annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pdc o sistema ibrido???

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pdc o sistema ibrido???

    Salve sto ristrutturando un appartamento di circa 75mq in provincia di Venezia (zona climatica E) e vorrei un consiglio su che tipo di impianto realizzare ossia pdc o sistema ibrido?
    Ho letto numerosi post in cui le pdc in zone umide come la mia non funzionano perfettamente e anche l'idraulico mi ha confermato tale problema consigliandomi un sistema ibrido. Voi cosa dite a proposito?
    Ho letto che la daikin produce tre tipi di pdc rispettivamente la compact , integrate e bi bloc quale sarebbe la migliore e perché??
    Grazie mille

  • #2
    Nessuno ha qualche esperienza simile??

    Commenta


    • #3
      Dipende molto da quanto isolamento hai.
      Dovresti avere i valori di Eph che ti indicano il fabbisogno termico della casa.
      Per l'umidità, ci sono diversi utenti che vivono in zone umide e hanno solo pdc
      Provincia di Rimini, 2186GG Zona E, superficie 140mq, Eph 68Kwh/mq, 5.86Kw dispersione MAX a -5.19 °C
      Panasonic Aquarea 9Kw ACS:Cordivari Termomas 3 PDC, FV: 6Kwp

      Commenta


      • #4
        Secondo me , un sistema ibrido é “ conveniente” se non hai posto per accumulo acs e hai sistema di riscaldamento radiante e/o fancoil , se hai termo secondo me non serve a niente , se hai termo metti caldaia e pdc aria aria e la usi per mezze stagioni e d’estate per raffrescare
        Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

        La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR