annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Da caldaia a metano a PDC aria/acqua. Avrebbe senso con questi numeri?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Da caldaia a metano a PDC aria/acqua. Avrebbe senso con questi numeri?

    Buongiorno sto valutando la possibilit di installare una PDC aria/acqua in sostituzione di una caldaia a metano di 15 anni.


    La mia abitazione presenta le seguenti caratteristiche:

    • abitazione indipendente in zona E con superficie da riscaldare pari a ca 160mq (su 2 livelli).
    • ACS prodotta con PDC nuos evo 110
    • Termosifoni in ghisa
    • Impianto FV di 4 kw che nel 2016 ha prodotto 5100 kw che mi ha consentito autoconsumo per 2100 kw. Mentre i kwh consumati sono stati pari a ca 3400 (escluso autoconsumo)
    • consumi annui metano ca 1500 mc. Il consumo medio in questi giorni particolarmente freddi, pari a 17mc di metano con caldaia accesa per 17h con T di mandata a 55 gradi. Con queste condizioni costante in tutta la casa riesco ad avere una temperatura ambiente tra i 19 e i 20 gradi (un p meno nella camera a nord est).



    La costruzione del 2000.



    Secondo voi ha senso valutare il passaggio ad una PDC aria/acqua con questi numeri?

  • #2
    ma quando dici che la caldaia accesa per 17 ore vuoi dire che effettivamente lavora per 17 ore oppure che il termostato impostato per mantenere la temperatura in quelle 17 ore?
    Marco

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da itamarcus Visualizza il messaggio
      ma quando dici che la caldaia accesa per 17 ore vuoi dire che effettivamente lavora per 17 ore oppure che il termostato impostato per mantenere la temperatura in quelle 17 ore?
      accesa per 17 ore. Il termostato regolato sui 21 gradi che non raggiunge mai.

      Commenta


      • #4
        metti una ibrida Rotex da 8kw, con la diminuzione delle tariffe elettriche dovresti arrivare a risparmiare il 50% (a spanne).
        Marco

        Commenta


        • #5
          Direi di no dovresti mandare al massimo a 35 gradi per poter avere una buona resa con pdc
          dovresti aumentare la superficie dei termosifoni del doppio

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da alexsky Visualizza il messaggio
            Direi di no dovresti mandare al massimo a 35 gradi per poter avere una buona resa con pdc
            dovresti aumentare la superficie dei termosifoni del doppio
            Quella di aumentare la superficie dei termosifoni l'avevo considerata. Ma non del doppio [emoji33]

            Commenta


            • #7
              Che marchio e modello sono i tuoi termi ?
              s comunque direi pi o meno il doppio per scendere di 20 gradi la t di mandata

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da alexsky Visualizza il messaggio
                Che marchio e modello sono i tuoi termi ?
                s comunque direi pi o meno il doppio per scendere di 20 gradi la t di mandata
                Marca Tema. Con 3 colonne per modulo.

                Commenta


                • #9
                  Caloriferi in ghisa : Tema - Ideal Clima



                  Quale il codice fra quelli sopra ?

                  Commenta


                  • #10
                    non sono d'accordo con alexsky.
                    puoi tranquillamente mandare a 55 quanto fa freddo come in questi giorni, per il 75% del tempo puoi abbassare la mandata ed avere un buon rendimento. te cosnumi 1500mc annui, che significa una media di 8 al giorno che non' molto....
                    Marco

                    Commenta


                    • #11
                      Io a 55 gradi non manderei una pdc tanto pi in zona E dove il 70% dei consumi li fai a dicembre gennaio con t mediefra zero e 3 gradi

                      Gi ora per tenere 19 20 gradi manda a 55 gradi per 17 ore

                      Forse manco una kita renderebbe bene in quelle condizioni
                      Massimo 40 gradi ma proprio massimo

                      Commenta


                      • #12
                        lui dice che consuma 17mc in questi giorni 'particolarmente freddi', quindi deduco che stiamo parlando di valori limite...magari un inverno medio se la cava con 12-14mc. considerando poi che gli avanza kw dal FV e che le tariffe diminuiranno, una rotex ibrida 8kw fa al caso suo...
                        Marco

                        Commenta


                        • #13
                          55 per 17 ore equivalgono a circa 42-43 per 24 ore (se non ho sbagliato la proporzione fatta ad occhio)
                          Zona climatica F 3396 gradi/giorno
                          Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da alexsky Visualizza il messaggio
                            Caloriferi in ghisa : Tema - Ideal Clima



                            Quale il codice fra quelli sopra ?
                            Alcuni sono 3/681 e altri 3/871

                            Commenta


                            • #15
                              A 55 gradi di mandata ho un consumo orario di 1mc di metano

                              Commenta


                              • #16
                                Io penso che starebbe impiccata a 55 di mandata con cop ridicoli. Meglio spalmare su24 ore e abbassare mandata. Ma non credo sia il caso di impiegare una pdc cosi'.
                                Se invece si ritiene imprescindibile la mandata a 55, meglio macchine dedicate alle alte temperature.(HT)
                                In alternativa, come gia' detto, aumentare la superficie di scambio.
                                Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                Commenta


                                • #17
                                  Non direi con i termi mandare a 40 gradi rispetto a 55 gradi significa erogare met potenza quindi servirebbero 34 ore

                                  Raga attenzione che poi pmazzo pensa davvero di scaldarsi con la pdc nella situazione attuale e magari levare gas

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Mi avrebbero proposto una Panasonic Aquarea da 9 o da 12 kw

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da alexsky Visualizza il messaggio

                                      Gi ora per tenere 19 20 gradi manda a 55 gradi per 17 ore

                                      Forse manco una kita renderebbe bene in quelle condizioni
                                      Massimo 40 gradi ma proprio massimo
                                      Ma sicuro neanche una Kita. Se si vuole quella mandata ci vogliono macchine per le alte temperature.
                                      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da pmazzo Visualizza il messaggio
                                        Mi avrebbero proposto una Panasonic Aquarea da 9 o da 12 kw
                                        se e la Ht allora si, la alta connettivita o tcap no.
                                        Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Non direi con i termi mandare a 40 gradi rispetto a 55 gradi significa erogare met potenza quindi servirebbero 34 ore
                                          ah, ok, come non detto, pardon
                                          Comunque da qualche parte sul forum avevo letto che il punto di pareggio col metano un cop di 2.2 o gi di li, le pdc buone a quei valori ci arrivano anche con meno 7 esterni e 45 in mandata, poi ovviamente non si pu prendere le due settimane pi fredde come riferimento.
                                          Zona climatica F 3396 gradi/giorno
                                          Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Prima devi sistemare la superficie di scambio, ad alte t hai comunque cop ridicoli
                                            In alternativa metti dei clima aria aria

                                            Commenta


                                            • #23
                                              le rotex hybrid sono state fatte proprio per la sua situazione...
                                              Marco

                                              Commenta


                                              • #24
                                                devi riuscire a contenere mandate a max 40. a quel punto una HT ti converrebbe comunque rispetto a una pdc progettata per temperature da radiante. Mandi a 40 in luogo dei 55 e vdrai lavorarla in scioltezza e modulazione senza patemi. Ma eviterei temperature cosi elevate. Oppure aspetta la nuova pdc a Co2 che Panasonic immettera' sul mercato a fine settembre
                                                Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Il pareggio sar poco sopra 2,5 di cop con le nuove tariffe ma le pdc sono care e per avere un buon margine sarebbe meglio lavorare almeno ad uno scop stagionale di 3,5

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    a mio modesto parere, se deve tenere il gas, meglio mettere una caldaia a condensazione e finita l. Inutile una ibrida.
                                                    Piuttosto io farei cos:
                                                    1) isolerei laddove possibile: sottotetto etc con poca spesa.
                                                    2) aumenterei superficie radiante ma non ci ha detto quanti termosifoni di quanti elementi ci sono ora( quindi non sappiamo il totale elementi ed il tipo)
                                                    3) Metterei tranquillamente la pdc
                                                    4) ovviamente va fatta lavorare h24

                                                    Ovviamente i cop non saranno eccezionali nel mese pi freddo , ma per il resto s e annualmente potrebbe avere un risparmio anche del 30 e passa %.
                                                    ABITAZIONE : consegnata nel 67, classe G circa 300 kWh/m^2 anno . RISCALDAMENTO : caldaia condensazione a gas metano su impianto a tubi a vista in rame con radiatori in ghisa classici. No raffrescamento. No VMC. No FV.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      17 mc di gas al giorno sono 170kwh termici....con rendimento caldaia 0,85 sono 145 kwh termici
                                                      A cop 3 sono quasi 50kwh al giorno mica bruscolini....

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da alexsky Visualizza il messaggio
                                                        A cop 3 sono quasi 50kwh al giorno mica bruscolini....
                                                        Il dono della sintesi! Non sono bruscolini no. Quelle mandate fanno male, sia a pdc sia al portafoglio...
                                                        Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originariamente inviato da Lucas2 Visualizza il messaggio
                                                          a mio modesto parere, se deve tenere il gas, meglio mettere una caldaia a condensazione e finita l. Inutile una ibrida.
                                                          .
                                                          .
                                                          Ovviamente i cop non saranno eccezionali nel mese pi freddo , ma per il resto s e annualmente potrebbe avere un risparmio anche del 30 e passa %.

                                                          Consideriamo che con una caldaia a condensazione a buona modulazione aggiungendo pochi elementi aggiuntivi e facendola lavorare h24 a temperature sotto i 50 gradi risparmierebbe gi un 15%

                                                          Comunque basta aumentare sup termi e lavorare h24 a temp pi basse possibili e mette la pdc
                                                          Comunque non oltre i 40 gradi....

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Originariamente inviato da alexsky Visualizza il messaggio
                                                            Consideriamo che con una caldaia a condensazione a buona modulazione aggiungendo pochi elementi aggiuntivi e facendola lavorare h24 a temperature sotto i 50 gradi risparmierebbe gi un 15%

                                                            Comunque basta aumentare sup termi e lavorare h24 a temp pi basse possibili e mette la pdc
                                                            Comunque non oltre i 40 gradi....
                                                            Avrebbe senso provare In questi giorni far andare la caldaia h24 a 45 gradi ?(purtroppo la caldaia non mi consente di impostare T pi basse)
                                                            Visto che siete tutti veramente gentili ne approfitto per porvi un altro quesito [emoji12]
                                                            Con una T di 55gradi, corretto che i termosifoni arrivino ad una temperatura di 45 gradi nella parte pi calda e di 35 in quella meno calda?

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR