annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli fv e pdc

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli fv e pdc

    ciao a tutti dopo essermi letto tutte le millemila pagine del forum mi sono fatto una idea di massima su fv e pdc ma volevo chiedere un consiglio ai pi esperti .
    Abito in una villetta a treviso di circa 150/160 mq su due piani (uno mansardato) di cui non conosco la "classe " ho comunque il tetto isolato e ventilato e il cappotto esterno . Dove era possibile ho inoltre fatto un cappotto anche interno .. serramenti sono a vetro basso emissivo e dotati di tripla guarnizione .. Come riscaldamento ho un caldaia gpl con solare termico con termosifoni e un camino .Visto i costi folli del gpl riscaldo quasi sempre col camino che da solo acceso per 14/18 ho una temperatura interna di circa 22 gradi (con circa 50 q.lidi legna) . Il problema che essendo la casa non abitata per gran parte della giornata la sera trovo freschino circa 17/18 gradi questo perch il camino acceso solo dalle 17.30 alle 23. Ora le soluzioni sono due o mi allaccio al metano ora disponibile cambiando caldaia per un costo di circa 3500/4000 euri o ero orientato a un fotovoltaico pi pompa di calore . Voi che dite ? quale potrebbero essere i tagli di potenza giusti non avendo confronti se non quello che oggi spendo 2500 kw di corrente e circa 500/600 per gpl (riscaldamento e acs ) ? grazie a tutti

  • #2
    FV + buona PdC sicuramente la scelta migliore, ma dipende anche dal tuo budget
    # Efficienza energetica ed energie rinnovabili dal 2002 #

    Commenta


    • #3
      diciamo che come budget direttamente proporzionale ai risultati .io lo vedo come un investimenti che ovviamente deve ripagarsi in un tempo il pi breve possibile..

      Commenta


      • #4
        Quindi usi 50 quintali di legna e 500/600 euro di gpl per riscaldamento e acs esatto?
        A quanti lt di gpl corrispondo ?
        Certamente se hai da investire 20-25 mila euro tra fotovoltaico + pdc + acs un ottimo investimento che rientra , il problema sono i termosifoni , anche se da quello che scrivi la casa sembra coinbentata bene , se conosci il tuo fabbisogno energetico ( APE , legge 10 ) sarebbe pi facile fare 2 conti , 50 quintali di legna con camino ad aria avr una resa mettiamo del 50/60 % a grandi linee sarai sui 10-12000 KWh termici ..... mancano lt gpl e resa caldaia gpl per , a grandi linee , conoscere il tuo fabbisogno invernale

        se ho sbagliato conteggi correggetemi grazie

        c anche da dire che se scaldi per 5 ore 1/2 la casa non riesce a tenere e cedere calore , praticamente scaldi solo laria e i muri rimangono freddi , quindi ogni giorno riparti da zero , quindi hai sempre massimo consumo , se riuscissi a scaldare casa tutto il giorno e mantenere una temperatura confortevole , sicuramente consumeresti meno , ma col camino di certo non puoi farlo
        Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

        La miglior fonte di energia alternativa il risparmio energetico

        Commenta


        • #5
          grazie della risposta dany
          purtroppo non ho una ape di casa mia..
          posso solo dirti che mediamente per tenerla calda solo negli orari di utilizzo orario sera utilizzo circa 50 q.li di legna al circa 79 % di rendimento del mio camino
          il gpl che per lo pi per acs e fornelli con utilizzo sporadico dei termi nel periodo ottobre -marzo scorso ho consumato circa 480 lt di gpl (con punte di 105 lt a gennaio) .la caldaia una murale di 10 anni il cui rendimento mi sembra sia dell 80 %.
          dicevi un 20/25 mila euro io pensavo qualcosina meno .considerando un fotovoltaico da 4.5 kw intorno ai 6/7 mila euro e la pompa di calore pi o meno della stessa cifra.. per tutto ci frutto di informazioni raccolte sulla rete .. di preventivi non ne ho in mano perch prima voglio informarmi bene ..ed per questo che chiedo aiuto a chi come voi magari ha gi affrontato questa strada

          Commenta


          • #6
            Simone sei intorno i 16 mila KWh termici solo da camino , senza considerare gpl per acs e cucina sei intorno a 99 kWh/mq anno ......
            questi giorni di gran freddo erano perfetti per mandare a gpl tutto il giorno e vedere il tuo fabbisogno energetico
            Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

            La miglior fonte di energia alternativa il risparmio energetico

            Commenta


            • #7
              grazie mille della veloce risposta.. ora mi resta da
              capire quale pdc consigliare e che pezzatura di fv abbinnarci ..

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da SIMONE.GASPAROTTO Visualizza il messaggio
                grazie mille della veloce risposta.. ora mi resta da
                capire quale pdc consigliare e che pezzatura di fv abbinnarci ..
                Prima di tutto devi testare o calcolare se i tuoi termosifoni sono dimensionati per essere mandati a bassa temperatura , con pdc standard al massimo da mandare a 45 gradi di mandata , se non ti bastano o aggiungi elementi o pensi ad un sistema ibrido con pdc e caldaia gpl/metano per superare i giorni pi freddi , oppure Pdc + camino a legna , se avessi avuto radiante a pavimento o soffitto o parete sarebbe stata un accoppiata perfetta , noi s****ti coi termo ci dobbiamo arrangiare a meno che non si ha la casa in classe A
                Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                La miglior fonte di energia alternativa il risparmio energetico

                Commenta


                • #9
                  guarda quando ho ristrutturato andava di moda il pellet e non me la sentivo di investire nel riscaldamento a pavimento per avevo fatto sovradimensionare i termi.. ho fatto qualche prova nelle stanze che utilizzo di pi . Partenza prova la sera verso le 18 al rientro .Temperatura iniziale di circa 18 temperatura esterna di -2 . temperatura mandata caldaia imposta di circa 30/35 gradi . fatto andare riscaldamento per tutta la notte e mi trovo tranquillamente circa 21 al mattino .. dunque credo che una pdc in bt possa andare ..

                  Commenta


                  • #10
                    il camino poi lo terrei in funzione la sera dove spegnerei la pdc

                    Commenta


                    • #11
                      Beh mi pare cos a spanne che i termo ti bastano , si il camino tienilo per sicurezza , anchio ce lho e sono 4 anni che non lo uso , lo tengo per emergenza

                      ps coshai termo tubolari tipo irsap per intenderci ? Se ti va posta altezze , numero colonne e numero elementi
                      Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                      La miglior fonte di energia alternativa il risparmio energetico

                      Commenta


                      • #12
                        tu dany che pdc hai ?

                        Commenta


                        • #13
                          Aria aria della Samsung , e caldaia metano , sto studiando anche io per passare a Pdc in futuro , ieri con un giorno di Tmax -4 e Tmin -9 ho consumato 10 mc di metano a 50 gradi di mandata , dovrebbe bastarmi una Pdc da 5 KW Mitsubishi o la 7 Kw Panasonic
                          Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                          La miglior fonte di energia alternativa il risparmio energetico

                          Commenta


                          • #14
                            aria aria ? io voglio togliermi il gpl dalle scatole .. dunque tu diresti dei aria aria per il riscaldamento e un pdc per acs ?

                            Commenta


                            • #15
                              Nono io ho messo le aria aria per raffrescamento e ci scaldo casa quando non freddo , anche io ho termosifoni , io parlo di Pdc aria acqua per togliere metano o nel tuo caso togliere gpl

                              in che zona climatica sei ?
                              Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                              La miglior fonte di energia alternativa il risparmio energetico

                              Commenta


                              • #16
                                zona climatica E 2.378 gg. a me credo mi servir un 8/9/10 kw

                                Commenta


                                • #17
                                  Si 8-9 Kw a temperatura di progetto del tuo comune , ma ti ripeto , un conto scaldare 5ore e mezza un altro scaldare 20-22 ore e rimpiazzare solo quello che disperdi tutta un altra cosa , magari come me scopri che ti basta Pdc da 5 KW a -7
                                  Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

                                  La miglior fonte di energia alternativa il risparmio energetico

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ciao SIMONE.GASPAROTTO,

                                    480 litri di gpl, con resa della caldaia a gpl del 80% sono circa 2.700 kWh, mentre 50 ql di legna, se il peso di quando l'acquisti, quindi legna non secca, con resa 80% (mi sembra ottimistica come resa) sono circa 12.000 kWh, quindi credo che una pdc da 7 kW sia anche sovradimensionata.
                                    Ma la caldaia a gpl a condensazione per mandare a 30/35, perch se fosse a condensazione con quelle mandate le rese credo siano pi vicine al 95/100 % che al 80%, certo se non a condensazione, mandare a 30/35 la rese 80 % potrebbe essere ottimistica

                                    Commenta


                                    • #19
                                      @lore_
                                      ciao ovvio che il peso della legna non da perfettamente secca.. la resa del camino invece da scheda tecnica. per quanto riguarda la caldaia ha appena compiuto 12 anni una normale camera stagna a gpl non a condensazione e per giunta mi segna sul display le temp di 10 in dieci .dunque anche i 30/35 non credo siano proprio esatti ma diciamo spannometrici . e comunque ora un paio di stanze di servizio le tengo chiuse e non le riscaldo per evitare inutili consumi ..

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Se hai un buon isolamento(e sembra che tu lo abbia)il connubio pdc con termosifoni si pu fare.Io ora scaldo casa con temperature di mandata intorno ai 38 con termosifoni,casa di 120 mq zona E.
                                        pdc Kita s+ monoblocco sw 13.10.001: fv 6kwmoduli rec inverter zcs,zona clim. E 120mq.cappotto e termosifoni.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          I tuoi termo per che dt erano progettati con la caldaia?

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Sinceramente non ricordo,comunque visto che siamo ormai verso la fine dell'inverno fai delle prove mandando h 24 con la mandata pi bassa che puoi e vedi in casa che temperature hai,se riesci ad avere con delle mandate intorno ai 40 gradi i tuoi 20 in casa si pu fare.Mandate pi alte alla fine sono controproducenti dal punto di vista consumi(fv sicuramente consigliato).
                                            pdc Kita s+ monoblocco sw 13.10.001: fv 6kwmoduli rec inverter zcs,zona clim. E 120mq.cappotto e termosifoni.

                                            Commenta

                                            Attendi un attimo...
                                            X
                                            TOP100-SOLAR