annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC con ACS istantanea senza boiler, scelta impianto e macchina

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PDC con ACS istantanea senza boiler, scelta impianto e macchina

    Buongiorno a tutti. Volendo fare un impianto che mi produca acqua calda sanitaria istantaneamente tramite PDC, quindi senza un boiler, qual'è il metodo migliore? Bisogna scegliere delle PDC particolari? Rispetto a un boiler consumerebbe di più o di meno un ipotetico accumulatore di acqua tecnica? Livello di comfort? Pro e contro?

    Grazie mille

  • #2
    Ciao, sto facendo un impianto con PDC e produzione ACS in istantania usando il Cordivari TERMOMAS PDC da 500 L, il vantaggio principale secondo me è che non ci si deve preoccupare dei cicli antilegionella semplificando la gestione, lo svantaggio è che a partità di acqua accumulota ne avrai a disposizione sempre meno rispetto ad un bollitore classico.
    Templari Kita S Plus - Cordivari TERMOMAS 1 PDC 500 lt

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da GnuDuncan Visualizza il messaggio
      Ciao, sto facendo un impianto con PDC e produzione ACS in istantania usando il Cordivari TERMOMAS PDC da 500 L, il vantaggio principale secondo me è che non ci si deve preoccupare dei cicli antilegionella semplificando la gestione, lo svantaggio è che a partità di acqua accumulota ne avrai a disposizione sempre meno rispetto ad un bollitore classico.
      Ottimo, ma questo sarebbe un accomulatore con scambiatore non un pipe in tank giusto?

      Commenta


      • #4
        Si ha uno scambiatore esterno a piastre da quel che ho potuto capire
        Templari Kita S Plus - Cordivari TERMOMAS 1 PDC 500 lt

        Commenta


        • #5
          Ciao laudix, abbiamo ampiamente parlato delle differenze tra acs istantanea con accumulo tecnico vs boiler, ti consiglio di vedere i post precedenti.

          acs istantanea ha il vantaggio della pulizia dell'acqua e del fatto che non necessita sicuramente del ciclo antilegionella. Il boiler ha il vantaggio di una maggior portata e può servire piu utenze contemporanee, inoltre ti può fornire acqua calda anche con una temperatura media dell'accumulo piu bassa (in quanto l'acqua calda stratificata in alto la prelevi senza che questa debbe prima cedere il calore tramite un pipe o scambiatore)

          in definitiva per abitazioni con uno o due utenze penso sia meglio acs istantanea.

          penso anche che fare acs con boiler sia più economico perchè puoi fare meno ricariche della pdc e produrre acqua calda anche con la parte bassa molto fredda. io in questo periodo riesco spesso a fare la ricarica ogni due giorni e avere acqua calda anche se il boiler sotto sta a 25 gradi e sopra a 38/39. Con queste temperature lo scambiatore produce versmente pochissimo. Il ciclo antilegionella lo faccio ogni 2 settimane alzando il setpoint a 52 gradi. Impatta pochissimo sui consumi reali perchè tanto è calore che ti resta nell'accumulo anche se la macchina ha lavorato per 5-10 minuti a cop peggiori.
          PDC Templari Kita M, Boiler TML Wp1V da 500lt, puffer separatore idraulico in mandata da 300lt, impianto doppia temperatura (radiante RDZ 165 mq + 11 fancoil idronici Innova usati sporadicamente) con 2 circolatori Magna3 2560 - VMC Paul Novus 450 con ricircolo e batteria di Post. Sistema di termoregolazione fatto da me, interfacce IO e sonde su bus rs485. Zona Climatica D gradi giorno 1.694

          Commenta


          • #6
            ciao a tutti, ho letto un po' i vostri commenti ma non essendo tecnicamente preparata ho qualche problema. Quando parlate di acs con boiler parlate dello scaldabagno convenzionale vero?
            Poichè sno una utenza singola in un piccolo appartamento, mi stavo orientando su un piccolo modello da 30 lt della ariston che sta in classe A. Secondo voi faccio uan scelta corretta? Non vorrei impattare troppo sulla bolletta ma al momento non me la sento di fare impianti molto costosi 8 e anceh coi sistemi ibridi ho visto che siamo sui 80lt minimo).
            grazie a tutti

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR