annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio climatizzatore dual split A+++ caldo/freddo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio climatizzatore dual split A+++ caldo/freddo

    Buongiorno a tutti,
    devo sostituire per efficienza energetica il vecchio climatizzatore dual split classe B e vecchio gas.

    1 macchina 2 split
    1° split in soggiorno open 40mq (12k btu?)
    2° split corridoio zona notte (9k btu va bene).

    Avete qualche suggerimento marche / modelli in classe A+++ sia freddo che caldo?

    Avrei individuato un Mitsubishi ma non conosco la macchina.

    Grazie

  • #2
    Mitsubishi, Panasonic, Daikin van bene tutti. Io mi limito a queste tre che come cadi, cadi bene. Ma ci sono ovviamente moltissimi altri brand e relative macchine.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

    Commenta


    • #3
      Grazie, infatti trovo delle differenze enormi

      Non so se posso parlare di prezzi e nel caso me ne scuso

      Stesse caratteristiche
      A+++ + inverter + pdc

      Ad esempio (grossomodo)
      Samsung 1.500€
      Mitsubishi 3.000€
      Daikin 3.000€

      Vale veramente la pena spendere così tanto di più?

      Oltre a btu/classe energetica inverter e pdc (e ovviamente oltre il tema design) a quali caratteristiche tecniche devo fare attenzione?

      Commenta


      • #4
        Insomma, mi pare che tu abbia cercato maluccio...
        https://www.convienesempre.it/climatizzatori/climatizzatori-residenziali/climatizzatori-daikin/linea-residenziale/multisplit-inverter/kit-dual-split.html
        https://www.convienesempre.it/climatizzatori/climatizzatori-residenziali/climatizzatori-panasonic/multisplit/dual-split-panasonic.html
        https://www.convienesempre.it/climatizzatori/climatizzatori-residenziali/climatizzatori-mitsubishi/linea-residenziale-mitsubishi-electric/multisplit-inverter.html
        Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
          Insomma, mi pare che tu abbia cercato maluccio...
          https://www.convienesempre.it/climatizzatori/climatizzatori-residenziali/climatizzatori-daikin/linea-residenziale/multisplit-inverter/kit-dual-split.html
          https://www.convienesempre.it/climatizzatori/climatizzatori-residenziali/climatizzatori-panasonic/multisplit/dual-split-panasonic.html
          https://www.convienesempre.it/climatizzatori/climatizzatori-residenziali/climatizzatori-mitsubishi/linea-residenziale-mitsubishi-electric/multisplit-inverter.html
          I Daikin da 2.3k non sono A+++ caldo e freddo.

          Panasonic idem arrivano ad A+ caldo

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da mcarbo82 Visualizza il messaggio
            I Daikin da 2.3k non sono A+++ caldo e freddo.

            Panasonic idem arrivano ad A+ caldo
            mi dai il link delle macchine che avevi indicato te, Samsung ad esempio. Vorrei vedere i suoi a+++ in riscaldamento. Se con 1500 di danno un dualsplit r32 in a+++ sia riscaldamento sia raffreddamento, prendilo subito.
            Di Panasonic e dei Daikin, devi vedere i modelli. Io ti ho dato i link alle pagine di un venditore con vari modelli possibili.
            Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

            Commenta


            • #7
              Ma non mi fraintendere, ho infatti cercato info x capire che dati tecnici guardare...

              Ci sarà un motivo per prezzi così differenti non parlando di un marchio sconosciuto.

              Non ricordo esattamente ma su un sito di uno store (x non fare nomi di quelli presenti nei centri commerciali)

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da mcarbo82 Visualizza il messaggio
                Ma non mi fraintendere, ho infatti cercato info x capire che dati tecnici guardare...

                Ci sarà un motivo per prezzi così differenti non parlando di un marchio sconosciuto.

                Non ricordo esattamente ma su un sito di uno store (x non fare nomi di quelli presenti nei centri commerciali)

                Panasonic e Daikin arrivano serenamente ad A++ in riscaldamento.
                Io di Samsung dual split A+++ in riscaldamento non ne vedo, magari sbaglio io.
                Devi sapere che i multi split, difficilmente hanno A+++ in riscaldamento.
                Nei centri commerciali hanno sempre e solo i bassa gamma ed entry level, quindi mi pare difficile.
                Chiaro che se vuoi macchine multisplit performanti a tal punto, allora devi mettere in conto di spendere.In alternativa due mono.
                https://www.climaway.it/catalogo-dual_split_samsung-c13348.html

                Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                Commenta


                • #9
                  Io a memoria faccio gran fatica a ricordare dei multi in A+++ riscaldamento....
                  Siamo sicuri?
                  Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                  Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da max.c Visualizza il messaggio
                    Io a memoria faccio gran fatica a ricordare dei multi in A+++ riscaldamento....
                    Siamo sicuri?
                    Forse qualcuno. Ma davvero mosche bianche. Che poi tra a++ e a+++, come dici te, forse ci viene una pizza in un anno.
                    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                    Commenta


                    • #11
                      Quindi non vale la pena "impazzire" per trovare il dual con la doppia classe A3 in caldo freddo..

                      Quindi tra a++ e a+++ cambia poco?

                      Considerando però di utilizzare il caldo come base di supporto del riscaldamento di una casa di 140mq su 3 livelli (con futuro fotovoltaico)

                      Commenta


                      • #12
                        direi proprio di no e forse la pizza che dico sempre e citata da fedonis penso che sarebbe al taglio....
                        Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                        Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                        Commenta


                        • #13
                          [emoji106]

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da mcarbo82 Visualizza il messaggio
                            Quindi non vale la pena "impazzire" per trovare il dual con la doppia classe A3 in caldo freddo..

                            Quindi tra a++ e a+++ cambia poco?

                            Considerando però di utilizzare il caldo come base di supporto del riscaldamento di una casa di 140mq su 3 livelli (con futuro fotovoltaico)
                            Multisplit A+++ in entrambe le modalita, al momento sono mosche bianche. Per i mono il discorso e' diverso. Comunque, trovi tranquillamente i tre marchi che ti ho citato in A+++ raffrescamento e A++ riscaldamento. A prezzi attorno i 1500 euro. Poi vedi te. Ci sono macchine di altri produttori comunque valide, anche se meno gettonate.
                            Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                            Commenta


                            • #15
                              Che ne pensate proposta enelX

                              Clima MXZ-2F42VF + MSZ-AP25VG + MSZ-AP35VG (9+12 btu/h)

                              A+++ clima
                              A++ riscaldamento

                              Iva ed installazione inclusa

                              Cessione del credito (detrazione 65%)
                              899€ (sarebbe 2.4k installato)

                              Mi sembra una buona proposta

                              Avete esperienza con EnelX?
                              Grazie

                              Commenta


                              • #16
                                Ho fatto installare un dual split Mitsubishi AP +++/++ 12+12, uno in zona giorno e uno in camera da letto. Mi serviva come riscaldamento principale della seconda abitazione. Metri quadri a parte non sono assolutamente soddisfatto dell'acquisto perché quando va bene l'uscita dalle bocchette arriva a malapena a 42 gradi e quando sono accesi entrambi scendono a 35 e quindi non riesco a,scaldare bene se non accendendo la stufa a pellet. Nell'abitazione principale ho montato 6 anni fa un Daikin siesta monosplit e dalla bocchetta ho un uscita di ben oltre i 55 gradi costanti. Inutile parlare di delta di temperatura perché li ho provati entrambi con 8 gradi all'esterno. I tecnici mi hanno fatto il certificato di montaggio a regola d'arte ma non hanno fatto il test della pressione del gas come da manuale. Li ho sollecitati più volte e alla fine sono venuti con il termometro solo a confermare la temperatura che avevo preso io. Fortunatamente devo ancora dare il saldo.
                                Consiglio nel mio caso di optare per una marca europea perché penso che sono più progettati per il riscaldamento.
                                Pensate che sia normale una temperatura così bassa in riscaldamento?

                                Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

                                Commenta


                                • #17
                                  Marca europea? É quale? Sono tutte componenti giapponesi o rimarchi cinesi. In Europa non fanno nulla, si limitano ad assemblare. Comunque è possibile tu abbia sbagliato taglia della unita' esterna (kw?) perche' davvero pare strano che non salgano di temperatura. Mettici anche che un altro errore e' impiegare un dual per riscaldare, proprio come riscaldamento principale. Si usano solo mono per usarli in riscaldamento se vuoi una buona resa. Comunque , lasciali accesi un po' di tempo e la temperatura dovrebbe salire. In ogni caso, il più performante climatizzatore per riscaldamento è il Panasonic VZ. Solo che lo paghi mica poco. Hai anche i Daikin Ftxm o Urura Sarara che sono ottimi. Ma ormai li hai. Solo non parlare di brand europei. Di europeo non c'è niente. Assemblano e stop. La tecnologia viene tutta da li, dai motori brushless a magneti permanenti agli inverter, gli assemblatori europei comprano componenti e mettono il loro marchio. Finita li.
                                  Ultima modifica di fedonis; 19-02-2021, 21:54.
                                  Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Grazie della risposta fedonis. La metratura è di 35mq zona giorno e cucina piano terra e 20mq camera da letto primo piano con scale aperte e quindi non si parla di grandi spazi. Ormai c'è l'ho e me lo tengo. Non ho ancora provato a viverci ma dovrebbe bastare vedere la differenza di uscita della temperatura nei due casi che ho menzionato. Può essere che potrebbe migliorare magari scoprendo che c'è un problema con il gas. Non so se sto dicendo un eresia visto che non sono del mestiere.

                                    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da Darygkjrt Visualizza il messaggio
                                      Grazie della risposta fedonis. La metratura è di 35mq zona giorno e cucina piano terra e 20mq camera da letto primo piano con scale aperte e quindi non si parla di grandi spazi. Ormai c'è l'ho e me lo tengo. Non ho ancora provato a viverci ma dovrebbe bastare vedere la differenza di uscita della temperatura nei due casi che ho menzionato. Può essere che potrebbe migliorare magari scoprendo che c'è un problema con il gas. Non so se sto dicendo un eresia visto che non sono del mestiere.

                                      Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
                                      Il punto e' che avrai installato una unita' esterna da pochi kw. Hai la sigla?
                                      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Non sono sicuro ma dovrebbe essere mxz-2f53vf. Al momento non ho le carte con me. Appena ho la possibilità ci do un'occhiata. Sicuramente è un taglia 50.

                                        Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da Darygkjrt Visualizza il messaggio
                                          Non sono sicuro ma dovrebbe essere mxz-2f53vf. Al momento non ho le carte con me. Appena ho la possibilità ci do un'occhiata. Sicuramente è un taglia 50.

                                          Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
                                          Quindi una 5 kw. una unita interna da 12 e' paragonabile a 3.5 kw , quindi sei tiratino, vero anche che magari la casa e' al mare piuttosto che in montagna. Comunque, potrebbe anche essere un problema di installazione (magari han perso gas?) non ho idea. In ogni caso sono buone macchine, da controllare bene il gas e la taglia della unita interna. Quando puoi fai la foto alla targhetta e posta la sigla modello.
                                          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Sicuramente farò controllare il gas e vedrò se riesco a fare una foto della targhetta visto che si trova piuttosto in alto. Ti ringrazio intanto per i consigli!

                                            Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ma a che temperatura hai impostato i telecomandi?
                                              la misurazione che fai non ha grande senso, visto che la capacità di riscaldamento dipende sia dalla temperatura dell'aria sia dalla quantità di aria mossa.
                                              hai provato a vedere gli assorbimenti istantanei (es. contatore enel) quanto sono accese le macchine?

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Per le prove ho impostato il telecomando a 29 gradi, la temperatura di uscita non cambia sia con temperatura ambiente a 15 che a 20 gradi (con temperatura aiutata dalla stufa). Il consumo massimo con uno split è poco più di un kw (ho installato un wattmetro addizionale).

                                                Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  qualche dubbio sul gas viene in effetti.
                                                  ho un vecchio dual mitsubishi che farebbe uscire aria rovente in quelle condizioni. per capirci alla temperatura di uno termoventilatore da bagno (chiaramente scalda il doppio di aria consumando la metà della stufetta elettrica)

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Grazie frency, cercherò di far controllare il gas e spero che sia solo questo il problema.

                                                    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ciao fedonis, è passato un po di tempo ma ecco la targhetta. Che ne pensi?

                                                      Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        a comandare è la classe energetica dell'unità esterna..non quella di quella interna in configurazione mono con altra unità esterna

                                                        c'è poi da guardare nella tabella delle configurazioni se con la configurazione scelta in che classe è il sistema..la cosa non è sempre costante magari è in una classe con due unità da 12.000 btu collegate e in un altra con due unità interne da 9000

                                                        Commenta

                                                        Attendi un attimo...
                                                        X
                                                        TOP100-SOLAR