annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto x per decisione tipologia impianto riscaldamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto x per decisione tipologia impianto riscaldamento

    Buon pomeriggio,
    vi leggo da alcuni mesi ma è la prima volta che scrivo e per questo mi scuso in anticipo se scriverò cose banali o peggio inesatte.
    Abbiamo acquistato una villa anni 70 e stiamo cominciando a ristrutturarla.
    Si tratta di una casa su 2 piani di 145 metri ciascuno con altezza di 300 cm al PT e 311 cm al piano primo, più un sottotetto non abitabile delle stesse dimensioni con altezza da 200 cm a 0 centimetri. Le pareti sono formate da 2 forati e lo spessore perimetrale è circa 28 cm.
    Procederemo ad una ristrutturazione complessiva con coibentazione dell'involucro con 16 cm di EPS di cappotto, 10 cm di poliuretano sottopavimento e 16 cm di poliuretano appoggiato nel pavimento del sottotetto. Cambieremo gli infissi e metteremo infissi con Uw=1. Utilizzeremo la casa in 4 persone globalmente con zona giorno e servizi vari al PT e zona notte al 1° piano.
    La casa si trova in zona climatica E, con 2435 gg, temperatura di progetto a -5.
    La domanda principale che vi porgo è la seguente:
    al PT vorremmo mettere riscaldamento radiante a pavimento, ma visto che al piano primo vorremmo conservare il pavimento esistente, ed abbiamo termosifoni in abbondanza che potremmo recuperare anche dal PT, secondo voi ipotizzando di utilizzare come generatore una PDC, fare un impianto
    non omogeneo con radiante a pavimento + termosifoni è una strada percorribile oppure con una casa così grande si rischia di avere consumi di energia elettrica troppo elevati per tenere una temperatura di mandata accettabile per i termosifoni in ghisa che ci ritroviamo?
    Nel caso potreste indicarmi dei modelli di PDC che sarebbero in grado di sostenere tale situazione e di modulare egregiamente nelle mezze stagioni?
    Secondo voi sarà necessario integrare il tutto con un termocamino ad acqua che aiuti la PDC?

    Grazie sin da subito a chi vorrà aiutarmi in questa difficile ed importante scelta su cui verte tutta la ristrutturazione.

    PS: non faremo impianto radiante a soffitto al 1°P xè dobbiamo stare attenti al budget e le risorse non sono illimitate.....
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR