progettazione impianto in pdc - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

progettazione impianto in pdc

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • max.c
    ha risposto
    io un filtro per l'acqua del pozzo lo metterei
    La therma V split ha necessità della 3 vie esterna da quello che intravedo nel manuale

    Lascia un commento:


  • max1979
    ha risposto
    grazie max.c, aggiorno lo schema secondo le tue considerazioni.
    Il sistema Therma split ha la valvola 3 vie a bordo?
    Avendo acqua dal pozzo è necessario predisporre un ulteriore filtro in ingresso all'impianto?

    Lascia un commento:


  • max.c
    ha risposto
    Max nessuno risponde?
    Certo non è un'impresa semplice ma visto che a -8 hai 10kw (11 è compresa la ventilazione e spero che di notte con -8 tu ti "sigilli" in casa ) e considerando il fatto che la utilizzerai per gran parte nelle mezze stagioni con la pdc avrai ottimi rendimenti e sicuramente risparmi di molto rispetto al pellet.
    Lo schema di GM voyager lo avevamo già studiato nell'altra discussione e secondo me è perfetto per il tuo utilizzo.
    Unica cosa attento che le valvole di sicurezza lato acqua tecnica vanno da 3 bar e non da 6.
    Quindi quella vicino la pdc e quella sopra il pit devi modificarle con 3bar

    Lascia un commento:


  • max1979
    ha risposto
    modificando lo schema di GM-voyager, che ringrazio, l'impianto diventerebbe questo:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   impianto.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 187.8 KB 
ID: 1971507

    Suggerimenti?

    Lascia un commento:


  • max1979
    ha iniziato la discussione progettazione impianto in pdc

    progettazione impianto in pdc

    Buongiorno,
    qualche tempo fa ho aperto una discussione per raccogliere informazioni sulla realizzazione di un impianto termico a biomassa; grazie alla gentilezza e alla competenza degli utenti del forum sono venuto a conoscenza degli impianti in pdc che credo essere maggiormente indicato nel mio caso.

    Vorrei quindi valutare la realizzazione di un impianto di questa tipologia.


    Caratteristiche dell'abitazione:
    casa indipendente zona E (600m s.l.m)
    disposta su due piani P.T/P1
    5 ambienti (tot 75m2):
    • 1 al PT h 220
    • 1 al PT h 250
    • 1 realizzato a ridosso di un lato dell'abitazione su cui è stato ricavato il locale tecnico e il bagno (muri da 30cm non coibentati)
    • 2 al P1, tetto in muratura a vista con parte alta h 2.8

    Pareti in sasso da 55cm, non vorrei fare cappotti.
    Tetto in laterocemento su cui realizzerei una rivestimento interno.
    Infissi in legno con un doppio vetro (conto di mantenerli ed inserire vetrocamera).


    In allegato:
    • calcoli del termotecnico -> tot 11kW (temperatura di progetto è -8°C)
      • ?I calcoli tengono conto del rivestimento tetto e degli infissi revisionati che dovrò fare;
      • La T di progetto è molto prudenziale, una simulazione a -5°C porta a 9,8kW. Di seguito l'andamento delle temperature di gennaio/2019
      • Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Foto.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 60.0 KB 
ID: 1986162


    1. fabbisogno energetico utile (T di progetto -6°C)


    La casa attualmente è in uno stato di grezzo, nessun impianto è stato installato; conto di viverla per lo più da primavera ad autunno ma vorrei potermi fare anche qualche giorno invernale.

    Con le premesse fatte sarei orientato ad un'installazione di questo tipo:
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   schema impianto.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 68.5 KB 
ID: 1986163
    con una LG therma V da 9kW coadiuvata da una stufa a legna(non la pago)
    Calcoli con isolamento copertura_17_10_19.pdffabbisogni di energia.pdf
    Calcoli con isolamento copertura_17_10_19.pdf

    Qualsiasi considerazione è ben accetta
Attendi un attimo...
X