annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio condizionatore portatile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio condizionatore portatile

    Buonasera,
    vivo in un appartamento (80 mq) in affitto a Perugia, al VI piano (sopra di me c'è solo un attico). La mia camera da letto l'estate diventa un forno, sia perché ci batte il sole tutta la mattina, ma soprattutto per gli infissi scadenti. In questa camera ci studio, quindi trascorro gran parte della giornata. In più, anche la notte non si raffresca anche se apro le finestre di tutta la casa, perché sono poste solo su un lato, quindi non circola l'aria. Non posso installare chiaramente un condizionatore fisso, quindi sto pensando ad un'unità mobile, ma davvero non ci capisco nulla. La mia camera è di circa 10 mq e la parete esterna è esposta ad Est.
    C'è, poi, un altro "problema": mia sorella vorrebbe spostare l'apparecchio (se fosse possibile) nella sala da pranzo, solo quando mangiamo. È una stanza, però, di circa 22 mq, con la parete esterna sempre esposta ad Est e circondata da tre porte (scadenti anche queste): quella della cucina, quella del corridoio e quella di ingresso. Di quanti BTU avrei bisogno, quindi?
    Inoltre, proprio per studiare, avrei bisogno di un condizionatore non rumorosissimo. Avete qualcosa da consigliarmi?
    Per finire, la condensa viene sempre scaricata con un tubo all'esterno o anche in una tanica interna? E consigliate quei kit con cui si sigillano le finestre?

    Chiedete pure se occorrono altre info.

    Grazie in anticipo.
    Ultima modifica di anto988; 19-05-2020, 00:09.

  • #2
    Ciao e benvenuto sul forum.

    I condizionatori portatili sono una mezza schifezza (25 anni fa ne ho utilizzato 1 della delonghi per un paio di estati, collegando il tubo di scarico aria calda ad un pannello con foro messo sulla porta scorrevole del camino!) :

    1- tanto rumore
    2- poca resa
    3- tanta spesa elettrica

    Se non puoi mettere nulla all' esterno della casa per n motivi, pensa ad un prodotto del genere, da sistemare in una zona mediana della casa in modo da poter godere del fresco in diverse stanze, facilmente aprendo le varie porte se la casa è su un piano (l' aria fredda si allarga abbastanza sul pavimento). Se su piu' piani ne servono almeno uno per piano.

    Argo Condizionatore Senza Unità Esterna Climatizzatore 12000 Btu /h a Pavimento con Pompa di Calore R32 Wifi - Apollo 12 HP

    Commenta


    • #3
      Grazie per la risposta!
      Purtroppo, però, l'unica soluzione fattibile è quella del condizionatore portatile. Sia per il prezzo di quello che mi hai indicato sia perché mi sembra che comunque necessiti di un'installazione (non so, forse mi sbaglio) e io vivo in affitto, quindi non posso fare fori o altro in casa.
      Non meno importante, vivo con altre persone, quindi, studiando, ho la necessità di tenere la porta chiusa.
      So che quelli portatili sono molto rumorosi, ma la mia idea era quella di raffrescare la stanza (e nel frattempo usare i tappi per le orecchie) e poi usare la modalità "sleep" o comunque più silenziosa.

      PS. Ho visto anche che esistono dei portatili con l'unità esterna. Non so se potrebbe andare bene, però, dato che la mia stanza non ha il balcone. È comunque adiacente alla mia stanza, ma temo che il tubo che collega le due unità non sia così lungo!
      Ultima modifica di anto988; 20-05-2020, 00:37.

      Commenta

      Attendi un attimo...
      X
      TOP100-SOLAR