annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

pompa di calore aria aria con mini caldaia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pompa di calore aria aria con mini caldaia

    salve
    spero di essere nella sezione giusta.
    Ho appena installato un condizionatore con pompa di calore aria aria. Il mio obiettivo sarebbe di eliminare la caldaia per un motivo oggettivo: appartamento da 45mq composto da tre stanze. Ci vivo solo io. Perciò l'appartamento è chiuso per buona parte della giornata.
    Le proposte fatte sono identiche per un appartamento da 100mq.
    Vorrei dei consigli: sostituire la caldaia con un scalda acqua a metano ( appena smette di funzionare), mini caldaia (se la trovo).
    Non ci capisco molto ma facendo dei calcoli, solo con il condizionatore, non dovrei risparmiare cosi tanto ma almeno elimino un problema. Il mio dubbio rimane per il rendimento del condizionatore nell'arco di alcuni anni.
    Qualsiasi opinione è indispensabile per chiarirmi le idee
    Grazie a tutti

  • #2
    Mi associo alla domanda, mi trovo in una situazione simile e sto valutando anch'io di non allacciare per niente il gas.

    Per la mini-caldaia, non potresti risolvere semplicemente con uno scaldabagno? Magari è una domanda stupida, ma se abiti da solo e non consumi troppo secondo me è la soluzione migliore.

    Commenta


    • #3
      ma anche una pdc per acs, funzionano bene e ormai sono collaudate, via la bolletta del metano e risolto.
      Il climatizzatore, se decente e pulito e tenuto in ordine, dura anni. Chiaro che deve essere installato bene. Sai quanti si affidano a peppino lo scarparo e nel giro di poco li trovano senza gas?
      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da creed Visualizza il messaggio
        Mi associo alla domanda, mi trovo in una situazione simile e sto valutando anch'io di non allacciare per niente il gas.

        Per la mini-caldaia, non potresti risolvere semplicemente con uno scaldabagno? Magari è una domanda stupida, ma se abiti da solo e non consumi troppo secondo me è la soluzione migliore.
        salve
        sto valutando un po di soluzioni. facendo dei conti mi conviene uno scalda acqua a metano.
        Dovrei solo confrontare esperienze già fatte
        grazie per ogni consiglio

        Commenta


        • #5
          Ciao cokiere nei calcoli da te effettuati hai considerato anche i costi fissi dell’ allaccio al metano che si aggirano sui 100€ ?
          Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

          La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

          Commenta


          • #6
            *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3/d del regolamento del forum. Mod.DanySM73 ***


            no. essendo spese fisse non ho considerato. Perché? Dovrei considerare la scelta o tutto elettrico o rimanere con il metano?
            Grazie. opinioni e consigli sono bene accetti
            ciao a tutti
            Ultima modifica di DanySM73; 05-10-2018, 15:14.

            Commenta


            • #7
              Ovvio che devi considerale , se stacchi allaccio metano sono costi fissi che non hai , quindi devi considerare anche le 100€ nel conteggio
              Impianto fotovoltaico 18x230WP Qcells Q.pro G2 - Inverter ABB PVI 4.2 - esposizione 240 gradi Sud-Ovest - 2600 gradi giorno / Temperatura progetto -7

              La miglior fonte di energia alternativa é il risparmio energetico

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR