annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Schema impianto e modello pdc

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Schema impianto e modello pdc

    Un saluto a tutti.
    mi fa piacere ricevere i vostri suggerimenti e pareri oltre che esperienze personale sull'installazione della pdc e
    quello che pu essere il miglior schema di collegamento.

    casa in zona C prov. di Lecce 130mq divisi in 100mq (ampliamento) di pavimento radiante e 30mq (esistenti) di ingresso e tinello
    serviti da termoarredo e ventilconvettore che sono stati calcolati per andare a 50 circa. ci sono poi 2 termo come integrazione al pavimento nei bagni.

    impianto diviso in 3 collettori con tutte le montanti separate che vanno nel locale tecnico 2 del radiante e uno per termoarredi bagni, termo ingresso e ventil.

    lato tecnico:
    casa isolata classe B con cappotto su muri perimetrali in lana di roccia da 12cm e solaio con coientazione varia da 16 cm
    potenza necessaria 8kw
    Anche se non subito considerato che qui il sole non manca ci sar integrazione solare e quasi di sicuro anche FV
    sono orientato a montare una zubadan split da 8kw o in alternativa una kita S.
    l'impianto sar per riscaldamento e ACS

    A voi .
    Se avete bisogno di altre informazioni fatemi sapere.
    Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
    Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

  • #2
    haj gia messo il cappotto? quanto viene al mq con lana di roccia?

    Commenta


    • #3
      Zubadan o Kita per 130 mq a Lecce in classe B.... mah!
      PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0, Tilt 26, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

      Commenta


      • #4
        Ciao Sergio. Mi sono trasferito su qui. Siccome forse cambio idraulico pensi che una pdc immergas che mi hanno proposto proprio stasera migliore di quelle che piacciono a me?
        So bene che magari sono esagerate per la mia zona, ma vorrei comunque stare tranquillo visto che non una spesa che si fa ogni anno e non possiamo avere previsioni anticipate certe di come sar il tempo negli anni futuri.
        Ultima modifica di Jolly71; 11-01-2017, 22:31.
        Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
        Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

        Commenta


        • #5
          Lasciando perdere le marche, stai a Lecce con casa in classe B nemmeno tanto grande, io metterei una PDC al massimo da 6 kW, magari anche monoblocco.

          Non farti influenzare dall'ondata artica, ho pi probabilit io a LeccO di vedere i pinguini.... se arrivano ti avviso.
          PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0, Tilt 26, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

          Commenta


          • #6
            Tra la zuba pi piccola che mi pare la 8kw e la kita S ce' una bella differenza in modulazione minima , 5 kw contro 2 kw , pero e' ancora grande anche per me la kita...
            pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

            Commenta


            • #7
              Posso consigliarti Carrier in zona c, rapporto qualita prezzo imbattibile e assistenza garantita.
              La trovi anche rimarchiata, forse anche immergas.
              Deve uscire il modello nuovo se non hai fretta.
              Se possibile fai tutto a bassa t

              Commenta


              • #8
                Hai un link del modello nuovo Carrier , o solo un aggiornamento della solita , nel 2016 erano al modello D ?
                Dalle mie ricerche la Carrier Aquasnap , ha come rimarchiate la Riello Nexpolar (di esiste una sotto marca Sylber Vega ) , la Beretta LE , Thermital , etc ,
                AUTO BANNATO

                Commenta


                • #9
                  @ federico2
                  carrier tra i marchi in esame ma non ho ancora visto i modelli disponibili.
                  anche beretta carrier rimarchiata.
                  ora che ci penso beretta/carrier in fondo alla lista perch non fanno modelli split che io preferisco come soluzione.
                  non mi piace avere tra mandata e ritorno 10/12 mt di tubi del riscaldamento esterni anche se coibentati.
                  l'installazione verr fatta tra primavera/estate quindi un p di tempo c'.

                  dimensionamento ... OK. aiutatemi
                  al momento da calcoli di ing. termo ho questi dati:
                  dispersioni massime (trasmissione, ventilazione, fattore di ripresa): 7396W
                  dispersioni massime trasmissione (potenza) : 358,24 W/mq
                  bastano?
                  che taglia dovrei prendere?
                  Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
                  Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

                  Commenta


                  • #10
                    I mt esterni (secondo me) sono un non problema dalle tue parti , se sei a 0 o sotto la PDC star andando per forza per tenere calda casa e in ogni caso credo che abbiano un accensione antigelo .... i watt dispersi all'esterno in funzionamento a bassa T sono pochi , l'unico problema se va via corrente e T sottozero , allora basta mettere un rubinetto e ricordarsi di svuotare lo scambiatore , nel raro caso in cui si verifichi quella situazione ..... o mettere amtigelo nel circuito
                    AUTO BANNATO

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                      Hai un link del modello nuovo Carrier
                      Deve ancora uscire, me la detto un tecnico che lavora al cat carrier, mio amico compaesano
                      Carrier ci sono monoblocco e splittate, con la monoblocco eviti connessioni gas e frigorista patentato

                      Commenta


                      • #12
                        Jolly..nel tuo caso eviterei la zuba che scende poco come modulazione..meglio al kita S che scende a 2,5 oppure se vuoi stare su Misthibishi al serie Ecodan..hai molte taglie.
                        Non esagerare con potenza..meglio dover integarre 5 gg ogni 10 anni con resistenza che essere esuberante tutta la vita

                        Per il resto..metti fancoil sui 30 mt senza radiante e fai impianto a T UNICA! questa la vera cosa di cui ti devi preoccupare..fatto bene questo, a Lecce, non dico che va bene tutto tutto..ma quesi...
                        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                        Commenta


                        • #13
                          ho trovato questi 2 modelli della carrier. a sx 1 zona a dx 2 zone.
                          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   carrier.png 
Visite: 1 
Dimensione: 45.9 KB 
ID: 1959171
                          una delle due potrebbe andare bene per me? ho notato con molta sorpresa una modulazione alta verso il basso
                          Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
                          Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da federico2 Visualizza il messaggio
                            con la monoblocco eviti connessioni gas e frigorista patentato
                            Lo dici a me ... sono anni e pi che lo vorrei , ma non ho convenienza e ho paura di rumore ai vicini
                            AUTO BANNATO

                            Commenta


                            • #15
                              Jolly con quei dati non si capisce proprio niente... a che temperature e regime compressore e mandate? Boh...
                              pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                              Commenta


                              • #16
                                Quelle sono alle condizioni STD 35-30 e 7 esterni , la Carrier fornisce tutti i manuali dei suo prodotti , sicuramente cercando si trovano le tabelle alle varie mandate ed esterne , non ho mai visto il modello comunque....
                                AUTO BANNATO

                                Commenta


                                • #17
                                  quelli che ho riportato sono pari pari i dati del sito ufficiale scremati dei modelli sicuramente non adatti a me come soluzione.
                                  anche se ancora nessuno mi ha confermato la potenza corretta da utilizzare o se servono altri dati per poterlo stabilire, mi sto auto convincendo confortato dalle parole di marcober che se confermo carrier vado per il modello con potenza nominale da 6,5kw
                                  Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
                                  Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

                                  Commenta


                                  • #18
                                    qualcuno ha qualche informazione sulle pdc weishaupt?

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Mi basta vedere etichetta energetica obbligatoria...a 35 di mandata sono A+....lascia stare...ci sono pdc italiane che sono A+++.....
                                      CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Secondo voi possibile che il modello riportato sopra ha una modulazione da min 0,89 a nominale di 6,53?
                                        Se non ho fatto male i calcoli dovrebbe essere circa il 15%
                                        Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
                                        Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

                                        Commenta

                                        Attendi un attimo...
                                        X
                                        TOP100-SOLAR