annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

gruppo di continuità - generatore in caso di black out per pompa di calore?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • gruppo di continuità - generatore in caso di black out per pompa di calore?

    Salve a tutti,
    sto cambiando il mio vecchio impianto a GPL con una pompa di calore + FV (ho riscaldamento a pavimento). Ho solo un dubbio, visto che abito in montagna, nel caso di black out prolungati tipo di 5-6 ore durante l'inverno, come fare? Qui per fortuna non succede spesso ma non si sa mai, visto che il mio impianto diventa 100% elettrico, preferirei prevenire ogni possibile problema. Il tecnico mi ha parlato della possibilità di usare generatori a benzina che partono automaticamente nel caso di blackout, ma dai costi onestamente troppo alti: la PdC va a 6,5kw per cui il generatore mi hano detto costerebbe oltre 5,000 euro !!
    Forse la soluzione più semplice è una buona vecchia stufa a legna "di riserva" nel caso di emergenze?

  • #2
    6,5kw termici o elettrici la pdc? perché se sono termici, diventano 2kw elettrici

    Commenta


    • #3
      Domanda: la tua attuale caldaia a Gpl funziona ugualmente in caso di black-out? Se, come penso, non funziona, perché ora senti il bisogno di un backup che non hai mai avuto?

      Commenta


      • #4
        Rei non cambia nulla, anche con il gpl, in caso di black out, il tuo impianto non funzionerebbe....
        Casa no gas 180mq in zona climatica D 1742 gg, fv 3kw sud-est, 3kw sud-ovest, pdc Kronoterm 8kw on/off, pdc acs Kronoterm 300 l. Piano ad induzione Neff da 90 cm contratto Engie 6kw bioraria. Classificazione energetica B/C

        Commenta


        • #5
          ...il generatore mi hanno detto costerebbe oltre 5,000 euro !!
          Considerando che ne faresti un uso molto saltuario e per brevi periodi direi anche meno, ma molto meno... qualche esempio
          Domotica: schemi e collegamenti
          e-book Domotica come fare per... guida rapida

          Commenta


          • #6
            in effetti, 6,5Kw di potenza termica o elettrica?
            come giustamente detto in un caso sarebbero 3Kw di generatore elettrico, nell'altro vuol dire che hai una pdc da 18Kw!

            Un generatore a mio avviso non guasta mai, ma deve essere giusto un backup da poco prezzo come quelli proposti da Lupino che usi una volta ogni tot anni.

            Nel mio immaginario super stereotipato, quando uno mi dice sto in montagna, compaiono le valli, i boschi e le cime innevate... che mi portano ad un camino scoppiettante quindi la stufa la metterei, soprattutto se puoi prendere legna gratis, ma solo per "bellezza"
            Provincia di Rimini, 2186GG Zona E, superficie 140mq, Eph 68Kwh/mq, 5.86Kw dispersione MAX a -5.19 °C
            Panasonic Aquarea 9Kw ACS:Cordivari Termomas 3 PDC, FV: 6Kwp

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR