annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pompa aria-aria o istallazione impianto riscaldamento?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • renatomeloni
    ha risposto
    Ciao Maria, benvenuta nel Forum...
    Su 70 m2 direi di tenere gli split ad aria che fanno anche fresco nei periodi estivi.
    Se ci dici marca e modello ti potremo dire se sono inverter o On/Off, riguardo la loro efficienza fai prima a provarli per vedere se funzionano o meno.
    L'acqua calda sanitaria (ACS) invece come viene prodotta ?

    Saluti

    Lascia un commento:


  • francy.1095
    ha risposto
    economicamente convengono gli split, se sono vecchi (rumorosi o con scarso rendimento (valori si cop/scop/eer/seer)) visto che ci vai a vivere sarebbe il caso di sostituirli con modelli moderni.

    Lascia un commento:


  • MariaPescara
    ha iniziato la discussione Pompa aria-aria o istallazione impianto riscaldamento?

    Pompa aria-aria o istallazione impianto riscaldamento?

    Ciao tutti,
    sto per acquistare un appartamento a Pescara, vicino al mare, non va spesso sotto 0, ma l'inverno non è caldissimo. La casa è all'ultimo piano molto soleggiata, ma ha solo le pompe di calore aria-aria con gli split perchè fino ad adesso è stata usata solo come casa al mare (io invece ci vivrei). L'isolamento non è dei migliori, ci sono moltissime vetrate, non ho ancora info sul tetto, ma la casa è vecchia. Vorrei capire prima di fare una offerta sul prezzo se mi conviene o no tenere le pompe di calore così oppure se dovrò fare l'impianto di riscaldamento (nel caso si può fare con tubi esterni senza rompere i pavimenti?). Sono preoccupata sia rispetto ai costi di istallazione sia a quelli delle bollette.
    La casa è di circa 70 mq e al momento ha uno split per ogni stanza (cucina-sala, e le due camere). Spero mi possiate dare qualche consiglio
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR