicono che funziona con un bue e un asinello [emoji1]
                              PDC Ibrida Daikin HPU 8/35 kW . FV: 2,58 kWp, Az 0, Tilt 26. Solare Termico 9.6 mq Tilt 54. Auto Volvo XC40 T5 Recharge Plug-In Hybrid

                              Commenta


                              • #16
                                allora tanto vale mettergli un tubo sotto la coda e farci andare la caldaia a gas.
                                CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR