annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Mitsubishi ecodan o daikin hpsu

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
    pero' mi pare qui si parli della Ecodan...
    ecodan è la linea di pompe di calore l'intero sistema per capirci poi disponbile con unità esterna zubadan oppure quelle per così dire "tradizionali"

    Commenta


    • Mi pareva che la ecodan fosse proprio un modello. Ma forse sbagliavo...
      [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

      Commenta


      • adesso vado a rileggere il messaggio iniziale può essere che ho capito male io

        Commenta


        • Beh a dire il vero sul sito le differenziano in ecodan e zubadan. Come fa panasonic con le tcap. Sono modelli diversi infatti
          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

          Commenta


          • Si probabilmente hai interpretato correttamente però la hydrotank ovviamente fa partedi entrambi i sistemi e il catalogo mitsubishi delle pompe di calore lo chiamano Catalogo Ecodan

            Commenta


            • Basta che vai sul loro sito. Troverai separate le serie ecodan e le serie Zuba su due colonne distinte. Poi sicuramente ci sono cose che impiegano entrambe. Ad ogni modo niente di grave. Basta capirsi e via.
              [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

              Commenta


              • Ma alla fine non si è parlato tanto della richiesta del post, cioè confronto Ecodan vs HPSU entrambi con accumuli.

                Paoloan hai poi scelto?
                FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                Commenta


                • Originariamente inviato da Another Visualizza il messaggio

                  Paoloan hai poi scelto?
                  Pure installata e funzionante..
                  [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                  Commenta


                  • Bene. Sarei interessato a sapere quale soluzione e perchè.
                    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                    Commenta


                    • Sì, Panasonic aquarea gen H da 7 kw

                      Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

                      Commenta


                      • bella lì. hai chiesto confronto daikin vs mitsu e hai scelto panasonic.. hai scritto in qualche thread le tue considerazioni? grazie
                        FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                        Commenta


                        • Il motivo per cui non ha scelto Daikin è abbastanza palese....il sottoscritto e diversi altri utenti possessori di unità da 6 e 8 kw abbiamo lamentato importanti disagi durante il funzionamento invernale. Basta leggere qualche discussione si questo (e un'altro forum) per capire di cosa stiamo parlando.

                          Il motivo per cui abbia scelto Panasoni anziché Mitsubishi penso sia il prezzo visto che le due macchine sostanzialmente si equivalgono in gran parte delle funzioni e dei rendimenti (anche leggendo i feedback di diversi possessori).

                          Commenta


                          • Lordofhome ha detto più o meno tutto. Le sue difficoltà con la hpsu mi hanno reso un po'più incerto verso Daikin. E poi era la macchina che costava di più.
                            Quello che mi ha fatto poi scegliere Panasonic non è stato il prezzo (anche se Aquarea è almeno un 10% più economica).
                            Per la taglia che ho scelto, Aquarea ha una unità esterna decisamente più grande, rispetto ad ecodan, che mi fa ben sperare per la gestione degli sbrinamenti invernali (abito in zona con t di progetto -2 °C ma piuttosto umida).
                            Inoltre, mi è capitato di sentire tecnici esperti in PDC (e tra questi un Cat DaikinRotex) parlare molto bene della qualità costruttiva Panasonic, a discapito anche della marca che seguiva.
                            Non da ultimo, mi sono state utili le testimonianze di fedonis e fabioe, i quali ringrazio.
                            Per entrambe ho cmq assistenza vicino casa.


                            Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

                            Commenta


                            • PDC Panasonic Aquarea

                              Qui trovi i miei appunti che mi hanno guidato nella (comunque difficile) scelta

                              Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

                              Commenta


                              • avevo letto qua e là di problematiche sulla hpsu anche se avevo capito (forse male) che un utente comunque avesse un impianto valido

                                cosa ci hai abbinato come accumulo?

                                effettivamente la vicinanza dell'assistenza può essere molto comoda, ancora di più la sua qualità
                                io non ho vicino Mitsubishi, domani parlo con una ditta a 80km da qui
                                x Panasonic non ho ancora cercato, invece Daikin ce l'ho a 2 minuti :-(

                                ora mi leggo quegli appunti grazie
                                FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                                Commenta


                                • Accumulo penso che metterò un PIT della Cordivari con serpentine aggiuntive (magari un'indomani metterò solare...chissà...)
                                  ECO COMBI 3 PDC | Cordivari

                                  L'assistenza è cmq importante.
                                  Per Panasonic fai prima a chiamare (il sito a volte non è aggiornato sulla lista dei CAT). Oppure mandi un'email ad un indirizzo che ti posso dare io (più affidabile).

                                  Commenta


                                  • ok, quindi un prodotto non per forza Panasonic
                                    Quel modello Cordivari ti pare qualità prezzo buono? Siamo distanti dal famoso Rotex?

                                    mail manda pure pvt grazie
                                    FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                                    Commenta


                                    • Buona qualità ma non so se dello stesso livello di rotex. Probabilmente cordivari costa meno e a me va bene

                                      Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

                                      Commenta


                                      • Guarda anche le dispersioni giornaliere che non ho trovato nella cordivari,
                                        Mentre rotex ha una dispersione a 60gradi di 1.4kw giornaliero scritto e dichiarato.

                                        Commenta


                                        • della Cordivari infatti non c'è. Da quel che mi è parso di capire, Rotex ha una dispersione sicuramente più bassa.
                                          E'poi da vedere la differenza di prezzo tra i due e dove viene messo l'accumulo. Io per esempio l'ho metterò in una stanza abbastanza isolata (anche se al piano interrato), quindi non ci dovrebbero essere grossi disagi.

                                          Commenta


                                          • Te lo dico perche conosco uno che ha un loro accumulo ma va a pellet e l'ha messo in una stanza dove ci sono sempre 20 gradi e questo accumulo va da 60 gradi a 40 senza adoperare acqua in una giornata.
                                            Gli hanno detto che e normale e non avendo dati dichiarati se l'è tenuto.

                                            Commenta


                                            • Caspita.. una pentola senza coperchio disperde meno...
                                              Cordivari senza scheda tecnica prodotto non può vendere teoricamente....

                                              Commenta


                                              • Da rapida ricerca:
                                                Hybridcube è sempre in classe B.
                                                Cordivari standard da classe E a G.
                                                Cordivari alta efficienza C.
                                                Direi che senza addentrarsi nelle specifiche di dispersione termica con i valori di lambda.... stiamo parlando di prodotti tecnicamente agli antipodi.

                                                Commenta


                                                • Mi dici dove hai trovato le classi di efficienza dei cordivari?


                                                  Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

                                                  Commenta


                                                  • Catalogo ufficiale cordivari.
                                                    Tag.
                                                    CAT_BOLLITORI_ITALIA_ERP_2015......

                                                    Commenta


                                                    • Vedendo le singole schede mi pare di capire che ora sono quasi tutti classe c

                                                      Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

                                                      Commenta


                                                      • La norma prevede la C sui nuovi prodotti..... le giacenze cordivari devono essere comunque smaltite.

                                                        Commenta


                                                        • Per me possono scrivere pure che e una A +++ma se non mi mettono le dispersioni qualche dubbio mi viene.
                                                          Rotex da 500l stanza a 20 gradi temp 60gradi dispersione 1.4kw al giorno se non la usi

                                                          Commenta


                                                          • Io ho la Hpsu con accumulo rotex da 500l. A 45-46°, senza fare uso di Acs, ci impiega circa 2gg per scender di 5-6° in questo periodo.

                                                            Commenta


                                                            • Io ho un IDM e fa veramente fatica a scendere. Anche in inverno mi perde praticamente niente. Siamo sempre li. Dipende dai materiali su cui si decide di investire..
                                                              [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR