annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC in raffrescamento e Acs: ottimizzazione consumi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PDC in raffrescamento e Acs: ottimizzazione consumi

    buongiorno
    ho installato degli split collegati alla mia PDC (che in inverno ci scalda il pavimento) per rinfrescare la casa d'estate.
    ora però si pone il "problema" che la stessa macchina ci produce pure l'acs quindi una o due volte al giorno la temperatura dell'acqua dell'impianto dovrà passare dai 10 del raffrescamento ai 50 dell'acs.
    Stavo pensando a come minimizzare lo spreco dovuto a questi passaggi.
    una prima idea era di scaldare alle 6 di mattina l'acs a una temperatura (tipo 45 gradi) che più o meno rimarrebbe costante fino al giorno dopo consentendoci senza problemi di fare 2/3 docce (siamo in 2 in casa).
    dalle 6.30 almeno fino alle 9 non si accenderebbero gli split quindi l'acqua nelle tubature inizierebbe a raffreddarsi da sola, per poi restare fresca fino a sera tardi quando spegneremmo gli split.
    Che ne dite?
    può essere una soluzione valida?

    Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

  • #2
    La PDC è una monoblocco o una split ?
    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
      La PDC è una monoblocco o una split ?
      monoblocco

      Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • #4
        Avere le linee dalla 3 vie alla monoblocco il più corte possibile e poi puoi distanziare gli orari come hai proposto tu.
        Se le linee non sono molto lunghe non dovrebbe cambiare molto.. saranno pochi litri di acqua. Anche perchè le tubazioni saranno isolate e si, si raffreddano.. ma lentamente. Da quanto ho capito il tuo carico dell'ACS non dura molto.
        La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

        Commenta


        • #5
          purtroppo dalla 3 vie alla monoblocco c'è molta distanza (diciamo una decina di metri) per cui devo cercare di giocare con le variabili che riesco a governare.
          comunque grazie per la risposta

          Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR