annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scelta Pdc, modelli e marche

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scelta Pdc, modelli e marche

    Ciao, sono nuovo e vorrei un consiglio sulla marca o marche migliori per twrmopompe. La scelta sarebbe per aziende con esperienza solo su pdc e magari del nord europa. Ma i termotecnici spesso propongono i classici brand di derivazione caldaie.. o orientali.. Blasonate ma non specializzate solo in pdc. Aiuto, grazie

  • #2
    Scusate, cerco pdc aria acqua per uso riscaldamento radiante e raffrescamento aria, produzione acs.

    Commenta


    • #3
      Bè, certo che non ti si può accusare di essere prolisso nelle indicazioni...
      La casa com'è, classe, dove vivi, cosa hai ora per riscaldare/raffrescare, etc etc...
      Qua c'è diversa gente molto esperta (non io) ma maghi nemmeno uno...

      Commenta


      • #4
        Hai ragione, ma son convinto che sono tutte info inutili,qualsiasi sia lo scopo la scelta della marca pdc migliore é la prima cosa. Io sono per poche chiacchiere e dritto al punto. Inutile fare conteggi astrusi. Io comunque ho i dati da termotecnico. Mi manca la scelta della pdc

        Commenta


        • #5
          Anch'io volevo la migliore, poi quando ho capito che costava 10 mila euro e vivendo in pianura in toscana con 3200 euro ne ho presa una orientale.

          Il dove vivi ha senso chiederlo perché se abiti sulle Alpi o a san remo rischi di buttare via soldi senza percepire nessun miglioramento. 22 gradi in casa sono sempre 22 indifferentemente se te li da un orientale o un nord europeo

          Cmq le Marche nord europee non le so e te diranno altri, una italiana che pare faccia ottimi prodotti è la templari

          Commenta


          • #6
            Ok ma quei 10k di sicuro te li ritrovi in qualita e affidabilità per 30 anni, i 3,2 dell altra magari poi ci devi aggiungere altri 5k per manutenzione, consumi, sostituzione. Chi piu spende, meno spende. La casa é in versilia, 400m dal mare e non voglio rotture di balle con blocchi e inefficienze. E la migliore quale potrebbe essere? Ochsner? Templari? Kronoterm? Bo? Orientale intendi Daikin? Che poi ha preso brand Rotex

            Commenta


            • #7
              .... la storia delle termopompe professionali Vs orientali arriva da una precisa pippa di alcuni siti internet.
              Se hai questo tipo di dubbi sei incappato in personaggi strani che parlano sussurrando su Youtube le 7 verità, denigrando le marche giapponesi e incensando sistemi di un preciso marchio di PDC on-off.
              Con 30.000 trentamila euro.... puoi benissimo fare un impianto 'furbo'.
              Con 20.000 ventimila
              .... in meno uno asiatico.....
              F.



              Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

              Commenta


              • #8
                In versilia? Hai un clima fantastico, io abito vicino verso Empoli in campagna che a differenza tua ho umidità da vendere che poi è brina sulla pdc.
                Ho una "misera" LG da 9kw con cui scaldo 250m2 di casa in classe B. In casa ho 22 gradi 20/21 quando fuori l anno scorso siamo andati a - 8 ed ho speso 3200 euro di cui 2000 me li ha ridati il Gse facendo il Conto termico.
                Se come dici te mi si rompe, la butto in discarica e ne compro un altra, prima di arrivare ai 10 mila che mi costava una templari la devo cambiare 3 volte [emoji3]
                .

                P. S. Se non ricordo male c è chi in questo forum ha una "orientale" Panasonic ed abita in montagna, ricordo l inverno scorso sue foto innevate e dati positivi.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Zellandrea Visualizza il messaggio
                  Ok ma quei 10k di sicuro te li ritrovi in qualita e affidabilità per 30 anni, i 3,2 dell altra magari poi ci devi aggiungere altri 5k per manutenzione, consumi, sostituzione.
                  30 anni non te li farà mai, non è mica una caldaia! Prima o poi il compressore si romperà, che sia europea o asiatica. Per quanto riguarda i consumi basta guardare il COP e poi nella tua zona non andrà mai sottozero, quindi problemi di blocchi non ne avrai mai.
                  Puoi andare benissimo sui più economici Ariston, LG, Panasonic, Rotex/Daikin o simili e spendi 1/3 di quello che ti dice il sito dei "furbi". Poi i soldi sono tuoi e ognuno è libero di fare quel che crede.

                  Comunque se hai i conti del termotecnico mettili qua se vuoi

                  Commenta


                  • #10
                    io comunque vedo ancora in funzione parecchi condizionatori (parlo di mitsubishi, panasonic, daikin) che hanno tranquillamente 10-15-20 anni, anche in locali pubblici dove non vengono di certo usati 2 ore al giorno per 1 mese all'anno, anzi spesso usati anche in pompa di calore in inverno.
                    poi se uno vuole comprare europeo ha ampia scelta, anche e sopratutto inverter, segnalo anche geotherm, le linee compress 6000 di bosch-junkers (tedesche, cosa vuoi di più), nibe.

                    giusto per avere un quadro completo della posizione di kronoterm, non è male leggere il sottotitolo della loro homepage:
                    sito italiano: pompe di calore professionali
                    sito inglese: "soluzioni intelligenti per il riscaldamento"
                    sito sloveno: "produzione di pompe di calore economiche", tradotto da google.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Zellandrea Visualizza il messaggio

                      La scelta sarebbe per aziende con esperienza solo su pdc e magari del nord europa. Ma i termotecnici spesso propongono i classici brand di derivazione caldaie.. o orientali.. Blasonate ma non specializzate solo in pdc. Aiuto, grazie
                      Da quello che scrivi sei incappato in un truffatore ... ci sono su internet siti che diffondono proprio questo genere di notizie false.. servono a truffare, in particolare a vendere PDC nemmeno inverter a prezzi favolosi.

                      Sul Portalsole ho pubblicato un articolo dal titolo provocatorio, proprio per far stare in guardia da venditori scorretti e dalla disinformazione interessata che gira su internet.

                      I segreti sulle pompe di calore che nessuno ti svelera' mai.


                      Auguri.
                      Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                      Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Fabry7501 Visualizza il messaggio
                        .... la storia delle termopompe professionali Vs orientali arriva da una precisa pippa di alcuni siti internet.
                        Se hai questo tipo di dubbi sei incappato in personaggi strani che parlano sussurrando su Youtube le 7 verità, denigrando le marche giapponesi e incensando sistemi di un preciso marchio di PDC on-off.
                        Con 30.000 trentamila euro.... puoi benissimo fare un impianto 'furbo'.
                        Con 20.000 ventimila
                        .... in meno uno asiatico.....
                        F.



                        Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
                        Ti riferisci a siti di ing. del veneto? Marca che inizia con K on off? Formiche varie?

                        Commenta


                        • #13
                          Proprio loro, tanto per farti vedere come lavorano guarda qui Villa no gas FV + PDC Kronoterm 13kw

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Panoramix89 Visualizza il messaggio
                            Proprio loro, tanto per farti vedere come lavorano guarda qui Villa no gas FV + PDC Kronoterm 13kw
                            Oddio, li ho seguiti e li sto seguendo da tempo.. In effetti la loro storia puzza un po di strano.. Unici sul web a promuovere quel tipo di pdc che poi vai sul sito e lo vedi chiuso.. Sto rivalutando Daikin o comunque soluzioni "normali" Grazie dell'avviso

                            Commenta


                            • #15
                              Cispieghi come mai le chiami termopompe esattamente come loro?
                              Questo a mio beneficio: Sai quali sono i componenti di queste famose termopompe e chi li fornisce al 90% dei costruttori?
                              Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                Cispieghi come mai le chiami termopompe esattamente come loro?
                                Questo a mio beneficio: Sai quali sono i componenti di queste famose termopompe e chi li fornisce al 90% dei costruttori?
                                semplice, perchè purtroppo navigando sul web e su youtube ho visto video solo loro.. ed ho quindi imparato da loro anche i termini, ma non capendone una mazza..
                                A questo punto però il dubbio viene, che siano dei truffatori mah.. mi sembra strano, allora sono bravissimi attori.. Bo so solo che adesso son piu confuso di prima

                                Commenta


                                • #17
                                  comunque ancora nessuno si è esposto con qualche marca diciamo buona.. ma forse perchè in sostanza van bene tutte e nessuna.. ?? si va a fortuna?
                                  A me è stata proposta Elco che dovrebbe essere del gruppo Ariston, che ne pensate? Poi avevo anche proposta su Daikin/rotex..
                                  ciao grazie

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da Zellandrea Visualizza il messaggio
                                    comunque ancora nessuno si è esposto con qualche marca diciamo buona.. ma forse perchè in sostanza van bene tutte e nessuna.. ?? si va a fortuna?
                                    A me è stata proposta Elco che dovrebbe essere del gruppo Ariston, che ne pensate? Poi avevo anche proposta su Daikin/rotex..
                                    ciao grazie
                                    come no?
                                    Te l'hanno scritto: "Puoi andare benissimo sui più economici Ariston, LG, Panasonic, Rotex/Daikin o simili ..."

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da Zellandrea Visualizza il messaggio
                                      comunque ancora nessuno si è esposto con qualche marca diciamo buona.. ma forse perchè in sostanza van bene tutte e nessuna.. ?? si va a fortuna?
                                      A me è stata proposta Elco che dovrebbe essere del gruppo Ariston, che ne pensate? Poi avevo anche proposta su Daikin/rotex..
                                      ciao grazie
                                      Elco:
                                      Sono 50 anni che produce macchine, sempre con componentistica Matsushita Corporation, (dal 2011 diventata Panasonic Corporation). La Elco e' svizzera.
                                      Ma cosa pensi che montino le case Europee? Il grosso monta tutto componentistica Giapponese
                                      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Leggi qui Zellandrea, giusto per capire di cosa parliamo.
                                        Templari nei primi 3 posti della classifica COP della TOP 10 tedesca
                                        Qui si parla del Bafa, non di un installatore che vende i suoi impianti. Parliamo di un organo governativo tedesco.
                                        Leggi cosa dicono in merito i modelli inverter, cosi' derisi dagli installatori che hai seguito.
                                        Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da Zellandrea Visualizza il messaggio
                                          A questo punto però il dubbio viene, che siano dei truffatori mah.. mi sembra strano, allora sono bravissimi attori.. Bo so solo che adesso son piu confuso di prima
                                          - E' gente che fa del marketing in primo luogo (sito, video acchiappagente, etc etc...), già che traducono "smart heating" in "professionale"
                                          - Si sono scelti un brand semisconosciuto su cui avranno sconti importanti su cui guadagnare, magari comprano a 50% e te lo rivendono a 90%
                                          - Piazzano soluzioni a non meno di 25K/€, come scritto in bella evidenza sul loro sito.

                                          Se 10 persone l'anno ci cascano...
                                          Monti prenestini (RM) - 1885gg
                                          LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                                          Fotovoltaico 4.76 kWp

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Ciao,qui ci sono tante pdc coi i dati dell'ente BAFA - Energie - Liste der Warmepumpen mit Prufnachweis

                                            Commenta

                                            Attendi un attimo...
                                            X
                                            TOP100-SOLAR