annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC o sistema ibrido con fancoil

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PDC o sistema ibrido con fancoil

    Buongiorno, sono nuovo nel forum.
    Abito in provincia di Parma in una bifamiliare composta da 2 piani e come impianto ci sono 8 fan coil aermec
    -zona climatica E
    -classe energetica F
    -gradi giorno 2503,00
    -Superficie utile riscaldata 130mq
    Scrivo qui perché devo sostituire la caldaia e chiller carrier(morto anche lui a luglio) e ho molti dubbi su che sistema montare..
    Solo pompa di calore????
    Sistema ibrido con pdc e caldaia a condensazione???

    Grazie per le risposte

  • #2
    Io valuterei la sola pdc

    Commenta


    • #3
      Ho letto che vanno in difficoltà con temperature basse d'inverno e qui in pianura padana c'è freddo d'inverno..
      L'idraulico mi ha detto che poi non riesce a lavorare perché sarebbe al limite coi fan coil a temperatura 55 gradi..
      Ognuno ne dice una diversa..

      Commenta


      • #4
        Ma perché mandi a 55 gradi? On-off da termostato immagino....
        PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

        Commenta


        • #5
          Infatti non capisco..io so 45 gradi e quindi sarebbe fattibile con la pdc
          Io ho i termostati su ogni fancoil..

          Commenta


          • #6
            PDC o sistema ibrido con fancoil

            Quanto hai consumato di gas in media negli anni?

            Con una pdc puoi anche abbassare un po’ le T che mandi (allungando un po’ i tempi di funzionamento), ovviamente solo fino al livello che ti mantenga comfort in casa.

            Forse con i 55 gradi si riferiva all’acs. In ogni caso molti qui usano pdc in zone molto più fredde della tua. Al limite se hai timori puoi prenderne una ibrida (hai metano?) come ho fatto io (che ho termosifoni però).
            PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

            Commenta


            • #7
              Consumi non saprei perche è il secondo anno che abito in questa casa.
              Si ho il metano..infatti per una maggiore sicurezza visto che la casa è aperta su tre lati ed è stata ristrutturata 20 anni fa io volevo montare un sistema ibrido con caldaia a condensazione..

              Che marca hai montato??
              Mi hanno fatto un preventivo di un magic combo immergas a 6000 montato

              Commenta


              • #8
                Ho una Daikin HPU da 8 kW.

                L’anno scorso quanti mc di gas hai consumato?
                PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                Commenta


                • #9
                  Dove posso guardare i MC annui
                  consumati??

                  Commenta


                  • #10
                    Sul contatore e sulle bollette....
                    PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                    Commenta


                    • #11
                      Consumo anno 1555 smc..è questo il dato?

                      Commenta


                      • #12
                        Si dovrebbe essere quello, anche se andrebbe capito se è un dato stimato oppure calcolato dalle letture del contatore.

                        Per 130 mq di casa è un consumo discreto, non ho esperienza di riscaldamento con fancoil ma se si riesce a farli andare a T non troppo alte (max fino a 40 gradi) potresti anche mettere solo pdc. Vediamo se qualcuno che ha fancoil risponde.

                        Altrimenti con una come la mia non hai problemi.
                        PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                        Commenta


                        • #13
                          Si se fosse cosi tra 40-45 secondo me basta sola PDC anche se quasi al limite..
                          Poi ci sarebbe da capire come far funzionare i fan coil..adesso funzionano singolarmente perché c'è un singolo termostato su ogni FC.. Mentre io li volevo unire..Non so se mi spiego..

                          Commenta


                          • #14
                            Non ne hai alcun bisogno. Se regoli la mandata sulla base della T esterna (regolazione climatica) puoi anche mettere i termostati tutti al massimo (salvo magari in qualche stanza dove vuoi una T meno alta) e ci penserà la regolazione climatica a mantenerti la T voluta in casa.
                            PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X
                            TOP100-SOLAR