Condizionatori (Conto termico Vs Cessione del credito Enel X) - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Condizionatori (Conto termico Vs Cessione del credito Enel X)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Condizionatori (Conto termico Vs Cessione del credito Enel X)

    Caro Forum,

    divido il messaggio in varie sottosezioni per cercare di renderlo il più chiaro possibile

    Premessa:

    -Dovrei sostituire 2 condizionatori con pompa di calore Aurora D'agostino da 9000 btu (vecchio gas R22 completamente scarico)
    -Installare un'unità ex novo

    DESCRIZIONE CASA:

    Abito a Roma al piano terra ed il soffitto è a 3 metri di altezza
    Il soggiorno è 19,78 mq ed è esposto a Est
    Una stanza è esposta a Est ed è 12,6 mq
    La seconda stanza è esposta Sud ed è 12.8 mq

    Prima domanda: mettere in ogni vano un'unità monosplit da 9000 btu va bene o è una potenza eccessiva? Avrei trovato online anche dei Daikin sensira da 7000 btu a 460€ che potrei mettere nelle due stanze...

    CONSIGLIO MARCA E MODELLO:

    Quale mi consigliate tra questi 3 condizionatori?

    Mitsubishi MSZ-HR25VF (397€) Vs Daikin Sensira FTXF25A (480€) Vs Midea Mission PRO 27 MSMBAU-09HRFN8 (391€)

    Se avete da propormi altre marche e modelli che mi permettano di usufruire del conto termico (minimo classe A+ in riscaldamento e raffreddamento) sono ben accetti i vostri consigli, considerate un budget di 600€ ad unità


    INSTALLAZIONE:


    Avrei trovato su Roma un installatore che per 690€ iva compresa mi installerebbe le 3 unità, smaltirebbe le 2 vecchie e mi rilascerebbe la dichiarazione di conformità dell'impianto. E' un buon prezzo, vero?

    -Un altro mi ha chiesto 750€ più 100€ per la dichiarazione di conformità dell'impianto. E' normale che chieda di pagarla a parte?


    CONTO TERMICO:

    a) posso presentare al GSE una fattura unica di acquisto di 2 condizionatori o è meglio farne due separate?
    b) Qualcuno ha fatto il bonifico da conto cointestato?
    c) Esiste una lista di ESCO a cui potersi rivolgere per fare dei preventivi ed a cui eventualmente delegare tutta la pratica?
    d) Ditemi se è corretto questo calcolo: 1 unità Mitsubishi mi costerebbe solamente 220€ (397€ prezzo condizionatore+230€ installazione) x 0.35=220€ . Secondo il sito di Mitsubishi l'incentivo massimo è di 387€ quindi lo userei tutto

    CESSIONE DEL CREDITO CON ENEL-X:

    Dal 1 gennaio 2020 mi risulta che non sia più possibile la cessione del credito con sconto in fattura MApochi giorni fa e dopo 3 mesi dall'iniziale richiesta sono stato finalmente ricontattato da Enel-X. Mi hanno detto che la cessione del credito è ancora attuabile su Roma, gli ho richiesto di mandarmi un preventivo via mail e l'unica cosa che non mi ha convinto del tutto è che mi hanno scritto da un account che non ha il dominio personalizzato e quindi non mi ispira molta fiducia: operatoreXXXXXXX@gmail.com (ho messo le X volontariamente)

    Inoltre mi hanno detto che mi farebbero lo sconto del 65% in fattura anche per il condizionatore di nuova installazione, mi sembra strano...

    CONDIZIONATORE DI NUOVA INSTALLAZIONE:

    Il conto termico è solo per la sostituzione di vecchi impianti. Ci sono altre detrazioni di cui potrei usufruire per una nuova installazione? Non ho ristrutturazioni in atto...

    Grazie mille e scusate per la lunghezza del messaggio

  • #2
    Ho appena scoperto che i due condizionatori che ho in casa della Aurora d'Agostino sono entrambi da 7000 btu quindi volevo avere da voi riconferma che per usufruire del conto termico non posso mettere dei 9000 btu in quanto non è consentito un aumento della potenza superiore al 10%, da 7000 a 9000 sarebbe di circa il 30% in più. Mi sembra di aver letto che, in presenza di tale casistica, un tecnico dovrebbe rilasciare un'apposita dichiarazione per consentire l'aumento di potenza...

    Commenta


    • #3
      Si, in caso di aumento di potenza del generatore un termotecnico abilitato deve farti l'asseverazione, cosa che (il teotecnico) te lo consiglio a prescindere, anche la sua parcella (normalmente tra i 200 e i 250 euro) rientra nel calcolo della spesa e si occupa lui dei contatti con il gse per il conto termico e della comunicazione obbligatoria all'enea.
      Oltre al conto termico hai la possibilitá di accedere al bonus ristrutturazioni, con una detrazione fiscale del 50% in 10 anni, oppure se agisci sempre tramite termotecnico che assevera l'efficientamento energetico del nuovo impianto puoi detrarre il 65% come risparmio energetico.
      Per assurdo con questa opzione dovresti poter accedere persino al bonus mobili

      Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
      Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

      Commenta


      • #4
        Grazie per la risposta. A questo punto mi conviene lasciar perdere il conto termico ed usufruire della cessione del credito con Enel X. Oggi mi hanno riconfermato lo sconto in fattura al 65% sia per la nuova installazione che per le sostituzioni. Ogni condizionatore mi costerà sui 400 euro, installazione compresa.

        Con Enel X ho la possibilità di scegliere tra: Mitsubishi HR-25VF e LG CLIMA LIBERO PLUS 9000. Quale mi consigliate?
        Ultima modifica di CoccoBio; 10-02-2020, 20:49.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da CoccoBio Visualizza il messaggio
          Caro Forum,

          divido il messaggio in varie sottosezioni per cercare di renderlo il più chiaro possibile

          Premessa:

          -Dovrei sostituire 2 condizionatori con pompa di calore Aurora D'agostino da 9000 btu (vecchio gas R22 completamente scarico)
          -Installare un'unità ex novo

          DESCRIZIONE CASA:

          Abito a Roma al piano terra ed il soffitto è a 3 metri di altezza
          Il soggiorno è 19,78 mq ed è esposto a Est
          Una stanza è esposta a Est ed è 12,6 mq
          La seconda stanza è esposta Sud ed è 12.8 mq

          Prima domanda: mettere in ogni vano un'unità monosplit da 9000 btu va bene o è una potenza eccessiva? Avrei trovato online anche dei Daikin sensira da 7000 btu a 460€ che potrei mettere nelle due stanze...

          CONSIGLIO MARCA E MODELLO:

          Quale mi consigliate tra questi 3 condizionatori?

          Mitsubishi MSZ-HR25VF (397€) Vs Daikin Sensira FTXF25A (480€) Vs Midea Mission PRO 27 MSMBAU-09HRFN8 (391€)

          Se avete da propormi altre marche e modelli che mi permettano di usufruire del conto termico (minimo classe A+ in riscaldamento e raffreddamento) sono ben accetti i vostri consigli, considerate un budget di 600€ ad unità


          INSTALLAZIONE:


          Avrei trovato su Roma un installatore che per 690€ iva compresa mi installerebbe le 3 unità, smaltirebbe le 2 vecchie e mi rilascerebbe la dichiarazione di conformità dell'impianto. E' un buon prezzo, vero?

          -Un altro mi ha chiesto 750€ più 100€ per la dichiarazione di conformità dell'impianto. E' normale che chieda di pagarla a parte?


          CONTO TERMICO:

          a) posso presentare al GSE una fattura unica di acquisto di 2 condizionatori o è meglio farne due separate?
          b) Qualcuno ha fatto il bonifico da conto cointestato?
          c) Esiste una lista di ESCO a cui potersi rivolgere per fare dei preventivi ed a cui eventualmente delegare tutta la pratica?
          d) Ditemi se è corretto questo calcolo: 1 unità Mitsubishi mi costerebbe solamente 220€ (397€ prezzo condizionatore+230€ installazione) x 0.35=220€ . Secondo il sito di Mitsubishi l'incentivo massimo è di 387€ quindi lo userei tutto

          CESSIONE DEL CREDITO CON ENEL-X:

          Dal 1 gennaio 2020 mi risulta che non sia più possibile la cessione del credito con sconto in fattura MApochi giorni fa e dopo 3 mesi dall'iniziale richiesta sono stato finalmente ricontattato da Enel-X. Mi hanno detto che la cessione del credito è ancora attuabile su Roma, gli ho richiesto di mandarmi un preventivo via mail e l'unica cosa che non mi ha convinto del tutto è che mi hanno scritto da un account che non ha il dominio personalizzato e quindi non mi ispira molta fiducia: operatoreXXXXXXX@gmail.com (ho messo le X volontariamente)

          Inoltre mi hanno detto che mi farebbero lo sconto del 65% in fattura anche per il condizionatore di nuova installazione, mi sembra strano...

          CONDIZIONATORE DI NUOVA INSTALLAZIONE:

          Il conto termico è solo per la sostituzione di vecchi impianti. Ci sono altre detrazioni di cui potrei usufruire per una nuova installazione? Non ho ristrutturazioni in atto...

          Grazie mille e scusate per la lunghezza del messaggio
          Nessuno può aiutarmi sui quesiti che ho posto?
          Cosa sceglierete tra Mitsubishi Hr25vf ed Lg Clima Libero Plus codice PC09SQNSJ? Come sono i climatizzatori Lg?

          Commenta


          • #6
            Up

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio
              Si, in caso di aumento di potenza del generatore un termotecnico abilitato deve farti l'asseverazione, cosa che (il teotecnico) te lo consiglio a prescindere, anche la sua parcella (normalmente tra i 200 e i 250 euro) rientra nel calcolo della spesa e si occupa lui dei contatti con il gse per il conto termico e della comunicazione obbligatoria all'enea.
              Oltre al conto termico hai la possibilitá di accedere al bonus ristrutturazioni, con una detrazione fiscale del 50% in 10 anni, oppure se agisci sempre tramite termotecnico che assevera l'efficientamento energetico del nuovo impianto puoi detrarre il 65% come risparmio energetico.
              Per assurdo con questa opzione dovresti poter accedere persino al bonus mobili

              Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
              @bravo, ti scrivo per dirti che (se non vado errato) se l'utente coccobio sceglie di richiedere il conto termico, non può richiedere le detrazioni fiscali e poi accedere anche al bonus mobili, così come lo sconto in fattura. Da quello che sapevo, la scelta di uno esclude l'altro, confermi?
              @coccobio, purtroppo non saprei quale dei due condizionatori consigliarti, ma mi diresti come mai hai escluso il daikin? grazie

              Commenta


              • #8
                Ho escluso il daikin semplicemente perché Enel-X non lo tratta con la cessione del credito.

                Confermo che non si possono sommare i benefici del conto termico a quelli delle detrazioni.

                Sto cercando alternative ad Enel-x ossia aziende che su Roma praticano la cessione del credito

                Commenta


                • #9
                  Certo, può fare una cosa sola, anche perché i bonifici sono di tipo diverso, parlante per detrazioni e standard con dicitura conto termico per quest'ultimo.
                  La convenienza delle detrazioni, se si ha capienza irpef ovviamente, é innegabile.
                  Altrettanto invitante é il rimborso di parte parte della spesa sostenuta in pochi mesi.
                  Questione di scelte, l'uovo o la gallina insomma

                  Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                  Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio
                    Certo, può fare una cosa sola, anche perché i bonifici sono di tipo diverso, parlante per detrazioni e standard con dicitura conto termico per quest'ultimo.
                    La convenienza delle detrazioni, se si ha capienza irpef ovviamente, é innegabile.
                    Altrettanto invitante é il rimborso di parte parte della spesa sostenuta in pochi mesi.
                    Questione di scelte, l'uovo o la gallina insomma

                    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                    Nel mio caso il vantaggio economico del conto termico va ad affievolirsi vista la necessità dell'asseverazione che comporta un costo extra tale da pareggiare il costo che avrei con Enel-x. Con quest'ultimo però si evita "lo sbattimento burocratico" del conto termico... Se qualcuno ha info su aziende che permettono la cessione del credito a Roma me lo faccia sapere anche in pvt. Grazie mille

                    Commenta


                    • #11
                      Per il 65% l'asseverazione serve sempre e comunque, per risparmio energetico.
                      Per detrazione al 50% no,a serve comunque comunicazione all'enea.
                      L'asseverazione poi la fa il termotecnico, costa tra i 200 e i 250 euro di media, e anche questa é detraibile.


                      Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                      Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio
                        Per il 65% l'asseverazione serve sempre e comunque, per risparmio energetico.
                        Per detrazione al 50% no,a serve comunque comunicazione all'enea.
                        L'asseverazione poi la fa il termotecnico, costa tra i 200 e i 250 euro di media, e anche questa é detraibile.


                        Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                        L'asseverazione con il conto termicobserve solo se la potenza del nuovo impianto supera del 10% quella del vecchio.

                        Con il conto termico per ogni climatizzatore hai un importo massimo che può essere incentivato, ho fatto sopra l'esempio del Mitsubishi il cui massimo è 387 euro. Se il clima mi costa 400 più 230 di installazione, il 65% è 409 euro quindi già di 22 euro superiore. Ossia qualsiasi altra spesa che aggiungo (ad es. l'asseverazione) sono soldi miei e non ho nessun incentivo

                        Commenta


                        • #13
                          L'asseverazione che fai per il conto termico puoi detrarla, non la inserisci nella spesa del conto termico

                          Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                          Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio
                            L'asseverazione che fai per il conto termico puoi detrarla, non la inserisci nella spesa del conto termico

                            Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                            Va in detrazione al 65% per 10 anni?

                            Commenta


                            • #15
                              Si la paghi con bonifico parlante e la porti in detrazione.
                              Noi facemmo conto termico e risparmio energetico contemporaneamente (due lavori diversi chiaramente), la fattura del termotecnico fu unica e bonificata come risparmio energetico, quindi presentata per la dichiarazione dei redditi per la detrazione

                              Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
                              Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X