annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC Aria-Aria per riscaladmento : problemi aria secca in casa ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PDC Aria-Aria per riscaladmento : problemi aria secca in casa ?

    Buonasera,
    in questi giorni di temperatura alterna, quando fuori ci sono più di 10C° mi trovo bene ad accendere il condizionatore in funzione "heat".

    Noto però che l'aria tende a seccare più velocemente rispetto ai termosifoni con mandata bassa (circa 40-45C°).

    Come si può ovviare a questo problema di aria secca ?

    Chi ha grandi impianti di riscaldamento a PDC come fa ?
    Appartamentino: 70 mq in stabile anni '40, mattoni pieni, Zona clim. E. Esposizione Nord-Sud. Riscaldamento: Caldaia a cond. Ferroli BlueHelix Tech 25C con radiatori in ghisa, alluminio e termoarredi. Serramenti: Nord: Internorm KF310 Vetro triplo 48mm. Sud : legno taglio freddo vetri 4-9-4 Low E. PDC: Panasonic Pe9rke A+/A, De25tke A+/A+. Pavimento freddo, tappeti (polvere ed acari) ovunque.



  • #2
    Comprare un umidificatore ad ultrasuoni.

    Commenta


    • #3
      basta un umidificatore
      l'aria secca velocemente perchè la temperatura dell'aria sale rapidamente rispetto ai termosifoni non perchè il climatizzatore deumidifichi l'aria

      Commenta


      • #4
        Ciao alexsky,

        io penso proprio che un clima quando scalda è intrinseco nel suo funzionamento e naturale che nel contempo deumidifichi l'aria, infatti i migliori deumidificatori, per deumidificare più velocemente scaldano anche l'ambiente

        Commenta


        • #5
          io stendo i panni dove arriva l'aria calda dello split e ottengo asciugatura e umidificazione
          Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
          Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

          Commenta


          • #6
            Ciao simonez,

            e profumi anche nello stesso momento

            Commenta


            • #7
              @Lore
              non è una vera deumidificazione, la vera deumidificazione funziona facendo passare aria in una zona fredda in modo da creare le goccioline che poi vengono portate via dall'ambiente (la classica deumidificazione estiva) ma nei deumidificatori l'aria passa poi da un circuito caldo per scaldarla nuovamente (altrimenti uscirebbe aria fredda)

              quello che invece accade all'umidità relativa in inverno (con riscaldamento acceso) è che la temperatura sale e l'UR scende; al crescere della temperatura serve più vapore acqueo per raggiungere la saturazione ma fisicamente il climatizzatore (in inverno) non porta via umidità dall'ambiente

              Commenta


              • #8
                verissimo...con le quantità di ammorbidente che usa la moglie sembra di essere in un prato fiorito!!!
                Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
                Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

                Commenta


                • #9
                  Ciao alexsky,

                  non metto in dubbio il metodo, ma il risultato è il medesimo (ripeto fanno così anche i deumidificatori più cari per deumidificare più velocemente scaldano)

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR