annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Che la costruzione abbia inizio (dubbi su potenza impegnata)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Che la costruzione abbia inizio (dubbi su potenza impegnata)

    Salve a tutti, dopo diverse peripezie finalmente ho aperto il cantiere della casa in legno, 30 cm di stratigrafia tra fibra di legno e sughero, sorgerà in zona climatica E ottimamente esposta a sud/sudovest.

    La PDC che farà il 100% di ACS e riscaldamento sarà una rotex HPSU da 11 kW.

    Elettrodomestici come in tutte le case + forno pirolitico e piano a induzione.

    Auto elettrica.

    Che contratto prevedo? Ce la posso fare con 6 kW?

  • #2
    La PDC che farà il 100% di ACS e riscaldamento sarà una rotex HPSU da 11 kW.

    Scusa ma di quanti metri / classe energetica (penso alta visto la tipologia) è al casa? mi sembra esagerata come pdc
    Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
    Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

    Commenta


    • #3
      Casa in classe A, circa 200 mq su due livelli scaldati a pavimento con 6 abitanti e tante docce al giorno. Accumulo di 500 litri. Ho lasciato fare il calcolo all'azienda che realizza.

      Commenta


      • #4
        Direi che ti hanno piazzato un bel sovradimensionamento....
        pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

        Commenta


        • #5
          Ciao manfre73,

          ma no dai, questi sapevano dei molti sbrinamenti della compact e allora gli piazzano una bella bestia da 11 kW così sono tutti contenti .

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da montanarodelsud Visualizza il messaggio
            Salve a tutti, dopo diverse peripezie finalmente ho aperto il cantiere della casa in legno, 30 cm di stratigrafia tra fibra di legno e sughero, sorgerà in zona climatica E, 2.346 gradi giorno, ottimamente esposta a sud/sudovest.

            La PDC che farà il 100% di ACS e riscaldamento sarà una rotex HPSU da 11 kW.

            Elettrodomestici come in tutte le case + forno pirolitico e piano a induzione.

            Auto elettrica (felicissimo proprietario di C-Zero).

            Che contratto prevedo? Ce la posso fare con 6 kW?
            Personalmente eviterei la Hpsu Compact come la peste nera (e parlo da possessore)

            11kw mi sembrano tanti.

            Forno pirolitico non cambia niente rispetto ad altri forni....la pulizia pirolitica la utilizzerai due volte anno se tutto va bene; per il resto avrai consumi in linea con altri forni.

            Contatore da 6kw stai generalmente tranquillo (in molti qui e su altri forum c’è la fanno benissimo anche con un 4,5kw).

            Commenta


            • #7
              Lore....ma aldila’ degli sbrinamenti...11kw? In classe A? Il dimensionamento fatto da chi installa....ahi ahi....anche a me quelli volevano mettere una 14kw...

              Iord...io sono rimasto al funzionamento senza qualche finestra dello scorso inverno... che non considero del tutto attendibile...
              pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

              Commenta


              • #8
                Ciao manfre73,

                ovviamente scherzavo, concordo che 11 kw sono troppi o altrimenti sanno che la classe A è solo sulla carta e la realtà è un altra, ma credo/spero siano più competenti a costruire case che non a progettare impianti di riscaldamento, e questo valore sia solo per cautelarsi come fanno praticamente tutti, alla faccia dell'utente finale che paga

                Commenta


                • #9
                  Il problema degli sbrinamenti non riguardava solo il sottoscritto. Io magari sono tra coloro che hanno sollevato la questione che c’era qualche cosa che “non funzionava” come avrebbe dovuto.

                  Emiliano ha imbastito un sistema al quanto raffinato per misurare tutto...COP, resa, numero di sbrinamenti ecc ecc....ci saranno senza dubbio ulteriori sviluppi questo inverno. La speranza è di avere qualche aggiornamento software che tamponi o meglio ancora risolvi il problema (c’è chi ha fatto quasi 900defrost lo scorso gennaio...e non sono io).

                  Per quanto mi riguarda al momento sto tamponando al problema impostando una programmazione che “spinga” nelle ore calde. Al momento la pdc funziona da mezzogiorno fino alle 19. Fino alla scorsa settimana in casa avevo da 20,6-22,3° ovunque (a seconda del piano).
                  I consumi fino a fine settimana scorsa erano andavano dai 5 ai 7kwh al giorno (acs compresa).
                  Questa settimana, complice la repentina discesa di temperatura, i consumi sono saliti e variano da 7 a 9kwh giornalieri. Contestualmente la temperatura interna è generalmente scesa di qualche punticino (ora variano da 21,6° a 20° a seconda del piano).
                  Da domani prevedo un aumento del tempo di funzionamento così da mantenere un certo tepore nella zona giornato. Penso farò partire alle 10 e finirò alle 19.

                  L’obbiettivo è chiaramente quello di sfruttare quanto più possibile le ore favorevoli evitare come la peste le ore in pericolo defrost.

                  Certamente se passassi più tempo a casa i consumi per il riscaldamento scenderebbero (al momento siamo a casa principalmente solo nel weekend e le temperature interne sono mediamente più alte a parità di tempo di riscaldamento e temperature esterne....parlo anche di mezzo grado).

                  Ps per coloro a cui non fosse chiaro posso aggiungere che la vmc su case nuove “serve” e “ci vuole”. Io al momento ho fatto la predisposizione ma non ho ancora installato la macchina. Posso garantire che, nel mio caso, si sente spesso la necessità di “cambiare aria” nonostante siamo praticamente solo in due (salvo i casi in cui abbiamo ospiti).....ed in pieno inverno non è piacevole aprire le finestre.

                  Commenta


                  • #10
                    Ricordo bene i defrost di emiliano e appunto che lavorava h24... gestione che continuo a sconsigliare sempre se è possibile spegnere come faccio anche io e giustamente puoi fare tu...a prescindere dai defrost...
                    magari ci aggiorniamo sui consumi a fine mese...
                    su vmc concordo totalmente...chissa se è stata prevista per casa di montanarodelsud..
                    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

                    Commenta


                    • #11
                      Salve e grazie a tutti per le risposte. VMC non prevista, amo la ventilazione non meccanica e non controllata (leggi: mia moglie spalanca le finestre anche d'inverno e vive la casa 24/7).
                      I 200 mq da scaldare saranno realizzati per metà da una nota ditta di costruzioni in legno (una delle prime due a livello europeo e sono loro ad aver dimensionato la PDC), per metà (il seminterrato tavernetta in CA) in edilizia convenzionale, quindi si cercherà di avere la miglior coibentazione possibile ma dimentichiamoci le prestazioni della parte sovrastante in legno.

                      @LordofHome: perchè evitare la rotex hpsu come la peste?

                      Commenta


                      • #12
                        montanarodelsud...casa in classe A senza vmc è un gravissimo errore...tua moglie dovrà aprire molto spesso (piu di quel che pensa) e ti succedera' che ti gronda giu' umidità condensata da qualche tubo degli impianti (a me veniva giù dall'impianto antenna... e comunque il comfort in una casa con radiante in cui dovrai aprire spesso finestre non sarà proprio ideale... anzi
                        se accetti un consiglio da chi ci è già passato... fai fare predisposizione per mettere almeno qualche vmc puntuale....
                        pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

                        Commenta


                        • #13
                          Attualmente vivo in una casa in classe A con radiante (e caldaia classica) e non è una tragedia. Considerate che sono costretto anche ad asciugare i panni dentro causa terrazza impraticabile (inquilini incivili del piano di sopra che buttano di tutto)

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da manfre73 Visualizza il messaggio
                            montanarodelsud...casa in classe A senza vmc è un gravissimo errore...tua moglie dovrà aprire molto spesso (piu di quel che pensa) e ti succedera' che ti gronda giu' umidità condensata da qualche tubo degli impianti (a me veniva giù dall'impianto antenna... e comunque il comfort in una casa con radiante in cui dovrai aprire spesso finestre non sarà proprio ideale... anzi
                            se accetti un consiglio da chi ci è già passato... fai fare predisposizione per mettere almeno qualche vmc puntuale....

                            come hai risolto il problema dell antenna? dici che avendo una specie di ponte termico dovuto al passaggio dei cavi riusciva a condensare?

                            Commenta


                            • #15
                              Aggiornamento un anno dopo: casa costruita, ci viviamo da quasi un mese e nei 6 kW del contatore ci stiamo giusti, sembrano essere nè troppi, nè pochi.

                              Commenta


                              • #16
                                E pensi di cavartela cosi?

                                Riscaldamento come va?
                                Comfort?
                                Defrost?
                                Consumi?

                                finite le domande (per ora)
                                ciao
                                Winter is coming
                                https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                                Commenta


                                • #17
                                  Ciao montanarodelsud, confermi tutte le soluzioni iniziali x pdc senza vmc ?
                                  pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da manfre73 Visualizza il messaggio
                                    Ciao montanarodelsud, confermi tutte le soluzioni iniziali x pdc senza vmc ?
                                    Al momento direi di sì, con la normale ventilazione e nonostante il copioso flusso di docce quotidiano, ad oggi mai trovata condensa.

                                    Comfort eccezionale, consumi vi saprò dire a fine inverno (non li sto a controllare tutti i giorni), defrost... non saprei neanche riconoscerli rispetto al rumore normale, ma al momento abbiamo avuto solo 3 notti sotto zero e di notte la pdc non la faccio andare (con 3-4 ore di riscaldamento a pavimento acceso dalle 8 alle 12 circa casa resta a 22-24 gradi fino a ora nanna, al risveglio ne ritrovo 19-20 e riparte evitando le ore notturne, che tra l'altro uso per mettere l'auto elettrica in carica)

                                    Commenta


                                    • #19
                                      io dopo un mese non mi ero accorto di nulla per la condensa....poi a primavera le prime macchie sul muro bagnato da dentro....
                                      spero per te che sia tutto a posto....ma la condensa in una casa isolata e non ventilata si crea sempre... quindi da qualche parte va. se apri abbastanza spesso le finestre forse riesci a farla uscire a sufficienza, ma entra il freddo... per il comfort non mi pare il massimo, ma tutto è molto personale, mia suocera apre le finestre anche a gennaio per ore.... a lei non da affatto fastidio.
                                      comunque buon per te.
                                      pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da manfre73 Visualizza il messaggio
                                        io dopo un mese non mi ero accorto di nulla per la condensa....poi a primavera le prime macchie sul muro bagnato da dentro....
                                        spero per te che sia tutto a posto....ma la condensa in una casa isolata e non ventilata si crea sempre... quindi da qualche parte va. se apri abbastanza spesso le finestre forse riesci a farla uscire a sufficienza, ma entra il freddo... per il comfort non mi pare il massimo, ma tutto è molto personale, mia suocera apre le finestre anche a gennaio per ore.... a lei non da affatto fastidio.
                                        comunque buon per te.
                                        posso chiedere info sul tuo involucro? che stratigrafia hanno pareti e solai? che tecnica costruttiva?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          come vedi in firma classe B, vecchia certificazione, poroton da 30, finito 33 cm, eps grafite da 10 cm , tetto in legno a vista con xps 12+6. cassonetti monoblocco coibentati.
                                          doppi vetri standard, tranne due porte finestre da 5 mq con triplo vetro.
                                          pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Da quello che ho capito vedendo venir su casa nuova, tutto l'abitato è stato tappezzato internamente con barriere al vapore. Dovrebbero essere queste a permettere alla casa di "respirare" (casa cappottata in fibra di legno e sughero) evitando fenomeni di condensa, o almeno spero

                                            Commenta


                                            • #23
                                              guarda che a me condesava dentro impianto antenna .... non nei muri....ma alla fine me li bagnava
                                              se passa aria verso esterno e trova freddo...
                                              sensori di umidità in casa ne hai?
                                              pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inv. Zucchetti ZSS HP 6kw + batt. 10kwh Zucchetti. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg

                                              Commenta


                                              • #24
                                                No, non sono un tecnico e sono profondamente convinto che ognuno debba fare il lavoro per cui ha studiato, in compenso ho affidato un costosissimo chiavi in mano (dal progetto all'installazione del portasalviette) ad una nota ditta, ogni problema di qui a 30 anni sullo strutturale è un problema loro, io al massimo devo trasferirmi in albergo

                                                Commenta

                                                Attendi un attimo...
                                                X
                                                TOP100-SOLAR