annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Help PDC per duplex classe C in provincia di Treviso

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #91
    l'unico dato che non è presente è la potenza emessa.
    Non devi preoccuparti se non senti il flusso perchè a regime dovranno solo compensare le dispersioni della casa e non riscaldare, forse questo è il punto che ti sfugge.
    Dalla tabelle inoltre si vede che la potenza assorbita va dai 21w ai 32w al max. Ovviamente senza resistenza
    Casa NO GAS - FV: 5.7 KWp - 17 LG Neon 2 325wp + ottimizzatori + Inverter SolarEdge SE6000 + meter
    PDC Ariston nimbus 50M + TML 400L + Cordivari Stratos 200 L -
    VMC SuedWind
    Villetta 145mq - termosifoni acciaio Cordivari - Zona D 1747gg - isolamento 4cm Styrodur + 5cm Insulsafe

    Commenta


    • #92
      kw termici in base alla velocità ventola presi dal libretto di uno dei miei fancoils che prevedono la resistenza di 1000w
      Ventola 1 - 1470 watt
      Ventola 2 - 1770 watt
      Ventola 3 - 2030 watt

      Qui sotto lo specchio preso dalla scheda trovata sul web di cui anche l'immagine del post precedente
      che mi conferma essere relativa ad una versione aggiornata dei miei fancoils seppure ne mantiene nome e codice modello.

      Screenshot_1.jpg
      quindi io tengo per buoni i valori scritti da me che prevedono la resistenza di 1kw

      Commenta


      • #93
        Originariamente inviato da patatoso Visualizza il messaggio
        i fancoils li tengo in automatico , ma a velocità 1 sono meno che il respiro di un vecchio mentre dorme, già a 20cm dalla griglia non senti il flusso.
        Per me la migliore sarebbe la massima velocità perchè ho una casa in classe C per cui dispersioni ne ho e come. Con questa velocità ovviamente raggiungo la temperatura richiest ain 5 minuti e li setto i termostati (che purtroppo sentono la temperatura con grande influenza di quella dei muri su cui sono montati)
        Tutte "favole" di chi ancora non ha usato mai una pdc in vita sua
        Ti capisco per carità... ma il forum è pieno di queste domande e relative risposte che smentiscono quello che dici....
        Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
        Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

        Commenta


        • #94
          per tagliare la testa al toro e ricapitolare....puoi darmi una spiegazione di come si dipanino i consumi con pdc in un sistema come il mio? un po' come ho cercato di fare calcoli io nei post precedenti anche se sbagliavo

          Commenta


          • #95
            Originariamente inviato da patatoso Visualizza il messaggio
            puoi darmi una spiegazione di come si dipanino i consumi con pdc in un sistema come il mio?
            Forse ti è sfuggito il mio messaggio

            Help PDC per duplex classe C in provincia di Treviso

            a questi conteggi aggiungi i consumi dei fancoil a ventola 1 ovvero 21watt * 7 fancoil * 24h
            che poi per me i fancoil, una volta riscaldata la casa, li terrai accessi 15 ore di media
            In realtà dovresti mettere solo le ore che li terrai accesi in più e quindi potrebbero ridursi a 5 massimo 10
            Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
            Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

            Commenta


            • #96
              Ho ripetuto i calcoli sulla base di quelli fatti da max.c
              Spero di aver capito la logica con cui ha portato avanti i calcoli.

              Intanto diamo le costanti:

              Zona cllimatica E
              Inverno dal 15 novembre al 15 aprile sono circa 150 giorni
              GAS consumo annuo 900mc di metano per riscaldamento/acs/cottura
              Rapporto potenza calorifera 1mc = 9kw/h
              costo mc finito 0.66 euro
              costo kw/h
              finito 0.18 euro
              Fancoils
              - se lavorano 5h (su 7h di riscaldamento) abbiamo 21w x 7 fancoil x 7 h/giorno = 1,029 Kw x 150gg x 0.18 euro = 28 euro
              - se lavorano 15h (su 24h di riscaldamento) abbiamo 21w x 7 fancoil x 15 h/giorno = 2,205 kw x 150gg x 0.18 euro = 60 euro

              COP
              Interpolando i dati nazionali ENEA (http://efficienzaenergetica.acs.enea...i/pompeacs.pdf)
              [ATTACH=CONFIG]72871[/ATTACH]
              con il mio studio sulle temperature nel mio paese nell'ultimo triennio che prevede metà giorni invernali con temperature medie sotto ai 7 gradi e l'altra metà dai 7 gradi in su

              Mi permetto di dire che il COP medio massimo che mi aspetto è un bel 2.8


              Adesso andiamo a calcolarci i consumi...



              RISCALDAMENTO/ACS:


              Su 900mc/anno prendo 650 per riscaldamento, 200 acs, 50 cottura

              7h/giorno di riscaldamento per 150gg sono 650mc x 0.66 euro = 429 euro riscaldamento/inverno
              ACS 200mc x 0.66 = 132 euro ACS/inverno

              650mc metano riscaldamento sono 5850 kw/termici
              200mc metano ACS sono 1800 kw/termici

              5850 kw riscaldamento / COP 2.8 = 2089 kw/h moltiplicati per 0.18 euro = 376 euro
              1800 kw ACS / COP 2.8 = 643 kw/h moltiplicati per 0.18 euro = 116 euro


              Quindi
              Col gas consumo 429 caldaia + 132 ACS + 28 Fancoils 5h = 589 euro
              Con PDC consumo 376 pdc + 116 acs + 60 fancoils 15h = 552 euro

              RAFFRESCAMENTO:

              sappiamo che a luglio tenendo il sistema chiller/fancoils acceso h24 tutto il mese ho consumato 961kw/h più dell'anno scorso che lo ho acceso saltuariamente. Prendiamo come consumo i 961Kw di cui i 958 kw sono i kw consumati dal chiller e 3 kw dai fancoils (15h/giorno).

              CHILLER
              958 x 0.18 euro = 173 euro di consumo compreso 1 euro di fancoils
              PDC
              958/ COP2,8 = 342 KW
              342 KW x 0.18 euro = 62 euro di consumo compreso 1 euro di fancoils

              QUINDI:

              CALDAIA/CHILLER spesa totale risc./acs/raffr. = 589 risc/acs + 173 raff. = 762 euro totali
              PDC spesa totale risc./acs/raffr. = 552 risc. + 62 raff. = 614 euro totali


              Visto così sembra vantaggioso (148 euro/anno) ma andiamo a conteggiare l'ammortamento in 10 anni della spesa di sostituzione caldaia
              - 10000 (PDC e installazione) - 65% (detrazione fiscale 10 anni) = 3500 euro
              - Interessi del prestito a 10 anni sono 4760 euro

              totale costo da ammortizzare 8260 euro che diviso 148 euro di risparmio/anno sono 55 anni
              File allegati

              Commenta


              • #97
                tralasciando i calcoli del presunto consumo ti mostro i miei:

                PDC ariston 50M+TML 400+raccorderia+installazione= 4800€

                Tutto ciò non usufruendo del conto termico che mi avrebbe rimborsato subito circa 1300€ perchè ho ceduto la caldaia a mio fratello.

                Quindi nella peggiore delle ipotesi pagheresti 6000€ e non 10000.

                Di conseguenza l'entità del prestito sarebbe minore come anche gli interessi su tale cifra (facendo una prova online su 8 anni sono circa 2000€)
                Casa NO GAS - FV: 5.7 KWp - 17 LG Neon 2 325wp + ottimizzatori + Inverter SolarEdge SE6000 + meter
                PDC Ariston nimbus 50M + TML 400L + Cordivari Stratos 200 L -
                VMC SuedWind
                Villetta 145mq - termosifoni acciaio Cordivari - Zona D 1747gg - isolamento 4cm Styrodur + 5cm Insulsafe

                Commenta


                • #98
                  Ma comunque andrei ad ammortizzare in decenni la spesa di cambio sistema

                  Commenta


                  • #99
                    confondi il cop in acs con scop in riscaldamento....

                    in raffrescamento dividi i kwh elettrici per il cop....
                    Originariamente inviato da patatoso Visualizza il messaggio
                    PDC
                    958/ COP2,8 = 342 KW
                    342 KW x 0.18 euro = 62 euro di consumo compreso 1 euro di fancoils
                    parli di 0,66€/mc il metano.... magari ci fai vedere una bolletta di questo inverno?

                    aiutoooooooo..........

                    il conteggio di massima, che non vuole essere la verità assoluta ma una semplice indicazione, è qui
                    Help PDC per duplex classe C in provincia di Treviso
                    a cui aggiungere solo la differenza in più di 32€ (60-28) del consumo maggiore dei fancoil per tutta la stagione

                    In estate il vantaggio c'è sicuramente con la nuova pdc ma non si può conteggiare come fai tu, in realtà è difficilmente calcolabile perchè non abbiamo i rendimenti della tua pdc attuale

                    Originariamente inviato da patatoso Visualizza il messaggio
                    Ma comunque andrei ad ammortizzare in decenni la spesa di cambio sistema
                    se continui a fare conti errati si......
                    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                    Commenta


                    • a questo punto se la tua convinzione è questa io direi di lasciar perdere, perché non consideri il confort di un sistema acceso h24 rispetto ad un sistema acceso per sole 5h al giorno.

                      Penso non abbia senso continuare a convincerti di qualcosa che a priori pensi sia sconveniente per le tue tasche e la tua abitazione
                      Casa NO GAS - FV: 5.7 KWp - 17 LG Neon 2 325wp + ottimizzatori + Inverter SolarEdge SE6000 + meter
                      PDC Ariston nimbus 50M + TML 400L + Cordivari Stratos 200 L -
                      VMC SuedWind
                      Villetta 145mq - termosifoni acciaio Cordivari - Zona D 1747gg - isolamento 4cm Styrodur + 5cm Insulsafe

                      Commenta


                      • Ecco lo sapevo che vi scassavo i pdc prima o poi


                        L'intento non è di confutare l'utilità di un sistema o il comfort di una climatizzazione h24


                        Il problema è che con i costi che sembra dovrò affrontare, ho paura di fare....come direbbe fantozzi "una ****** pazzesca".

                        Ora ho chiesto ad un'amico ingegnere se mi mette in contatto con un suo collega ma termotecnico di cui si fida....vediamo cosa dirà il suo studio in casa mia

                        Commenta


                        • io vedo questi dati per i tuoi fancoil: http://www.tonon.it/wp-content/uploa...cadoro20it.pdf
                          a pagina 4: prendendo potenza termica riscaldamento (3) cioè 45°C di mandata hai: 1200w x 7 fancoil = oltre 8kw. che con i tuoi consumi significa mandare a 40°C ,massimo i giorni più freddi dell'anno

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da patatoso Visualizza il messaggio
                            Il problema è che con i costi che sembra dovrò affrontare, ho paura di fare....come direbbe fantozzi "una ****** pazzesca".
                            Ora ho chiesto ad un'amico ingegnere se mi mette in contatto con un suo collega ma termotecnico di cui si fida....vediamo cosa dirà il suo studio in casa mia
                            Bene dai facci sapere....
                            Comunque per me l'investimento te lo ripaghi senza problemi in 6-7 anni ma devi spendere "il giusto" e mettere le cifre corrette al proprio posto
                            Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                            Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                            Commenta


                            • Francy purtroppo le schede online sono della versione nuova con stesso nome e modello. I dati giusti sono quelli riportati nel mio post perché presi dal manuale che ho in dotazione con i miei montati nel 2006

                              Commenta


                              • intanto la ditta consigliata da fedonis mi ha sconsigliato la pdc visto che ho fancoils che richiedono mandata 50°, ma se proprio la voglio di lasciare anche la caldaia per un sistema ibrido.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X
                                TOP100-SOLAR