annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Installazione PDC monoblocco, F-gas si o no?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Installazione PDC monoblocco, F-gas si o no?

    Buongiorno, questa mattina stavo procedendo all'acquisto di una PDC monoblocco. Considerando che l'indraulico di fiducia non ha patentino F-gas ho chiesto al negozio se era obbligatorio. La risposta stata di si in quanto, anche se monoblocco, per l'installazione serve una persona con patentino F-gas. Io sapevo che non era obbligatorio, almeno cos avevo letto qui sul forum. Ovviamente mi ha subito preventivato che con 250-300 euro sarebbe venuto lui ad effettuare l'installazione. Qualcuno che mi pu illuminare sulla questione, grazie infinite.

    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

  • #2
    Che io sappia no, per una monoblocco non serve alcun patentino, solo per le splittate

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
    Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21 18/24

    Commenta


    • #3
      quello che sapevo io, spero che intervenga qualcuno con esperienza diretta.

      Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • #4
        Io sono dell'idea che per installare e dare conformit ad un "apparecchio" che contiene sostanze considerate pericolose serva personale "adatto" a tale scopo, ossia con "abilitazione" adeguata
        Che poi non servano particolari attenzioni va bene.......................ma in caso di problemi dopo chi piange????
        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
        Utente EA dal 2009

        Commenta


        • #5
          Moreno sono d'accordo, per volevo capire se intende solo spillarmi 250-300 euro o se vero. Preferirei far fare il lavoro al mio idraulico nel caso non servisse il patentino. Dimenticavo di dire che luned ho avuto modo di parlare con un rappresentante Panasonic e lui mi ha detto che nel caso di una monoblocco anche il mio idraulico senza patentino sarebbe andato bene. Ci sono pareri contrastanti non so a chi credere.

          Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

          Commenta


          • #6
            Puoi toglierti il dubbio...................
            FGAS: OBBLIGHI PER INSTALLATORI E COMMERCIANTI - ConfesercentiConfesercenti
            Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
            Utente EA dal 2009

            Commenta


            • #7
              Non si parla di apparecchiature ermeticamente sigillate per, Il dubbio rimane

              Commenta


              • #8
                Secondo me ha ragione Panasonic, la monoblocco certificata dalla casa come ermeticamente sigillata (la nimbus per esempio lo ) , viene fatta in fabbrica , trasportata sul luogo di installazione , montata non toccando il circuito gas , viene il CAT che f avvio , se ci fossero problemi di perdita gas lo vede il CAT ...
                se non vado errato e non ho voglia di ricercarlo , la vendita di apparecchiature non sigillate dalla casa e sotto i 3kg. di gas a privati non sono sottoposte alla dichiarazone di montaggio da parte di ditta F-gas , nel senso che se compri a un brico un condizionatore spli devi fare dichiarazione che te lo monter caio , se compri un unita condizionatore portatile non la devi fare e la monoblocco 'piccola' equiparata al portatile... va da se che poi te la deve installare impresa autorizzata alla dico , anche se leggo nel forum c' chi se la montata da se e il CAT non ha fatto una piega....
                AUTO BANNATO

                Commenta


                • #9
                  anche se leggo nel forum c' chi se la montata da se e il CAT non ha fatto una piega....[/QUOTE]

                  Davvero ? e chi sarebbero questi utenti ? Ciao .

                  Commenta


                  • #10
                    NO non serve assolutamente
                    Tutte le ermeticamente sigillate sono come i frigoriferi di casa non serve l'idiota patentino Fgas che alla fine altro non che un altro costo che viene rigirato sul cliente finale

                    Commenta


                    • #11
                      Confermo, se la monoblocco certificata come ermeticamente sigillata, non serve il patentino per l'installazione. Ma se la quantit di gas refrigerante supera le 10 TCO2 va comunque registrata sul portale Fgas perch ha l'obbligo di ricerca periodico delle perdite
                      Quot homines tot sententiae

                      Commenta


                      • #12
                        Non serve f-gas. uno dei vantaggi delle pdc monoblocco, ermeticamente sigillate in fabbrica.
                        Zona E/ GG 2480/ 170 m2 / radiatori tubolari
                        110%--> PDC; cappotto EPS; FV 9kWp + inverter Huawei SUN2000 + batterie LUNA2000

                        Commenta


                        • #13
                          alla fine sono le solite pippe europee..in pratica qualunque instalaltore recupera da ogni cliente il costo del patentino..per cui frignano anche su youtube..eh ma mi costa il furgone ho dovuto pagare il patentino sono un megatecnico col patentino..poi alla fine montano alla solita maniera cio con perdite
                          L'unico effetto del regolamento FGas un aumento dei costi per i clienti finali e dei gas refrigeranti..la stessa cosa che succede con le quote per la Co2..i produttori di energia elettrica li rigirano moltiplicati sui clienti finali

                          Commenta


                          • #14
                            quel che mi fa strano che per una monoblocco da montare dove hai gi i tubi acqua ( predisposizione chiller ) , ti chiedano cifre sui 1000€ al giorno minimo a persona alla fine ( 2 persone x 2 giorni )+ iva ovvio . Per carit , ognuno tira acqua al suo mulino , oggi la pdc , il fotovoltaico ecc.. ieri era altro . Ma poi non mi si dica che lo si vuole fare per una missione . Invece mio cugino mi faceva notare come la pdc al posto delle caldaie sarebbe la transizione giusta per cominciare verso l'elettrico sostenibile . Lui dice che un automobilista percorre 12000 km e sono su per gi 10mila kwh adoperati da fossile . Pi o meno il consumo di una casa in inverno ( mediamente ) quindi lui dice meglio le pdc che tirano poco ma costante piuttosto che stravolgere di botto il comparto rifornimento elettrico su strada per auto che impossibile da fare per ora , almeno in modo green . E ragionandoci lo penso anche io .

                            Commenta


                            • #15
                              Salve, io ci sono passato, ho installato una monoblocco Panasonic ho mandato la richiesta di avviamento senza inserire il codice f-gas ed venuto il tecnico a fare l'avviamento.... ovviamente mi sono dovuto impuntare ma alla fine andato tutto a buon fine...

                              Commenta


                              • #16
                                Un idraulico che nel 2021 sia privo di ogni qualifica f-gas quanto meno anacronistico. un idraulico che rinuncia a montare split. Fatico a crederci.

                                Commenta


                                • #17
                                  si infatti con 1000 euro ti compri il patentino perch diciamocelo non viene bocciato nessuno
                                  una farsa poi ci vogliono altri soldi per la certificazione aziendale tutti costi che poi gli idraulici rigirano ai clienti diciamo che ogni due clienti aggiungono l'importo del patentino

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Oddio non esattamente cos. Per il montaggio degli split basta una qualifica base.
                                    Anche io pi piccolo degli idraulici pu installare 40/50 split in un’ora intera stagione estiva. Sono elementi da unire con tubazioni in rame e cartelle, nessuna brasatura. A maggior ragione se si tratta di una pdc monoblocco su cui non c’ da collegare nulla del circuito frigorifero. C’ solo in allacciamento idraulico.
                                    Altra faccenda riguarda i frigoristi. Per loro i costi sono davvero esosi: patentino nominale (per ogni dipendente quindi) e legato alla singola tipologia di gas (o per gruppi, non ricordo).

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da PID_Block Visualizza il messaggio
                                      Un idraulico che nel 2021 sia privo di ogni qualifica f-gas quanto meno anacronistico. un idraulico che rinuncia a montare split. Fatico a crederci.
                                      Si alla fine l'ha preso anche lui il patentino.

                                      Commenta

                                      Attendi un attimo...
                                      X
                                      TOP100-SOLAR