annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La installo?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La installo?

    Buonasera, vorrei sostituire la mia vecchia caldaia con una pompa di calore magari abbinato ad un impianto fotovoltaico, ma non so se potrei trarne vantaggio questi I miei dati
    140mq su due piani
    Termosifoni in ghisa
    Zona climatica D
    Metano spesa annua da 2000k
    Un consiglio sara' ben accetto, grazie

  • #2
    2000 Euro di metano equivalgono circa a 2500m3 di metano
    che per 140m2 equivalgono a pi di 170kWh/m2, in zona D mi sembrano un tantino tanti
    Hai una idea del perch ?
    Winter is coming
    https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

    Commenta


    • #3
      Forse, sono entrato in casa a novembre e' installata una vecchia caldaia con bollitore interno che penso sia il problema principale, so solo che in un bimestre ho speso circa 1000k, considera che e' stata ristrutturata nel 2005 e che nei mesi invernali non era mai abitata

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Giuly81 Visualizza il messaggio
        so solo che in un bimestre ho speso circa 1000k,
        Sono 17 euro giorno, circa 20mc di metano, per circa 200Kwh giorno

        Casa in classe G++
        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
        Utente EA dal 2009

        Commenta


        • #5
          Non me ne intendo molto ma credo che appunto da questa tua valutazione si possa fare qualcosa, sto cercando di spendere al meglio I soldi ed avere il giusto confort

          Commenta


          • #6
            Investi in ISOLAMENTO e avrai confort da buttare
            Il resto sono tutte soldi spesi senza nessun risultato
            Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
            Utente EA dal 2009

            Commenta


            • #7
              E' una possibilita' ma considera che esternamente e' un muro a pietra a vista e che il tetto dovrebbe essere gia' stato isolato, da rivedere gli infissi, non riesco a trovare la L10 e non so se sia stata eseguita, l'accoppiata caldaia e metano non mi convince, idee fra caldaia a biomassa o pompa di calore?

              Commenta


              • #8
                Legge 10 nel 2005????????
                Potresti mettere biomassa, legna, e risparmi il 50%, pero riduci la spesa non i consumi...................
                Sembra un giro di parole.......................ma consumare meno non vuol dire solo "spendere meno"
                Quella casa disperde tanto, sara sempre un problema di costi alla fine
                Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                Utente EA dal 2009

                Commenta


                • #9
                  Concordo con Moreno.
                  Dov' possibile sicuramente prima di tutto isolare...in caso contrario valutare l'impianto col pi basso costo del combustibile.
                  Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace... una questione di stile...
                  Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

                  Commenta


                  • #10
                    E' quello che penso, ma isolamento nella mia condizione significa lavorare su infissi?

                    Commenta


                    • #11
                      Infissi e pareti visto che tetto dici essere gi isolato.
                      Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace... una questione di stile...
                      Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da simonez Visualizza il messaggio
                        tetto dici essere gi isolato.
                        nel 2005..............nel tetto all'epoca 3/5 cm di isolante.......................ne servirebbero almeno 10/12
                        Infissi, pareti lato interno, in particolare co esposizione nord
                        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                        Utente EA dal 2009

                        Commenta


                        • #13
                          Vero, mi son perso l'anno,sorry.
                          Sarebbe buona cosa chiamare un termotecnico.
                          Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace... una questione di stile...
                          Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie prima di tutto, ecco sara' cosi' per il tetto spero di riuscire ad avere certezze

                            Commenta


                            • #15
                              Penso proprio di si, pensa che ho gia' anche preventivi per fotovoltaico e caldaia ibrida, grazie del tuo interesse

                              Commenta


                              • #16
                                Ma tralasciando gli interventi di isolamento, girando in rete ho visto che le pompe di calore arrivano anche a 20k e le chiamano termopompe professionali che mi sembra un tantino caro ma promettono autentici miracoli e' vero?
                                Pensavo di cavarmela max 10k ce veramente tanto vantaggio?

                                Commenta


                                • #17
                                  Usando pompa di calore senza fotovoltaico credo che consumi quasi come metano, con in piu qualche problema in caso di scarso isolamento
                                  Come detto prima o isoli o metti biomassa, se vuoi risparmiare
                                  Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                  Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                  Utente EA dal 2009

                                  Commenta


                                  • #18
                                    In caso di pompa di calore metterei anche fotovoltaico, vorrei fare un bel lavoro, la biomassa vorrei usarla come ultima carta, ma sulle differenze ne sai nulla?

                                    Commenta


                                    • #19
                                      no.................
                                      non saprei cosa dirti.............nel forum ci sono discussioni apposite con persone competenti

                                      http://www.energeticambiente.it/pomp...e-aerotermiche
                                      Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                      Utente EA dal 2009

                                      Commenta


                                      • #20
                                        riusciamo almeno a capire:
                                        - metri cubi di metano consumati? rendono pi l'idea rispetto ai
                                        - modello caldaia? del 2005? a che temperatura impostata?
                                        - nella ristrutturazione cosa stato sostituito? infissi sono nuovi? il tetto di quell'anno?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Metri cubi di metano stima fatta sopra in quanto non ho uno storico annuale 2500, la caldaia e' del 2005 istallata con la ristrutturazione, non sono in casa e mi sfugge il modello e non so a che temperatura lavora, saro' piu preciso appena posso, gli infissi qualche finestra nuova con la ristrutturazione al piano superiore e il tetto e' del 2005

                                          Commenta


                                          • #22
                                            ok, aspettiamo maggiori info.
                                            certo che la situazione non promette bene. in proporzione quante sono le finestre "nuove" rispetto al totale? le altre hanno vetrocamera? il sottotetto accessibile per isolare l'ultimo solaio (costerebbe poco)? sarebbe utile capire se il tetto stato effettivamente coibentato e quanto oppure se solo stato inguainato. sai la muratura perimetrale di cosa fatta e lo spessore?
                                            comunque in linea generale il pellet ormai puoi escluderlo, visto che la differenza con il metano a condensazione poca e implica comunque fare un impianto costoso

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ok, grazie di esserti interessato, finestre poche nuove e non credo nemmeno a doppio vetro, I muri sono quelli di una volta fatti a pietra e molto spessi, comunque spero di rintracciare chi ha seguito il progetto perche' le informazioni per ora sono riportate a voce ed ho anche io il sospetto che il tetto sia solo inguainato, al di la' dei costi e' proprio il confort che e' inesistente pensa che quella spesa per avere 18 gradi, di positivo che ce il caminetto

                                              Commenta


                                              • #24
                                                immaginavo/temevo che la situazione fosse questa.
                                                purtroppo hai un insieme di elementi che non danno praticamente nessun isolamento: finestre vecchie, muri in pietra e soffitto dubbio.
                                                confermi di non riuscire ad accedere al sottotetto?
                                                ti direi che se stanno cos le cose, sarebbe il caso di isolare qualcosa,c con la tua legge 10 in mano sarebbe anche facile capire da dove converrebbe iniziare. in questo momento escluderei la pdc a meno che non hai davvero tanti termosifoni che ti permettono di tenere basse temperature di mandata, ma dubito.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  E' si L10 da fare per forza e poi cominciare da qualcosa, termosifoni piano terra suddiviso in una sala anteriore 2 elementi, cucina 1, sala posteriore 1, bagno1, lavanderia1
                                                  Scale1
                                                  Primo piano
                                                  3 camere da 2 elementi ciascuna
                                                  Bagno 1
                                                  Non so se pochi o molti comunque ben distribuiti, ma di fondo ho capito che se non isolo son soldi buttati

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Come detto sopra......................se una casa di 140 mc "brucia"200Kwh giorno qualcosa non torna
                                                    Ridurre consumo il primo investimento da fare, termotecnico e ...............................ISOLARE
                                                    Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                    Utente EA dal 2009

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da Giuly81 Visualizza il messaggio
                                                      Ma tralasciando gli interventi di isolamento, girando in rete ho visto che le pompe di calore arrivano anche a 20k e le chiamano termopompe professionali che mi sembra un tantino caro ma promettono autentici miracoli e' vero?
                                                      Stai lontano dalla formica furba e dai vari ingegneri su youtube se non vuoi ritrovarti a spendere una fortuna per qualcosa di obsoleto.

                                                      Su tutto il resto si potrebbe pensare ad un fotovoltaico + pdc ma prima di questo dovremmo capire quanto vorresti isolare e se vorrai farlo.

                                                      I famosi 20mc al giorno di metano sono nelle giornate pi fredde?
                                                      Se cos fosse beh la pdc + fotovoltaico non sarebbero proprio da buttare..... anzi potrebbero risolvere alcune problematiche ma sicuramente andrebbe pensato a qualcosa magari con ventilconvettori misti a termosifoni magari.... insomma ci si potrebbe ragionare
                                                      Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0, Tilt 14 e 11 ad Az 90, Tilt 24) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                                                      Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Immaginavo, sono un neofita ma il principio penso di averlo capito, quindi prima si isola poi si pensa a come scaldare, mi aspetta un bel lavorone considerando che e' una zona vincolata....

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Aggiungo dati della caldaia:
                                                          Joannes 24 ASB
                                                          Poi l'unico termostato nella caldaia indica nemmeno 30 gradi

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            bisogna chiaramente avere una visione d'insieme, ma ad esempio potresti far sostituire i vetri attuali con dei vetrocamera basso-emissivi mantenendo le finestre se sono in legno e in buone condizioni. magari si pu aggiungere una guarnizione.
                                                            se il tetto non isolato, lo fai isolare, di solito non fanno tante storie per 10cm di spessore. e magari le pareti le lasci come stanno. non hai sottotetto accessibile in qualche modo vero?

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR