annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Split o Console?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Split o Console?

    Buonasera,

    chiedo il vs aiuto per scegliere quali unità interne installare nella casa al mare in ristrutturazione.
    In questa casa soggiorneremo principalmente da giugno a settembre, anche se potremmo a volte andarci anche fuori stagione e in tal caso utilizzare i climatizzatori per il riscaldamento (che quindi deve essere ben funzionante).
    L'idea è di installare 5 impianti interni, nelle 3 stanze da letto e in una stanzetta e nel soggiorno.
    Mia madre era intenzionata ad installare 4 console (split a pavimento per intenderci) + uno split nella stanzetta (per assenza di spazio).

    Intendevo chiedere un vostro parere sulla scelta console vs split - quali sono i vantaggi di ciascuno? Quale soluzione consigliate?
    L'idea era poi di alimentare con 2 unità esterne (una che alimenta 2 interne, una 3).

    Grazie in anticipo
    Ultima modifica di lb00; 31-05-2020, 09:09.

  • #2
    Upup grazie!

    Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • #3
      gli split a pavimento vanno meglio in riscaldamento, in quanto avviene leggermente meno la stratificazione del calore. in genere costano qualche euro in più.
      Personalmente nel caso sia possibile installare più unità esterne preferisco evitare i multisplit (in caso di guasto hai 2 o 3 stanze al freddo invece di una).
      FV 3KWp 12xSharp ND-R250A5 poly + PVI-3.0-out-s-it

      Commenta


      • #4
        Io ho tre split e una console...in mansarda dove lo split non ci stava proprio
        parere mio personale metterei solo split se possibile. anche in riscaldamento rendono proprio bene (almeno i miei) e le console occupano spazio e costano abbastanza di più e direi che vedendo le varie linee dei vari produttori sono meno 'evoluti' degli split...a che marchio stavi pensando?
        Winter is coming
        https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

        Commenta


        • #5
          L'installatore intendeva installare in tutte le stanze, anche quelle da letto più piccole, split da 12000 btu, sostenendo che i consumi siano equivalenti ai 9000 e quindi convenga andare sul 12000.
          Secondo voi è sensato o è una presa per i fondelli?

          Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da lb00 Visualizza il messaggio
            L'installatore intendeva installare in tutte le stanze, anche quelle da letto più piccole, split da 12000 btu, sostenendo che i consumi siano equivalenti ai 9000 e quindi convenga andare sul 12000.
            Secondo voi è sensato o è una presa per i fondelli?

            Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk
            senza leggere nulla della discussione...nelle camere da letto, se usati principalmente per rinfrescare, nn metterei nulla oltre i 9000btu...anche se io farei 7000.
            Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace...è una questione di stile...
            Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

            Commenta


            • #7
              concordo, i 12000 sembrano esagerati
              Winter is coming
              https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

              Commenta


              • #8
                A livello di consumi e di costi quanto dovrei aspettarmi come differenza fra 7000/9000/12000?
                Grazie

                Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

                Commenta


                • #9
                  la differenza di consumo la fa principalmente la potenza termica minima a cui può lavorare il condizionatore, quindi dovresti valutare in base al marchio che intendi installare.
                  Effettivamente è vero che a volte le macchine da 9000btu hanno la stessa potenza minima delle 12000btu, quindi in tal caso, optando per il condizionatore da 12000 al costo di alcune decine di euro in più di spesa (dipende sempre dal marchio) avresti il vantaggio di portare molto velocemente a temperatura la stanzetta magari quando rientri dopo le ferie e la stanza è rovente o gelida. La spesa energetica sarà la stessa in quanto dopo pochi minuti entrambi i condizionatori si porteranno in modulazione probabilmente vicino alla potenza minima.
                  Se la potenza minima del 9000 è più bassa, in tal caso sicuramente non conviene il 12000, in quanto in questo caso quest'ultimo comporterebbe una spesa maggiore, maggiori on-off, e probabilmente anche minor confort.
                  FV 3KWp 12xSharp ND-R250A5 poly + PVI-3.0-out-s-it

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR