annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tabelle prestazioni PDC Compact ai carichi parziali.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tabelle prestazioni PDC Compact ai carichi parziali.

    .. ho seguito il consiglio di Marcober ed ho chiesto a Daikin se era disponibile una tabella con indicate le rese delle loro PDC ai carichi minimi e/o parziali a diversi valori di T ambiente e di T esterna.

    Ebbene.. questi dati ci sono .. purtroppo non c'e' il carico minimo ma ci sono tabelle a questi valori di carico termico :

    100%, 70%, 50%, e 30% rilevati a tuttte le seguenti combinazioni di T esterna e di T di mandata :

    T esterna di : -7, -2, +2, +7, +12
    T di mandata di : 30, 35, 40, 45, 50, 55


    Alcune considerazioni :

    Ho guardato la Compact da 6 Kw ed ho visto che a +12@35 ha effettivamnte un COP di 4,60 al 100% del carico.
    Tuttavia gia al 70% del carico il cop sale al 5,30 e al 50% del carico addirittura arriva al 6,60.

    Questo comportamento corretto perche ovvio che una PDC normalmente a +12 esterni NON sara MAI al carico termico massimo , ma piuttosto a basso o bassissimo carico ( dove rende una enormit)

    Il modello da 4 Kw ( che la PDC piu' efficiente in assoluto che fa Daikin ) in condizioni di +12@35 ha un cop di 6,02!!! che sale al 7,29 al 50% del carico.
    In condizioni di +12@30 la 4 kw arriva ad avere un COP di 8,26 !!!

    Qua il link dove ho messo le tabelle in modo da ricordarmi dove sono

    Saluti,
    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  • #2
    Ottimo, adesso gli utenti hanno anche questo dato. Io leggo quel 30% come minimo. Che poi corrisponde al minimo di tutte le pdc.
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

    Commenta


    • #3
      No Manfre.. le PDC scendono molto sotto il 30% di carico ... ( secondo le mie stime a circa 15% )

      Forse la rilevazione al 30% stata scelta perche sotto il cop scende e magari diventa difficile tenerla costante; ma sicuramente non perche il minimo.

      Lo vedo bene negli impianti monitorati perche vedo sia valori di potenza prodotta che potenza elettrica consumata inferiori a quelli del 30% di carico ( anche il COP piu basso mentre diventa circa uguale alle tabelle agli stessi valori di carico indicati nelle stesse).
      Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
      Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

      Commenta


      • #4
        Ti dico cos perch ho visto tante tabelle di diversi prodotti, e anche qua sul forum ho visto che il minimo (inteso come impostazione di funzionamento, non come limite tecnico),di solito proprio il 30%. e mi sembra di capire dalla tua spiegazione che proprio perch il cop li ottimale rispetto a valori di assorbimento minori. Kita ha un minimo dichiarato di 25%, sul controllo della pdc vedo 23,9%. mai meno. comunque io non ho la tua esperienza in merito quindi mi fermo qui.
        pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da fcattaneo Visualizza il messaggio
          No Manfre.. le PDC scendono molto sotto il 30% di carico ... ( secondo le mie stime a circa 15% )
          Sia la HPSU compact da 6 che quella da 8 kW hanno come minimo indicato nella scheda tecnica il valore di 1,8 kW.
          E se non sbaglio anche quella da 4 kW..ma non ricordo bene ora.
          Villetta bifamiliare in classe B - zona climatica E 2560 GG - Nimbus pocket 50M con radiante a pavimento su 100 mq per riscaldamento, raffrescamento e ACS (HYC da 300 litri) - cottura ad induzione

          Commenta


          • #6
            Non credo proprio tu stia leggendo il valore giusto, si parla di potenza minima ELETTRICA, non TERMICA.
            PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0, Tilt 26, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da sergio&teresa Visualizza il messaggio
              si parla di potenza minima ELETTRICA, non TERMICA.
              Dove scusa?
              Nel documento che ho letto io (e che ho postato in altra discussione) la potenza minima di 1,8 kW si riferisce a potenza termica.
              Appena riesco magari lo riposto anche qui cos magari il vostro occhio pi esperto ci aiuta a capire..ma non si tratta di potenza elettrica..almeno credo..
              Villetta bifamiliare in classe B - zona climatica E 2560 GG - Nimbus pocket 50M con radiante a pavimento su 100 mq per riscaldamento, raffrescamento e ACS (HYC da 300 litri) - cottura ad induzione

              Commenta


              • #8
                Dalle tabelle postate su portalsole si vede chiaramente che la pompa di calore da 6kw (esempio), al 30% e basse temperature, fa meno di 1,8kw termici.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da sergio&teresa Visualizza il messaggio
                  Non credo proprio tu stia leggendo il valore giusto, si parla di potenza minima ELETTRICA, non TERMICA.
                  No Sergio.. 1.8 Kw minimi si intende potenza termica ed plausibile perche sono valori compatibili con quelli che vedo al minimo x le VS PDC in condizioni climatiche standard ( +7@35 )

                  Certamente la potenza minima se fosse indicata quella elettrica sarebbe meglio anche perche quella termica va sempre riferita adate condizioni climatiche ..
                  Per intenderci la potenza minima a +7@30 non puo essere la stessa a -7@55 ...

                  Ad ogni modo.. quello che importa sapere che le tabelle non indicano la potenza minima MA quella adl 30% del carico che NON E' il minimo.

                  Basti pensare infatti che la PDC da 8Kw in condizioni 7@35 ha un 30% fissato a 3.1 Kw mentre io vedevo la PDC produrre a circa 1.6-1.8 Kw in quelle condizioni climatiche.

                  Conseguentemente il 30% non il minimo esprimibile dalla PDC.

                  F.
                  Ultima modifica di fcattaneo; 10-11-2016, 07:23.
                  Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                  Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                  Commenta


                  • #10
                    Mah...quel dato minimo sembra sia un po' buttato li, oppure si riferisce a modelli precedenti. Perche il valore minimo o comunque il 30% della capacita' termica della 4 kw a 7 e w 35 indicato a 1,54 kw. Non 1,80.Per se si guarda il valore a +12 e w30 si scopre che il cop fa 8,14 e 1,60 kw che sarebbe 200 w di assorbimento . Mi pare un gran bel minimo di assorbimento no? E pure in linea coi valori misurati sul campo. Sbaglio?
                    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                    Commenta


                    • #11
                      Vi copio il link che mi ha dato direttamente l'ufficio tecnico della daikin..si riferisce alle macchine esterne nuove..non a macchine vecchie..

                      http://www.daikin.it/binaries/EEDIT1...745-372906.pdf.

                      Il dato 1,8 si riferisce a 7/35..
                      Villetta bifamiliare in classe B - zona climatica E 2560 GG - Nimbus pocket 50M con radiante a pavimento su 100 mq per riscaldamento, raffrescamento e ACS (HYC da 300 litri) - cottura ad induzione

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da manfre73 Visualizza il messaggio

                        .... comunque il 30% della capacita' termica della 4 kw a 7 e w 35 indicato a 1,54 kw. Non 1,80.
                        1.8 Kw riferito alle macchine da 6/8 Kw; quella da 4 kw probabile che scenda ulteriormente.

                        Originariamente inviato da manfre73 Visualizza il messaggio

                        Per se si guarda il valore a +12 e w30 si scopre che il cop fa 8,14 e 1,60 kw che sarebbe 200 w di assorbimento . Mi pare un gran bel minimo di assorbimento no? E pure in linea coi valori misurati sul campo.
                        In effetti 200 watt di assorbimento plausibile ma sembra improbabile che la macchina riesca a scendere ulteriormente.
                        Probabilmente la maccchina da 4 Kw ha un minimo piu' alto in percentuale rispetto alle macchine da 6 e 8 Kw.

                        Considera comunque che sulla ibrida di Sergio misuro valori di assorbimento minimi intorno ai 360 watt ( ed una 8 Kw ) producendo circa 1.6 Kw di energia termica ( COP 4.4 ); nelle stesse condizioni climatiche al 30% dovrebbe produrre 3.1 Kw assorbendo 0,6 kw ( cop 5.14 ).

                        Incrociando i dati che misuro con i dati tabellari faccio le seguenti considerazioni :

                        1- le PDC scendono parecchio sotto il 30% del minimo ( almeno i modelli da 6 e 8 Kw )

                        2- il COP incomincia a degradare sotto il 50% del carico ma questo degrado quasi nullo fino al 30%... sotto il 30% il COP incomincia a scendere

                        3-le PDC hanno assorbimenti elettrici minimi molto bassi.

                        F.
                        Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                        Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da fcattaneo Visualizza il messaggio
                          1.8 Kw riferito alle macchine da 6/8 Kw; quella da 4 kw probabile che scenda ulteriormente.



                          In effetti 200 watt di assorbimento plausibile ma sembra improbabile che la macchina riesca a scendere ulteriormente.
                          Probabilmente la maccchina da 4 Kw ha un minimo piu' alto in percentuale rispetto alle macchine da 6 e 8 Kw.

                          F.
                          La tabella molto chiara il valore uguale per tutte e tre le macchine 4-6-8 kw. Quindi la stessa macchina su cui hanno impostato logiche differenti. mi sembra di capire che il limite di assorbimento un dato variabile che si determina a diverse condizioni di utilizzo. cio a +7/35 il minimo inteso come assorbimento non lo stesso a -7/35. Forse ho scoperto l'acqua calda....

                          Ho chiesto anche a Templari e confermano questo fatto, cio che in certe condizioni vedono assorbimenti anche inferiori ai dati che indicano come minimo, se ho capito bene dipende dalle curve di funzionamento dell'inverter. Oltretutto anche io vedo un minimo inferiore ai 700 w indicati con mandate molto basse e temperature oltre i 7 gradi (514w a 25-26) rispetto alle loro tabelle per la kita s-plus, chiaramente misurati con contatore a impulsi. e lo si pu vedere anche sul solar-log relativo al mio impianto. vi allego lo screenshot dove si vede proprio l'assorbimento di poco sopra i 500 w quando la temperatura esterna sale rispetto al mattino presto. stamattina alle 5 eravamo intorno ai 3-4 gradi alle 11 circa 9 gradi esterni.
                          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_20161110-115248.png 
Visite: 1 
Dimensione: 164.8 KB 
ID: 1958269
                          pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                          Commenta


                          • #14
                            @kurdo e tutti: stiamo dicendo la stessa cosa. Avevo male interpretato il post di kurdo pensando che avesse scritto che la Compact avesse 1.8 kW di assorbimento ELETRICO minimo....

                            Voi a vostra volta avete interpretato il mio post al contrario (ovvio che so che 1.8 kW non pu essere l'assorbimento elettrico minimo).

                            Insomma, dopo aver capito tutti reciprocamente Roma per Toma ora siamo allineati.
                            PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0, Tilt 26, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X
                            TOP100-SOLAR